EH GIOVANNI, MA COME È POSSIBILE CHE GLI ALTRI LEADER HANNO I CAPELLI PERFETTI? SE MATTARELLA SI LAMENTA PER IL CIUFFO RIBELLE, TRA I LEADER MONDIALI IMPEGNATI NELLA LOTTA ALLA PANDEMIA, SOLO ALCUNI NON SFOGGIANO UNA CHIOMA PERFETTA: SE LA ZAZZERA DI BORIS JOHNSON NON SEMBRA AVER SUBÌTO ALCUN CAMBIAMENTO, LO SCOLAPASTA DELLA MERKEL CONTINUA A FUNZIONARE MENTRE C’È CHI OPTA PER IL FAI DA TE…

-

Condividi questo articolo

Da "www.corriere.it"

 

IL FUORIONDA DI SERGIO MATTARELLA: GIOVANNI, NON VADO DAL BARBIERE NEANCHE IO IL FUORIONDA DI SERGIO MATTARELLA: GIOVANNI, NON VADO DAL BARBIERE NEANCHE IO

Tra le restrizioni del lockdown, il governo federale tedesco ha annunciato come in altri Paesi la chiusura dei saloni di parrucchiere che però dovrebbero riaprire il 4 maggio. Una fortuna per il vice cancelliere e ministro delle finanze Olaf Scholz (Spd) che si è tagliato i capelli da solo, con effetti — per sua stessa ammissione — di scarso charme

 

Il leader dei Verdi tedeschi Robert Habeck — noto per la folta capigliatura portata lunga — ha lui stesso postato su Instagram il momento della sua rasatura spiegando di aver deciso di optare per il fai da te.

 

robert habeck robert habeck

Divertenti gli effetti del lockdown anche sulla capigliatura del Verde Winfried Kretschmann

...E del leader della CSU Markus Söder

 

Perfetta invece la cancelliera Angela Merkel che fa sempre buona figura con i capelli perfetti. A una domanda della Bildzeitung un portavoce ha confermato che “i capelli e il make-up della cancelliera sono curati da un’assistente”. Meglio non usare la parola parrucchiere perché in Germania i coiffeur restano con la serranda abbassata fino al 4 maggio.

 

La prima ministra danese Mette Frederiksen ha optato per il gel nei capelli portati all’indietro

winfried kretschmann winfried kretschmann

 

Perfetti nel look invece gli spagnoli con il leader dell’opposizione, il popolare Pablo Casado in teleconferenza con...

 

Il suo rivale, il socialista Pedro Sanchez, da sempre molto attento al look tanto da essere soprannominato Pedro il bello

emmanuel macron emmanuel macron

 

E non pare assolutamente fuori forma nemmeno il presidente francese Emmanuel Macron,accusato in passato di aver speso 26 mila euro nei primi giorni di presidenza solo per il make up

olaf scholz olaf scholz donald trump donald trump mette frederiksen mette frederiksen pablo casado pablo casado angela merkel angela merkel pedro sanchez pedro sanchez boris johnson boris johnson

 

markus soder markus soder

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALINO DELLE “STELLE CADENTI” - MAI TITOLO FU PIÙ AZZECCATO! ANNALISA CHIRICO PRESENTA IL SUO LIBRO ALLA CASINA VALADIER E CHI PARLA? MATTEO SALVINI! - IL 'CAPITONE' NON SA PIÙ CHE DIRE E LA BUTTA LÀ: “NON SONO DI DESTRA", POI DÀ DEL CRETINO A ZINGARETTI E RITRATTA SUBITO: “RITIRO L’AGGETTIVO” – "LA MELONI MANGIA CONSENSI? SE RIMANE NEL CENTRODESTRA VA BENE COSÌ” - LA CHIRICO INVECE BACIA E ABBRACCIA TUTTI: DAL PRESIDENTE DI HUAWEI ITALIA DE VECCHIS ALL’AMBASCIATORE DI ISRAELE DROR EYDAR E MALAGÒ...

viaggi

salute