FATTONI IN ERBA – UN BAMBINO DI DIECI MESI È FINITO IN RIANIMAZIONE A RIMINI: È RISULTATO POSITIVO AI CANNABINOIDI – I GENITORI LO HANNO PORTATO IN OSPEDALE IN STATO COMATOSO, MA NON HANNO SAPUTO DARE SPIEGAZIONI PLAUSIBILI SULL’ACCADUTO: L’UNICA COSA CHE HANNO RIFERITO È CHE IL PICCOLO AVEVA TRASCORSO IL POMERIGGIO IN UN PARCO CITTADINO (DUNQUE, HA BRUCATO MARIJUANA? O NASCONDONO QUALCOSA?)

-

Condividi questo articolo


 

 

Da www.leggo.it

 

cannabis cannabis

Un bambino di appena 10 mesi è finito in rianimazione qualche giorno fa, positivo ai cannabinoidi. Accade a Rimini: nella notte tra domenica e lunedì i genitori, il papà originario dell'est Europa e la mamma riminese, lo hanno portato in ospedale, secondo quanto riportano i quotidiani locali.

 

neonato neonato

Il piccolo è stato ricoverato in rianimazione: era arrivato in ospedale in stato comatoso e privo di reazioni. Ora però sta meglio, è fuori pericolo e sarà presto dimesso. Sull'accaduto indaga la Squadra Mobile che avrebbe anche proceduto a un sopralluogo nell'abitazione della coppia. I genitori infatti non avevano saputo dare spiegazioni plausibili sull'accaduto, se non che avevano trascorso il pomeriggio in un parco cittadino.

coltivare cannabis 2 coltivare cannabis 2 neonato 5 neonato 5 neonato 2 neonato 2 neonato neonato

coltivare cannabis 3 coltivare cannabis 3 cannabis terapeutica 7 cannabis terapeutica 7

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute