PENSO POSITIVO SOTTO LA MADONNINA - DANDOLO: "VUOI INFETTARTI DI COVID A MILANO E AVERE UN GREEN PASS AGEVOLATO? BASTA ANDARE SU UN SITO SPECIALIZZATO DI ESCORT DUOMOSESSUALI E PRENDERE UN APPUNTAMENTO" – ECCO COME FUNZIONA L’ESCAMOTAGE EROTICO-SANITARIO. C’E’ ANCHE LA PAROLA D’ORDINE - L’ESCORT MAGGIORMENTE GETTONATO A MILANO È UNO DEI DUE PROTAGONISTI DELLA NOTTE PORCINA CON LUCA MORISI. CHI SARA'? AH, NON SAPERLO...

-

Condividi questo articolo


Alberto Dandolo per Dagospia

 

ESCORT GAY ESCORT GAY

Non solo in Trentino si organizzano covid party per positivizzarsi e avere il Green Pass in automatico. La laboriosa Milano ha trovato un sistema più redditizio e veloce: vuoi infettarti di Covid e avere un Green Pass agevolato? Basta andare su un sito specializzato di escort duomosessuali per avere in esclusiva un incontro ravvicinato con un positivo che alla modica cifra di 150 euro ti trasmette il virus e una buona dose di piacere complementare.

 

ESCORT GAY 7 ESCORT GAY 7

È tutto molto semplice: prenoti, attraverso il sito, un appuntamento con il positivo di turno e il Green Pass è assicurato. Qual è la parola d’ordine per imbastire sulla piattaforma online la trattativa erotico-sanitaria? La parola è positive party. Si sussurra che a Milano siano oltre 300 (anche di rango sociale elevato) le persone che hanno approfittato dell’offerta speciale proposta dal sito. Sarà vero? Pare proprio di sì…

 

Ps. L’escort maggiormente gettonato a Milano è uno dei due protagonisti della notte porcina con Luca Morisi. Chi sarà? Ah, non saperlo...

 

 

nudo tra le lenzuola nudo tra le lenzuola

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

TRAVAGLIO DIXIT: CONTE VUOLE IL VOTO ANTICIPATO – PEPPINIELLO APPULO NON CONTROLLA I GRUPPI PARLAMENTARI E RISCHIA DI NON ARRIVARE AL 2023: È PER QUESTO CHE HA RIFIUTATO LA GENTILE OFFERTA DI LETTA, CHE GLI VOLEVA REGALARE IL SEGGIO DI GUALTIERI ALLA CAMERA – IL DIRETTORE DEL “FATTO” DA MESI SPINGE PER PRESERVARE L’AVVOCATO DI PADRE PIO SOTTO URNA. COSÌ CONTE SI TOGLIEREBBE DALLE PALLE L’ALA GOVERNISTA DEL MOVIMENTO CAPEGGIATA DA DI MAIO – C’È SOLO UN PROBLEMA: BISOGNA SPEDIRE DRAGHI AL COLLE…

business

cronache

sport

“LA DIVERSITÀ NON STA PIÙ TANTO NELLA CORSA MA NELLA QUALITÀ DEI GIOCATORI” – SCONCERTI: “GLI INGLESI SONO PIÙ BRAVI DEI NOSTRI. IL LIVERPOOL TROVA ARMONIE DI SQUADRA ANCHE QUANDO NON CORRE. SONO TUTTI FANTASISTI. NON SBAGLIANO MAI UN APPOGGIO. GIOCANO IN SOSTANZA UN ALTRO CALCIO” – “QUESTI CLUB CLASSICI HANNO GIOCATORI TROPPO DIVERSI E HANNO L'ABITUDINE A QUESTE PARTITE. NON A CASO L'INGHILTERRA PORTA AGLI OTTAVI QUATTRO SQUADRE SU QUATTRO E TUTTE AL PRIMO POSTO. LA SPAGNA NE HA PER ORA DUE SU DUE, LE ALTRE DUE GIOCANO OGGI…”

cafonal

CAFONALISSIMO – SARÀ PERCHÉ LA SERATA ERA SPONSORIZZATA DA ARMANI, SARÀ PERCHÉ (FORSE) ERA L’ULTIMA "PRIMA" DI MATTARELLA, FATTO STA CHE IERI ALLA SCALA NON SI SONO VISTE SMANDRAPPATE NÉ SIGNORE IN CERCA DI VISIBILITÀ CONCIATE COME ABAT-JOUR: LA PAROLA D'ORDINE ERA SOBRIETÀ - GLI UOMINI ERANO TUTTI IN SMOKING, LE DONNE AL MASSIMO HANNO OSATO UN VERDE SPERANZA. LA PELLICCIA DI MANUEL AGNELLI, CRISTINA MARINO SCOLLATISSIMA, BARBARA PALVIN  E GRETA FERRO CASTIGATE, CREMONINI CON LA MAMMA E LAURA MATTARELLA: I MIGLIORI E I PEGGIORI

viaggi

salute