IL DESTINO E’ NELL’INTESTINO - IL 15-20% DELLA POPOLAZIONE SOFFRE DI STITICHEZZA MA NON SI RIVOLGE AL MEDICO - L'ESPERTA: “IL PERICOLO SI VERIFICA QUANDO LE EVACUAZIONI SONO DOLOROSE E MENO DI TRE A SETTIMANA” - NELL'80% DEI CASI A SOFFRIRNE SONO LE DONNE, IN MEDIA CINQUANTENNI - PER DI PIÙ STRESS, ANSIA E DEPRESSIONE, PEGGIORANO LA PERCEZIONE DEI SINTOMI…

-

Condividi questo articolo

Da https://www.liberoquotidiano.it

 

stitichezza 7 stitichezza 7

Sui movimenti intestinali c'è parecchia confusione. Di stitichezza non si parla volentieri, al punto che nonostante sia molto diffusa (si stima che soffra di stipsi cronica dal 15 al 20 per cento della popolazione, solo in un caso su quattro in forma lieve) pochi vanno dal medico. A rivelarlo - fa sapere Il Corriere della Sera - una ricerca pubblicata sull'American Journal of Gastroenterology.

 

stitichezza 5 stitichezza 5

"Abbiamo scoperto per esempio che le persone, per autodiagnosticare la stitichezza, ritengono il numero di evacuazioni meno importante di altri elementi che invece non rientrano nei criteri diagnostici usati da noi medici. In particolare, sei sintomi sono ritenuti indicativi di costipazione dai pazienti: i fastidi, dolori o gonfiori alla pancia, una sensazione di disagio a livello del retto, feci molto dure, flatulenza e gonfiore, alterazioni della sensibilità e incontinenza fecale" ha riferito l'autrice dello studio, Eirini Dimidi del King's College di Londra.

 

stitichezza 6 stitichezza 6

Poi ancora: "Valutando oltre 2500 persone ci siamo resi conto che circa un terzo non si riteneva costipato mentre in realtà, secondo i nostri criteri diagnostici, lo era eccome; il 6 per cento di chi diceva di essere stitico, invece, non lo era per davvero" Non solo quando il numero di evacuazioni - prosegue il quotidiano di Fontana - è inferiore a tre alla settimana, si parla di stipsi cronica anche se, in almeno un'evacuazione su quattro si avvertono fastidi, come feci dure e aride, sforzo eccessivo, sensazione di svuotarsi in modo incompleto o un'impressione di ostruzione e pesantezza all'addome che viene solo in parte risolta dalla defecazione.

 

stitichezza 4 stitichezza 4

Nell'80 per cento dei casi a soffrirne sono le donne, in media cinquantenni. Per di più stress, ansia e depressione, tutti frequenti nel sesso femminile, peggiorano la percezione dei sintomi. Senza contare le difficoltà legate allo stile di vita contemporaneo, per cui ci vorrebbe un intestino a comando: abbiamo sempre meno tempo per andare in bagno con tranquillità, ma trattenersi quando sarebbe il momento giusto alla lunga può creare qualche problema di stitichezza".

 

Condividi questo articolo

media e tv

“BATTISTI MI DICEVA ‘AO', PRIMA O POI, VERRÀ ANCHE ER MOMENTO TUO” – EDOARDO BENNATO MEMORIES: "ERO ENTRATO NELL' ETICHETTA DI MOGOL E BATTISTI. MOGOL MI INDICA LUCIO E MI FA: "LO VEDI QUESTO? IL PRIMO PEZZO L' HO BUTTATO NEL WC, IL SECONDO PURE, AL TERZO HO INIZIATO A LAVORARCI" - "IL MIO PRIMO ALBUM VENDETTE ZERO: DICEVANO CHE ERO SGRAZIATO. ALLORA, MI MISI A SUONARE FUORI DALLA RAI. RENZO ARBORE MI SEGNALO' A UN FESTIVAL E..." - LO SFOTTÒ AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA LEONE: "ORA NON POSSO PIÙ PERMETTERMI DI ESSERE UN PAZZAGLIONE” – QUELLA VOLTA CHE A 15 ANNI FERMO’ LE LITI NEL SUO PALAZZO – LIBRO+VIDEO

politica

business

cronache

sport

"LA VERONICA? FORSE, PER NON ALIMENTARE LA MIA FALSA FAMA DI SEDUTTORE, ERA MEGLIO CHIAMARLA FILIBERTO!" - ADRIANO PANATTA FA 70! - BORG, LA BERTE’ E QUELLO “SCIROCCATO” DI RENATO ZERO, VILLAGGIO E TOGNAZZI CHE VOMITA IN UN CESPUGLIO, LE DONNE -  "NON SONO PIGRO, È CHE MI HANNO DIPINTO COSÌ. IL ROMANO, DISINCANTATO, ACCIDIOSO... MA DE CHE ? CERTO NON ERO BORG, MA NON FAREI MAI CAMBIO. E POI AVEVO TANTI INTERESSI..". - HO SEMPRE SNOBBATO WIMBLEDON, LEVAVA L’ARTE AL GIOCO" - ECCO IL SUO PIU' GRANDE RIMPIANTO - VIDEO

cafonal

CAFONALINO DELLE “STELLE CADENTI” - MAI TITOLO FU PIÙ AZZECCATO! ANNALISA CHIRICO PRESENTA IL SUO LIBRO ALLA CASINA VALADIER E CHI PARLA? MATTEO SALVINI! - IL 'CAPITONE' NON SA PIÙ CHE DIRE E LA BUTTA LÀ: “NON SONO DI DESTRA", POI DÀ DEL CRETINO A ZINGARETTI E RITRATTA SUBITO: “RITIRO L’AGGETTIVO” – "LA MELONI MANGIA CONSENSI? SE RIMANE NEL CENTRODESTRA VA BENE COSÌ” - LA CHIRICO INVECE BACIA E ABBRACCIA TUTTI: DAL PRESIDENTE DI HUAWEI ITALIA DE VECCHIS ALL’AMBASCIATORE DI ISRAELE DROR EYDAR E MALAGÒ...

viaggi

salute