IL PIZZINO DELL’EX MARITO DI NOEMI BOCCHI, MARIO CAUCCI, A TOTTI: “NOEMI È UNA DONNA MOLTO FURBA CHE SA ESATTAMENTE COSA VUOLE DALLA VITA E DOVE VUOLE ARRIVARE. DOVE È ORA LO DIMOSTRA PIENAMENTE. È IN GRADO DI FARTI PRENDERE CORRENTI DIVERSE RISPETTO AI TUOI INTERESSI – TOTTI HA FATTO UN ERRORE SFASCIANDO LA SUA FAMIGLIA. PER LA FAMIGLIA BISOGNA COMBATTERE SEMPRE. ANDARE È LA COSA PIÙ SEMPLICE, RIMANERE INVECE...” - VIDEO!

Condividi questo articolo


 

Estratto da www.leggo.it

 

mario caucci a non e' l'arena 2 mario caucci a non e' l'arena 2

La burrascosa separazione tra Ilary Blasi e Francesco Totti è stato l'argomento protagonista della prima puntata di Non è l'Arena del 2023, programma domenicale condotto da Massimo Giletti in onda su La7. A tornare sulla discussa vicenda Mario Caucci, ex marito di Noemi Bocchi, la nuova fiamma del Pupone che, in collegamento ha svelato dei retroscena e degli aspetti inediti sulla sua passata relazione.

 

mario caucci a non e' l'arena 4 mario caucci a non e' l'arena 4

Dopo le presentazioni, l'impreditore Mario Caucci ha spiegato al conduttore e giornalista Massimo Giletti il motivo per cui ha scelto di parlare e di apparire per la prima volta in televisione: «Ho deciso di parlare perché questa storia è la pagina più nera della mia vita». […] «Noemi è una donna molto furba che sa esattamente cosa vuole dalla sua vita e dove vuole arrivare, e dove è ora lo dimostra pienamente.

 

totti noemi bocchi totti noemi bocchi

È una donna che se non si ha un carattere estremamente forte è in grado di farti prendere correnti diverse rispetto ai tuoi interessi». «È tutto finalizzato a raggiungere uno stato di vita molto alto», conclude lapidario. […] L'imprenditore lancia un messaggio all'attuale compagno di Noemi Bocchi: «Totti, come la maggior parte delle persone che vivono queste problematiche, secondo me ha fatto un errore sfasciando la sua famiglia. Per la famiglia bisogna combattere sempre, perché andare è la cosa più semplice, rimanere era la cosa più difficile, ma che alla fine avrebbe fatto la differenza».

mario caucci noemi bocchi 2 mario caucci noemi bocchi 2 francesco totti noemi bocchi foto chi 2 francesco totti noemi bocchi foto chi 2 noemi bocchi caucci noemi bocchi caucci noemi bocchi noemi bocchi NOEMI BOCCHI NOEMI BOCCHI FRANCESCO TOTTI E NOEMI BOCCHI - FOTO DI DIVA E DONNA 2 FRANCESCO TOTTI E NOEMI BOCCHI - FOTO DI DIVA E DONNA 2 noemi bocchi noemi bocchi mario caucci intervistato da chi mario caucci intervistato da chi

 

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

BERGOGLIO? UNO DI NOI: TE LO DO IO IL POLITICAMENTE CORRETTO! "NELLA CHIESA C'È TROPPA ARIA DI FROCIAGGINE" E QUINDI I VESCOVI DEVONO SEMPRE, LETTERALMENTE, "METTERE FUORI DAI SEMINARI TUTTE LE CHECCHE, ANCHE QUELLE SOLO SEMI ORIENTATE". PAPALE PAPALE! - LO RIFERISCONO, TRA IL BASITO E L’ALLEGRO, PARECCHI VESCOVI ITALIANI CHE QUESTA SETTIMANA SONO INTERVENUTI ALL’ASSEMBLEA GENERALE DELLA CEI, DOVE PAPA FRANCESCO HA RIBADITO PUBBLICAMENTE, MA A PORTE CHIUSE, LA SUA NOTA CONTRARIETÀ AD AMMETTERE AL SACERDOZIO CANDIDATI CON TENDENZE OMOSESSUALI - BERGOGLIO DEL RESTO NON È NUOVO A UN LINGUAGGIO SBOCCATO. DURANTE LA RECENTE VISITA A VERONA, HA RACCONTATO UNA STORIELLA… - VIDEO

DAGOREPORT - LA RUOTA DELLA FORTUNA INIZIA A INCEPPARSI PER MARTA FASCINA. CAPITO CHE TAJANI LA CONSIDERA UN DEPUTATO ABUSIVO, LA “VEDOVA” HA CONFIDATO ALL'AMICO MARCELLO DELL’UTRI CHE AL TERMINE DELLA LEGISLATURA NON SI RICANDIDERÀ IN FORZA ITALIA - ‘’MARTA LA MUTA’’, DOPO AVER INNALZATO ALESSANDRO SORTE A COORDINATORE DELLA LOMBARDIA, SE L'E' RITROVATO COINVOLTO (MA NON INDAGATO) NEL CASO TOTI PER I LEGAMI CON DUE DIRIGENTI DI FORZA ITALIA, A LUI FEDELISSIMI, I GEMELLI TESTA, INDAGATI PER MAFIA - C’È POI MEZZA FAMIGLIA BERLUSCONI CHE SOGNA CHE RITORNI PRESTO A FARE I POMODORINI SOTT’OLIO A PORTICI INSIEME AL DI LEI PADRE ORAZIO, UOMO DI FLUIDE VEDUTE CHE AMMINISTRA IL MALLOPPONE DI 100 MILIONI BEN ADDIVANATO NEGLI AGI DOVIZIOSI DI VILLA SAN MARTINO - SI MALIGNA: FINCHÉ C’È MARINA BERLUSCONI CI SARÀ FASCINA. MA LA GENEROSITÀ DELLA PRIMOGENITA, SI SA, NON DURA A LUNGO... (RITRATTONE AL CETRIOLO DI MARTA DA LEGARE)