“ZELENSKY SI STA DIRIGENDO VERSO UN AUTODISTRUTTIVO PUNTO DI NON RITORNO” - L’EX AMBASCIATORE IN IRAQ, MARCO CARNELOS, A DAGOSPIA: “LA POSIZIONE DEL PRESIDENTE UCRAINO APPARE SEMPRE PIÙ OLTRANZISTA SULLA PELLE DEI PROPRI CITTADINI. CHE SENSO HA PROLUNGARE L’AGONIA QUANDO TUTTI SANNO CHE LA NEUTRALITÀ VERSO LA NATO DOVRÀ ESSERE CONCESSA, CHE CRIMEA E DONBAS SONO PERDUTI E PROBABILMENTE ANCHE IL SUD DEL PAESE (MARIUPOL)?” – “ZELENSKY È CONDIZIONATO DA OLTRANZISTI INTERNI? OPPURE È ETERODIRETTO DA WASHINGTON E LONDRA? HO LA SENSAZIONE CHE QUALCUNO VOGLIA COMBATTERE LA RUSSIA FINO A…

-

Condividi questo articolo


MARCO CARNELOS MARCO CARNELOS

Riceviamo e pubblichiamo:

 

Caro Roberto,

 

L’articolo di Starmag, che riprende l’ottimo Scaglione su Limes, mette il dito sulla piaga.

 

Che cosa è successo a Zelensky che era Stato eletto proprio con una programma elettorale mirante a trovare un’intesa con la Russia?

 

E’ plausibile che ambienti nazionalisti radicali ucraini (neonazisti?) lo abbiamo frenato ci sono state anche interviste di alcuni esponenti nazionalisti ucraini apertamente minacciose in passato verso le aperture di Zelensky ad un negoziato che componesse la vicenda con la Russia evitando l’attuale carneficina.

MEME ZELENSKY PUTIN MEME ZELENSKY PUTIN

 

Di questo se ne occuperanno gli storici. Oggi rileviamo che la posizione di Zelensky appare sempre più oltranzista sulla pelle dei propri cittadini.

 

Se il punto di caduta di tutta la vicenda sarà  la neutralità dell’Ucraina, resta da capire se secondo il modello austriaco o quello finlandese (sono differenti il primo è sostanzialmente disarmato il secondo no) che senso ha prolungare l’agonia quando tutti sanno che la neutralità verso la NATO dovrà essere concessa e Crimea e Donbas sono perduti e probabilmente anche il sud del Paese (Mariupol)?

 

volodymyr zelensky volodymyr zelensky

E’ Zelensky che ha subito una metamorfosi? E’ condizionato (minacciato?) da oltranzisti interni?

 

Oppure è eterodiretto da Washington e Londra che hanno interesse - adesso che hanno visto le debolezze russe - che Mosca sanguini e si impantani il più possible in Ucraina.

 

Ho la sensazione che qualcuno voglia combattere la Russia fino all’ultimo ucraino o, addirittura, fino all’ultimo europeo.

 

Insomma Zelensky sta - forse inconsapevolmente - dirigendosi verso un autodistruttivo punto di non ritorno.

vladimir putin volodymyr zelensky vladimir putin volodymyr zelensky

 

Resto a tua disposizione

 

Saluti

 

Marco Carnelos, ex ambasciatore italiano in Iraq

 

 

meeting normandia voldymyr zelensky vladimir putin emmanuel macron meeting normandia voldymyr zelensky vladimir putin emmanuel macron

LETTERA A UN UCRAINO MAI... NATO - FAR ENTRARE KIEV NELL’ALLEANZA ATLANTICA NON È MAI STATA UN’OPZIONE PER ZELENSKY. DURANTE LA CAMPAGNA ELETTORALE DEL 2019, CONTRO POROSHENKO, IL FUTURO PRESIDENTE UCRAINO, AVEVA FATTO CAPIRE CHIARAMENTE CHE VOLEVA TRATTARE CON LA RUSSIA PER RISOLVERE LE QUESTIONI APERTE DI CRIMEA E DONBASS - L’ANALISI DI LIMES NEL 2020: “NESSUNO HA INTERESSE A FOMENTARE IL CONFLITTO”. ALLORA CHE È SUCCESSO DA ALLORA AL 24 FEBBRAIO, GIORNO DELL’INVASIONE? C'ENTRA DONALD TRUMP?

https://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/lettera-ucraino-mai-nato-far-entrare-kiev-nell-rsquo-alleanza-304971.htm

putin zelensky biden putin zelensky biden zelensky putin zelensky putin

 

edificio della croce rossa bombardato dai russi a mariupol 1 edificio della croce rossa bombardato dai russi a mariupol 1 edificio della croce rossa bombardato dai russi a mariupol 2 edificio della croce rossa bombardato dai russi a mariupol 2 soldati ucraini gambizzano prigionieri russi 5 soldati ucraini gambizzano prigionieri russi 5 GUERRA IN UCRAINA - SOLDATO CON IL LANCIARAZZI GUERRA IN UCRAINA - SOLDATO CON IL LANCIARAZZI roman abramovich con erdogan ai negoziati tra russia e ucraina in turchia roman abramovich con erdogan ai negoziati tra russia e ucraina in turchia roman abramovich con erdogan ai negoziati tra russia e ucraina in turchia roman abramovich con erdogan ai negoziati tra russia e ucraina in turchia recep tayyip erdogan colloqui per la pace in ucraina. recep tayyip erdogan colloqui per la pace in ucraina. recep tayyip erdogan colloqui per la pace in ucraina recep tayyip erdogan colloqui per la pace in ucraina recep tayyip erdogan colloqui per la pace in ucraina recep tayyip erdogan colloqui per la pace in ucraina

volodymyr zelensky emmanuel macron vladimir putin volodymyr zelensky emmanuel macron vladimir putin voldymyr zelensky emmanuel macron vladimir putin angela merkel 1 voldymyr zelensky emmanuel macron vladimir putin angela merkel 1

 

Condividi questo articolo

media e tv

PIÙ REALITY DI COSÌ – SCOPPIA LA PROTESTA SUI SOCIAL IN SOSTEGNO DI MARCO BELLAVIA, EX CONDUTTORE DI “BIM BUM BAM”, RITIRATO DAL “GRANDE FRATELLO VIP”. NEL RPOGRAMMA AVEVA PARLATO DELLA SUA DEPRESSIONE MA, AL POSTO DI RICEVERE IL SOSTEGNO DEI COINQUILINI, È STATO BULLIZZATO E ISOLATO. PATRIZIA ROSSETTI: “SE HAI DEI PROBLEMI STAI A CASA TUA, FIGLIO MIO”. ELENOIRE FERRUZZI RINTUZZA: “QUESTO È FUORI, È PROPRIO SCEMO. VAI ALLA NEURODELIRI”. GIOVANNI CIACCI NE AVEVA CHIESTO L’ELIMINAZIONE DOPO AVER FRAINTESO UNA SUA FRASE E GEGIA… - VIDEO

politica

business

cronache

TI METTI IN TASCA IL REDDITO DI CITTADINANZA? E ALLORA NIENTE GRATTA E VINCI – LA DENUNCIA DI UN TABACCAIO DI LADISPOLI CHE SI È RIFIUTATO DI VENDERE UN GRATTA E VINCI A UN UOMO CHE SI ERA PRESENTATO NEL SUO LOCALE PRETENDENDO DI PAGARE CON LA CARTA DEL REDDITO DI CITTADINANZA. NON SOLO: IL PROPRIETARIO DEL NEGOZIO RACCONTA CHE C’È CHI VORREBBE COMPRARE SIGARETTE E CHI TENTA DI INVESTIRE I SOLDI ALLE SLOT MACHINE O AL LOTTO. “UNA SIGNORA MI HA DETTO CHE IL FUMO È UN VIZIO CHE DEVE ESSERE ESAUDITO COSÌ COME IL GIOCO…”

sport

cafonal

viaggi

salute