“MIO FIGLIO NON HA DIFETTI” - UNA DONNA SBROCCA DURANTE IL MATRIMONIO DEL FIGLIO E LITIGA CON LA FUTURA NUORA, CHE PROVA A CACCIARLA - MA LA SIGNORA SI INCAZZA: “NON DEVO ANDARE VIA, QUEL VESTITO LO ABBIAMO PAGATO NOI” - SPOILER: HA ROVINATO LA CERIMONIA MA NON IL SODALIZIO, VISTO CHE ORA LA COPPIA HA FATTO ANCHE UN FIGLIO E…

-

Condividi questo articolo

 

 

 

Da www.corriere.it

 

suocera sbrocca contro la nuora al matrimonio suocera sbrocca contro la nuora al matrimonio

Come rovinare il più bel giorno: Judy, la madre dello sposo, «ha sempre odiato» Anna, 29enne californiana, «colpevole di averle preso il figlio». Lo si è visto in modo evidente durante il matrimonio, celebrato ad agosto 2017: proprio mentre gli sposi si scambiavano i voti nuziali, la donna ha dato in escandescenze.

 

Il tutto è stato ripreso dalla sorella di Anna, Sarah Ragsdale, che recentemente ha diffuso sui social le immagini, diventate virali. «Mio figlio non ha difetti», urla la suocera nel video. Anna non lascia correre e la caccia via. «Non devo andare via. Quel vestito che indossi lo abbiamo pagato noi», replica la suocera. Non era vero: aveva soltanto pagato le modifiche all’abito. Per inciso, il matrimonio alla fine è riuscito bene e ora la coppia ha un bel maschietto di otto mesi.

sarah ragsdale rassicura sul matrimonio della sorella rovinato dalla suocera sarah ragsdale rassicura sul matrimonio della sorella rovinato dalla suocera suocera sbrocca contro la nuora al matrimonio 3 suocera sbrocca contro la nuora al matrimonio 3 suocera sbrocca contro la nuora al matrimonio 2 suocera sbrocca contro la nuora al matrimonio 2 suocera sbrocca contro la nuora al matrimonio 1 suocera sbrocca contro la nuora al matrimonio 1 suocera sbrocca contro la nuora al matrimonio 4 suocera sbrocca contro la nuora al matrimonio 4

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

“CONTE? IO SONO UN SOSTENITORE DELL’ATTUALE PRESIDENTE DEL CONSIGLIO. NON NE VEDO DI MIGLIORI ALL'ORIZZONTE E QUINDI TUTTO SOMMATO….” - D’ALEMA SCATENATO AL PREMIO COLALUCCI – "IL CASO DIAWARA? QUI SIAMO OLTRE QUELLO CHE È ACCETTABILE. IL RESPONSABILE NE RISPONDA A SOCIETÀ E TIFOSI - DZEKO? SE A VERONA AVESSE GIOCATO, ALMENO SUL CAMPO AVREMMO VINTO" - GRAVINA: “IN OCCASIONE DI ITALIA-OLANDA A BERGAMO VORREMMO APRIRE OLTRE I MILLE SPETTATORI CONSENTITI” - I PREMIATI: FOTO

viaggi

salute