MA CHE TE RIDI? - UN UOMO SI AGGIRA VESTITO DA JOKER NELLA STAZIONE "MOSCOVA" DELLA METROPOLITANA DI MILANO E SCATENA IL PANICO. NON ERA UNA PUBBLICITÀ PER IL FILM CON JOAQUIN PHOENIX, MA UN TIZIO CHE SI ERA MESSO UNA PISTOLA FINTA NELLA CINTOLA DEI PANTALONI E UNA MASCHERA - L’UOMO È STATO INDIVIDUATO E DENUNCIATO PER PROCURATO ALLARME

-

Condividi questo articolo

 

 

Da www.ilfattoquotidiano.it

 

joaquin phoenix in joker di todd phillips joaquin phoenix in joker di todd phillips

È sicuramente il nemico più feroce di Batman e forse l’attesa per il film che ha appena vinto il Leone d’oro al Festival di Venezia ha giocato un ruolo nella paura che ha spinto alcune persone a chiamare il 112 perché un uomo si aggirava vestito da Joker nella stazione della metropolitana di Milano. Erano le 19.30 quando a Moscova, in pieno centro, il pagliaccio con una pistola finta nella cintola dei pantaloni ha innescato il panico.

joker joaquin phoenix joker joaquin phoenix

 

La circolazione della metropolitana è stata sospesa per alcuni minuti. Ed è anche per questo che Joker, un uomo di 36 anni, una volta individuato è stato denunciato per procurato allarme. L’uomo, truccato da pagliaccio e travestito con un paio di ali rosa, che stando alla ricostruzione dei presenti non avrebbe avuto atteggiamenti ambigui o minacciosi, ha cercato di spiegare che stava andando a una festa e che l’arma aveva anche il tappo rosso. Ma questo non gli ha evitato la denuncia.

joaquin phoenix in joker di todd phillips 5 joaquin phoenix in joker di todd phillips 5 joker joaquin phoenix joker joaquin phoenix joaquin phoenix in joker di todd phillips 2 joaquin phoenix in joker di todd phillips 2 joaquin phoenix in joker di todd phillips 3 joaquin phoenix in joker di todd phillips 3 joker joaquin phoenix joker joaquin phoenix joaquin phoenix in joker di todd phillips 1 joaquin phoenix in joker di todd phillips 1 joaquin phoenix in joker di todd phillips 4 joaquin phoenix in joker di todd phillips 4

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

TOH, GUALTIERI E FRANCESCHINI FINALMENTE HANNO CAPITO CHE IL CONTE CASALINO, DOPO AVER INFINOCCHIATO QUELLO SPROVVEDUTO DI DI MAIO, RESPONSABILE DI AVERLO PORTATO A PALAZZO CHIGI ALL’EPOCA DI SALVINI, HA PRESO PER IL CULO ANCHE IL PD, INCIUCIANDO CON L’INETTO ZINGARETTI – MA, AL DI LÀ DEL MES (I 5STELLE ALLA FINE DIRANNO DI SÌ) I NODI RISCHIANO DI VENIRE PRESTO AL PETTINE PER IL CONTE DELLA VASELINA: COME AFFRONTARE AD ESEMPIO IL DRAMMA DELLA CASSA INTEGRAZIONE, CHE SCADE A SETTEMBRE? I SOLDI SONO FINITI E UNA MONTAGNA DI DISOCCUPATI CHE RISCHIA DI TRAVOLGERE TUTTO E TUTTI

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALINO DELL'ITALIA MORENTE – DOPO AVER PERSO IL BIGLIETTO DELLA LOTTERIA PER MANIFESTA ARROGANZA, NON AVENDO PIU' UNA CAZZO DI QUERELA DA FARE, RENZI SCRIVE (SI FA PER DIRE) UN LIBRO DI FOSFORESCENTE INUTILITA' E LO PRESENTA PURE ALLA GALLERIA BORGHESE – TRA UN TRULLALERO E UN TRALLALA', TRA LA BOSCHI CAMUFFATA DA PRATO E NOBILI CON LA MASCHERINA DELLA ROMA, IL SENATORE SEMPLICIOTTO DI RIGNANO HA SPARATO UN PAIO DI CAZZATE: “QUELLA DI DAVIGO È UNA BESTIALITÀ GIURIDICA. AUTOSTRADE? SI È FATTO PRIMA A FARE IL PONTE CHE A FARE LA REVOCA. SI VOTA NEL 2023, ALLORA MEGLIO METTERE MANO ALLE REGOLE” (INSOMMA, PER RIMANDARLO A GIOCARE A FLIPPER, TOCCA ASPETTARE TRE ANNI. 'NA TRAGEDIA) – VIDEO

viaggi

salute