COVID O MARE QUANT’È BELLO – UN ALTRO BAGNINO È RISULTATO POSITIVO AL CORONAVIRUS A SABAUDIA: CHIUSO LO STABILIMENTO “LIDO AZZURRO” E UN LOCALE DOVE CI SAREBBERO STATI CONTATTI CON IL PRIMO GUARDIASPIAGGIA CONTAGIATO…

-

Condividi questo articolo

sabaudia 1 sabaudia 1

1 – CORONAVIRUS, ALTRO BAGNINO POSITIVO A SABAUDIA: CHIUSO IL LIDO AZZURRO

Giovanni Del Giaccio per www.ilmessaggero.it

 

Altro bagnino positivo al Covid 19 e chiusura di un secondo stabilimento balneare, a Sabaudia. Lo rende noto l'unità di crisi della Regione Lazio.

 

«La Asl di Latina ha disposto la chiusura temporanea di un altro stabilimento balneare per la positività di un bagnino. Si tratta del Lido Azzurro di Sabaudia. In corso le operazioni di contact tracing e di sanificazione dei locali». La chiusura avviene  per effettuare la sanificazione e in attesa del completamento dell'indagine epidemiologica.

bagnino bagnino

 

Il provvedimento è stato notificato nel pomeriggio, quindi i bagnanti che erano in spiaggia sono stati fatti allontanare.

 

2 – CORONAVIRUS, IL CLUSTER DEL BAGNINO: CHIUSO UN LOCALE ANCHE A SABAUDIA

Da www.ilmessaggero.it

 

sabaudia 2 sabaudia 2

E' stato chiuso anche il caffè L'incontro, a Sabaudia, dove ci sono stati contatti con il bagnino dello stabilimento "Il Gabbiano" risultato positivo al Covid 19.

 

«Alla luce di quanto emerso dall'indagine epidemiologica - scrivono i proprietari sulla pagina Facebook del locale - il bar l'Incontro rimarrà chiuso per qualche giorno per consentire a una ditta specializzata di eseguire la sanificazione dei locali a scopo precauzionale. La direzione ringrazia la clientela per la cortese attesa, a breve comunicheremo il giorno di riapertura»

sabaudia sabaudia

 

Condividi questo articolo

media e tv

STOKHOLMA DI RABBIA – PARLA LA DJ SU CUI PUNTA LA RAI PER INTERCETTARE I GIOVANI: “IO DA BAMBINA HO VISSUTO L’INFERNO. MIA MADRE MI HA SEMPRE PICCHIATO. PUGNI E CALCI TUTTI I GIORNI, MI TRASCINAVA A FARE BAGNI FREDDI DI NOTTE. A LONDRA DORMIVO SOTTO I PONTI. MI È CAPITATO DI RUBARE CIBO E VESTITI NEI SUPERMERCATI. POI HO FATTO LA CUBISTA… - DROGHE? NON MI FACCIO PIÙ DA MOLTISSIMI ANNI. NEL 2016 PERÒ, DI RITORNO DA AMSTERDAM, SONO STATA FERMATA ALL'AEROPORTO DI BOLOGNA PERCHÉ…” – LA STORIA CON GEMITAIZ: "MA ORA SONO SINGLE, HO SOLO UN TOY BOY" - IL SOGNO DI DIVENTARE IL "GINO CASTALDO" DELLA TRAP

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

CI SCRIVE TRENITALIA E AMMETTE CHE LE ESIGENZE DI MOBILITÀ DEL PERIODO NATALIZIO ''NON POSSONO ESSERE SEMPLICEMENTE RIMODULATE SULLA BASE DELLE ESPERIENZE DEGLI ANNI PASSATI, MA IMPONGONO UNA APPROFONDITA VALUTAZIONE DEL MUTATO CONTESTO''. QUINDI QUEST'ANNO I BIGLIETTI PER I TRENI NATALIZI SARANNO DISPONIBILI ''A PARTIRE DAGLI INIZI DI NOVEMBRE'', CON VARIE SETTIMANE DI RITARDO RISPETTO AL SOLITO. SEMPRE CHE IN QUESTI GIORNI NON SIA IL GOVERNO A SCONVOLGERE I PIANI DI VIAGGIO DEGLI ITALIANI…

salute