POSTA! - CARO DAGO, NON TROVI ASSURDO CHE LO STATO, IN UN MOMENTO DRAMMATICO COME QUESTO, SPENDA 215 MILIONI DI EURO IN BONUS PER ACQUISTO DI MONOPATTINI E BICI ELETTRICHE? UNA BICICLETTA ELETTRICA COSTA ALMENO 1800 EURO, CIFRA ALLA PORTATA SOLO DI GENTE ABBIENTE ALLA QUALE LO STATO QUINDI  “REGALA”  500 EURO. QUEI SOLDI ANDREBBERO SPESI PER SUPPORTARE IL SERVIZIO SANITARIO

-

Condividi questo articolo

Riceviamo e pubblichiamo:

 

Lettera 1

vaccino covid 4 vaccino covid 4

Caro Dago, vaccino, prima che le fiale anti-Covid siano disponibili nelle Asl, nelle farmacie e negli studi dei medici di base c'è tutta una filiera da costruire. E quindi non saranno distribuite con un "click day"?

Giuly

 

Lettera 2

Caro Dago, un tunisino sbarcato a Lampedusa, segnalato dall'intelligence come "soggetto pericoloso",  espulso dall'Italia e rimpatriato con un volo diretto. Bisogna fare l'inverso: rimandarli tutti a casa ed accoglierne uno solo!

Ettore Banchi

donald trump joe biden donald trump joe biden

 

Lettera 3

Dagovski, 

L’America si risveglia divisa in due. L’Italia in tre. Dividi et impreca.

Aigor

 

Lettera 4

Caro Dago, Sarah McBride entra nella storia degli Stati Uniti perché è diventata la prima senatrice transgender americana. Allora faccia un bel gesto. Se andrà come sembra le cose che non le servono più le regali a Joe Biden come premio di consolazione.

sarah mcbride 10 sarah mcbride 10

Tas

 

Lettera 5

Caro Dago, la Francia porta i malati di covid in Germania. Sicuri che non ne abbandoneranno diversi anche nei boschi del Piemonte come facevano coi migranti? Il soccorso come al solito sarebbe "obbligatorio"!

A.Reale

 

Lettera 6

Caro Dago, Argentina, Diego Maradona operato al cervello per un ematoma. Dopo i doverosi augurissimi di pronta guarigione al grande campione, c'è da dire che da almeno 40 anni a questa parte si era capito che qualcosa in quella zona non andava. Magari la testa l'avrà sbattuta da qualche parte, senza accorgersene, già da adolescente...

EPA

 

maradona maradona

Lettera 7

Caro Dago, le scuole di ballo e le balere sono chiuse da tempo e del foto-flash di oggi sui mascherati avvinghiati della DeFilippi fa salire il crimine tanto quanto quel programma di Raiuno del sabato sera che si fa chiamare appunto “ballando con le stelle”.

 

Perché le stelle possono ballare? come sempre c’è chi può e chi non può in questa costante italica del non uguale per tutti, perché c’è sempre qualcuno più uguale degli altri che può? Saluti.

 

Alessandro Pagani

coda per il clic day del bonus mobilita 1 coda per il clic day del bonus mobilita 1

 

Lettera 8

Caro Dago, non trovi assurdo che lo Stato, in un momento drammatico come questo, spenda 215 milioni di euro in bonus per acquisto di bici elettriche?  Una bicicletta elettrica costa almeno 1800 euro, cifra alla portata solo di gente abbiente alla quale lo Stato quindi  “regala”  500 euro. E’ inutile dire che tali soldi andrebbero invece spesi per supportare il Servizio Sanitario. Cordiali saluti

Ugo Massa

 

Lettera 9

Questa non l’avevo immaginata: pare che molti col bonus bici e monopattino abbiano comprato bici e monopattino per rivenderli il giorno dopo e guadagnarci un po’ . Ma forse se lo sono guadagnato, visto lo stress del giorno del clic. 

Francesca

 

donald trump a grand rapids michigan donald trump a grand rapids michigan

Lettera 10

I Dem non potranno mai perdonare Trump di non aver iniziato neanche una guerra in quattro anni.

Tiziano Longhi

 

Lettera 11

Caro Dago, nel pomeriggio di ieri sul sito è apparso un post denso di consigli per chi ha problemi di eiaculazione precoce.

 

BEPPE SALA BEPPE SALA

Però al mattino - grazie ad un altro post - era parso di capire che per risolverli fosse sufficiente in quei momenti pensare ad Alba Parietti. In una intervista la famosa show girl lasciava intendere di essere, almeno nell'80% dei primi incontri, un'ammoscia c. formidabile... Abbiamo capito male?

M.H.

 

Lettera 12

Dago darling, una volta c'era "La lunga estate calda". Ora pare che ci sia davanti a noi un lungo inverno senza "rainbows" (quelli veri e non quelli fake della cool e gaia Porta Venezia a Milano) e "blue skies" (quelli veri e non quelli sempre più nebbiosini di Rogoredo). Riverenze 

Natalie Paav

 

donald trump diventa una pignatta a new york donald trump diventa una pignatta a new york

Lettera 13

Caro Dago, Covid, Milano verso il lockdown, il sindaco Beppe Sala: "Misure severe ma rispetteremo le decisioni del governo". Toh, adesso che la responsabilità della decisione non ricadrà su di lui è tornato ad essere un agnellino. Quando si dice la paura di metterci la faccia: scuola Don Abbondio.

J.N.

 

Lettera 14

joe biden 3 joe biden 3

Caro Dago, Trump: "Stiamo vincendo alla grande, ma tenteranno di rubare l'elezione. Non lasceremo mai che lo facciano. Non si possono esprimere voti dopo la chiusura dei seggi!". Ha pienamente ragione. Prima i dem hanno voluto aspettare di conoscere qual è il margine di vantaggio di Donald su Joe Biden e adesso vorrebbero fabbricare artatamente ciò che serve per superarlo mascherando il tutto da "voto postale"?

Gian Morassi

 

Lettera 15

joe biden e barack obama 1 joe biden e barack obama 1

Avere a favore Deep State, mainstream media vecchi e nuovi, star-system, mondo intellettuale, mobilitazioni di massa che vanno avanti da quattro anni, processi farlocchi di magistrati schierati con chi, ora che è dimostrato che è stata una montatura (e perciò, non se ne parla più...), era a conoscenza il Presidente di cui eri il vice: con, in più, il jolly dell'endorsement della Chiesa a guida bergogliana: e vincere al voto-finish... Avere contro tutta questa Invencible Armada e perdere per il voto postale... Diciamo che, a parti rovesciate, non ci sarebbero stati dubbi su chi avrebbe vinto. E chissà, chissà, non è neppure detto.

Raider

 

Lettera 16

MEME SU GIUSEPPE CONTE MEME SU GIUSEPPE CONTE

Caro Dago, Covid, firmato il nuovo Dpcm: coprifuoco alle 22. Dobbiamo anche spegnere le luci nelle abitazioni (o oscurare le finestre) per non dare un vantaggio luminoso al "nemico"?

Lauro Cornacchia

 

Lettera 17

Dago, ieri non mi hai pubblicato, forse sarò stato troppo duro, ma come fai a non esserlo coi musulmani che qui in Europa ci stanno invadendo e ammazzando?!

 

Nei giorni precedenti all'attentato di Vienna, sempre in Austria sono avvenuti i seguenti fatti: 50 immigrati musulmani turchi, sono entrati nella Chiesa di Sant'Antonio e hanno devastato tutto.

 

Kujtim Fejzulai - attentatore di vienna Kujtim Fejzulai - attentatore di vienna

Per fortuna c'erano le telecamere all'interno della Chiesa e sono stati registrati, certo, le immagini delle loro devastazioni mica sono state diffuse dai media progressisti! Sempre in Austria, in un altro quartiere di Vienna, dei Cattolici che stavano pregando hanno subito un'aggressione da un gruppo di rifugiati siriani e afgani. Anche di questo mica ne hanno parlato i giornaloni pro-clandestini europei: se gli aggrediti fossero stati i loro amici clandestini, di certo non avrebbero parlato d'altro per giorni!

 

attentato a vienna 9 attentato a vienna 9

Basta, non se ne può più, c'è un'unica soluzione al problema musulmano europeo: L'ESPULSIONE DI TUTTI I MUSULMANI DAL SACRO SUOLO CRISTIANO D'EUROPA!

Ciao Dago, ti saluto, ma stavolta pubblicami, smettila di fare il radical chic buonista, perché se ti metti a farlo pure tu, allora sì che non c'è più speranza per noi Italiani!

Francesco Polidori

 

Lettera 18

Caro Dago, la Sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa: "Al momento non c'è stata un'indicazione sulla necessità dell'autocertificazione per gli spostamenti. Conte non era favorevole ad andare in questa direzione ma mi domando come coloro che sono esentati da alcuni divieti potranno certificarlo". Magari avremo gli stessi diritti dei migranti clandestini che qualsiasi storiella raccontino a voce vengono sempre creduti?

Nereo Villa

coda per il clic day del bonus mobilita coda per il clic day del bonus mobilita

 

Lettera 19

Caro Dago, coronavirus, il premier Conte: "Solo uniti usciamo da questo momento drammatico". Fake news! La Scienza dice che per uscirne dobbiamo stare distanziati gli uni dagli altri.

Jantra

 

Lettera 20

Caro Dago, leggo che un fondo di investimenti chiede le dimissioni di Profumo, per i pessimi risultati realizzati da Leonardo e la pesante perdita di valore delle azioni. 

Se fossi nei panni dei dirigenti del fondo sarei molto cauto, a fronte di risultati ben peggiori consuntivati da MPS il dott. Profumo ha avuto una "buonuscita" di 40mil di euro. A quanto ammonterà quella di Leonardo? Ah saperlo...

FB

 

Lettera 21

ilaria capua ilaria capua

Caro Dago, la virologa Ilaria Capua: "Anche le persone che prendono il virus in forma lieve possono avere delle conseguenze a lungo termine". Cioè? In caso di bisogno potrebbero dover attendere la cassa integrazione per mesi?

Claudio Coretti

 

Lettera 22

Caro Dago, Usa 2020, Twitter censura il post di Donald Trump nel quale il presidente accusa i democratici: "Stanno cercando di rubarci le elezioni. Non lo consentiremo". Faziosi fino in fondo. Come mai non hanno mai censurato i sondaggi fasulli, diffusi a piene mani dai dem, che davano Biden vincente a valanga con 8-12 punti percentuali di vantaggio ovunque? Più "fuorvianti" di quelli, in queste elezioni, non c'è stato nulla.

attentato a vienna 8 attentato a vienna 8 attentato a vienna 22 attentato a vienna 22

Kevin DiMaggio

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

UNICREDIT, UNICAOS – SI PARTE DAL CONFLITTO TRA MICOSSI E PADOAN, SI CONTINUA CON IL CANDIDATO CEO ANDREA ORCEL, SPINTO DA CONSIGLIERE DIEGO DE GIORGI, SI PROSEGUE CON LA ROGNA DELLA FUSIONE CON MPS, CHE VEDE L’OPPOSIZIONE DEI 5STELLE E ORA ANCHE DI DEL VECCHIO - IL PATRON DI LUXOTTICA STA DIVENTANDO DAVVERO UN GROSSO PROBLEMA: SI È MESSO CONTRO NAGEL IN MEDIOBANCA, CONTRO DONNET IN GENERALI, CONTRO IL MEF SU MPS. IN QUESTO STALLO PERICOLOSO, BRILLA L’ASSORDANTE SILENZIO DI BANKITALIA

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute