“È STATO UN INCIDENTE SFORTUNATO” – IL PRESIDENTE POLACCO, ANDRZEJ DUDA, RIDIMENSIONA LA CADUTA DEL MISSILE A PRZEWODÓW,CHE HA CAUSATO DUE MORTI: “NON CI SONO PROVE CHE CI PERMETTANO DI CONCLUDERE CHE SI È TRATTATO DI UN ATTACCO ALLA POLONIA” – AMERICANI E NATO CONFERMANO CHE IL RAZZO È PARTITO DALL’UCRAINA, PER INTERCETTARNE UNO RUSSO. E IL CREMLINO RINGRAZIA: “REAZIONE MISURATA. I BOMBARDAMENTI SONO MIRATI SOLO SU OBIETTIVI MILITARI”

-

Condividi questo articolo


 

Missile caduto a Przewodow Missile caduto a Przewodow

1 - DUDA, MISSILE CADUTO IN POLONIA UNO SFORTUNATO INCIDENTE

(ANSA) - Il missile caduto in Polonia è stato "probabilmente un incidente sfortunato": lo ha detto il presidente polacco Andrzej Duda.

 

2 - POLONIA, NON CI SONO PROVE CHE INDICANO UN ATTACCO A NOI

(ANSA) - "Siamo in contatto diretto con i nostri alleati della Nato. Sottolineo: non abbiamo prove precise che ci permettano di concludere che si è trattato di un attacco alla Polonia". Lo afferma il presidente polacco Andrzej Duda come riportato nell'account Twitter della presidenza polacca.

 

andrzej duda volodymyr zelensky andrzej duda volodymyr zelensky

3 - FONTI USA ALLA CNN,MISSILE IN POLONIA PARTITO DALL'UCRAINA

(ANSA) - Il missile che ieri ha ucciso due persone in Polonia è partito dall'Ucraina, anche se era di fabbricazione russa. Lo riferiscono alla Cnn due fonti americane informate sulle valutazioni iniziali degli Stati Uniti. I funzionari hanno aggiunto che le valutazioni dell'intelligence sono state discusse durante la riunione di emergenza convocata da Biden a margine del vertice G20 a Bali e sono state condivise nella riunione degli ambasciatori della Nato a Bruxelles.

 

JOE BIDEN OLAF SCHOLZ PEDRO SANCHEZ EMMANUEL MACRON RISHI SUNAK AL G20 JOE BIDEN OLAF SCHOLZ PEDRO SANCHEZ EMMANUEL MACRON RISHI SUNAK AL G20

4 - FONTI NATO CONFERMANO, 'IL MISSILE PROVENIVA DALL'UCRAINA'

(ANSA) - Il missile caduto in Polonia proveniva dall'Ucraina. Fonti Nato confermano che l'informazione è stata condivisa con gli alleati nel corso del consiglio atlantico a Bruxelles.

 

5 - CREMLINO, DA USA REAZIONE 'MISURATA' A INCIDENTE POLONIA ++

(ANSA) - Il Cremlino ha sottolineato positivamente quella che ha definito "la reazione misurata" degli Usa alle notizie sulla caduta di missili in Polonia, un atteggiamento "in contrasto con le dichiarazioni" di altri Paesi. Lo riferisce l'agenzia Ria Novosti. "In questo caso - ha sottolineato Peskov - bisogna prendere nota della reazione riservata e molto più professionale della parte americana e del presidente americano". Una reazione, ha aggiunto il portavoce, che "contrasta con la reazione assolutamente isterica della parte polacca e un certo numero di altri Paesi".

 

andrzej duda joe biden andrzej duda joe biden

 

6 - CREMLINO, POLONIA POTEVA DIRE SUBITO CHE MISSILE NON ERA RUSSO

(ANSA) - La Polonia poteva dire "immediatamente" che il missile caduto sul suo territorio non era stato lanciato dalla Russia. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, citato dall'agenzia Tass.

 

7 - CREMLINO, 'IN UCRAINA RAID SOLO SU OBIETTIVI MILITARI'

 (ANSA) - I bombardamenti sull'Ucraina sono stati mirati tutti contro obiettivi direttamente o indirettamente legati alle infrastrutture militari, ha affermato il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, citato dall'agenzia Tass. Il ministero della Difesa aveva già affermato che la distruzione di aree residenziali a Kiev è stata provocata da missili terra-aria dei sistemi di difesa "ucraini e stranieri".

Frammenti del missile caduto a Przewodow Frammenti del missile caduto a Przewodow

 

8 - FONTI NATO CONFERMANO, POLONIA NON HA CHIESTO ARTICOLO 4

(ANSA) - La Polonia non ha chiesto l'applicazione dell'articolo 4 del Trattato dell'Alleanza che prevede consultazioni nel caso in cui l'integrità territoriale, l'indipendenza politica o la sicurezza di un Paese siano minacciate. Lo confermano fonti Nato mentre è in corso la riunione del Consiglio Atlantico a livello di ambasciatori.

 

polonia missili Przewodow polonia missili Przewodow

9 - MOSCA, DA ALCUNI PAESI PAROLE SU MISSILE SENZA IDEA SITUAZIONE

(ANSA) - Il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, ha dichiarato che "funzionari di alto rango in diversi Paesi hanno fatto affermazioni" sul missile caduto in Polonia "senza avere alcuna idea di cosa fosse esattamente successo". Lo riporta la Tass.

RISHI SUNAK JUSTIN TRUDEAU - G20 BALI RISHI SUNAK JUSTIN TRUDEAU - G20 BALI MISSILI POLONIA MISSILI POLONIA polonia missili Przewodow polonia missili Przewodow Polonia Missili Przewodow Polonia Missili Przewodow MISSILI POLONIA MISSILI POLONIA polonia missili Przewodow polonia missili Przewodow MISSILI POLONIA MISSILI POLONIA

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY


media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

“ENTRO FINE ANNO AVREMO 10 MILIONI DI ITALIANI A LETTO CON L'INFLUENZA” - IL VIROLOGO FABRIZIO PREGLIASCO: “NEGLI ULTIMI ANNI DI VIRUS NE È CIRCOLATO POCO PER VIA DI MASCHERINE E DISTANZIAMENTO E PER QUESTO ABBIAMO UNA QUOTA MAGGIORE DI POPOLAZIONE PREDISPOSTA AL CONTAGIO - GLI ANTIBIOTICI NON VANNO MAI PRESI, NEMMENO A SCOPO PROTETTIVO PER I PIÙ ANZIANI, COME QUALCHE VOLTA ERRONEAMENTE SENTO DIRE. UNICA ECCEZIONE LA FANNO LE PERSONE CHE SOFFRONO DI BRONCHITE CRONICA O NEL CASO CI SIA UNA CONTEMPORANEA INFEZIONE BATTERICA. È SCONSIGLIATO FARE DA SÉ..."