PUNTI CARDINALI - IL PAPA RIFIUTA LE DIMISSIONI DEL CARDINALE TEDESCO REINHARD MARX, CHE RESTERÀ A CAPO DELLA SUA RICCA DIOCESI DI MONACO DI BAVIERA PIÙ SALDO E INFLUENTE DI PRIMA - IL PORPORATO ERA PRONTO ALL'ADDIO PROTESTANDO PER LA LENTEZZA CON CUI IL VATICANO AVANZA SUL TERRENO DELLE RIFORME A PARTIRE DALLA LOTTA AGLI ABUSI SESSUALI - E ORA IL PROCESSO SINODALE CHE HA AVVIATO DUE ANNI FA ANDRÀ AVANTI PIÙ SPEDITO SU ABOLIZIONE DEL CELIBATO, SACERDOZIO FEMMINILE, BENEDIZIONE DI COPPIE GAY…

-

Condividi questo articolo


Franca Giansoldati per “il Messaggero”

 

papa francesco reinhard marx papa francesco reinhard marx

Scacco matto in due mosse. Il cardinale tedesco Reinhard Marx ha incassato ieri la piena e totale solidarietà del Papa: resterà a capo della sua ricca diocesi di Monaco di Baviera ancora più saldo e influente di prima. Le dimissioni che aveva presentato a Francesco una settimana fa protestando per la lentezza e l' immobilismo con i quali il Vaticano avanza sul terreno delle riforme in primis la lotta agli abusi sessuali e la richiesta trasparenza nei processi non solo sono rientrate ma lo hanno rafforzato ulteriormente.

 

papa francesco reinhard marx 2 papa francesco reinhard marx 2

Questo significa che il processo sinodale che l' arcivescovo di Monaco ha promosso e avviato in Germania due anni fa quando era presidente della Conferenza Episcopale (in disaccordo con Roma) andrà avanti più spedito che mai nonostante l' opposizione di quei vescovi contrari ad annacquare il magistero tradizionale per fare spazio a temi tabù come la benedizione delle coppie gay, i preti sposati, le donne sacerdotesse, l' inter-comunione con i luterani, quest' ultima una bega che va avanti irrisolta dai tempi di Lutero.

 

reinhard marx reinhard marx

Ieri Papa Francesco ha preso carta e penna per trasmettere «all' amato fratello» Reinhard tutta la sua comprensione, la stima e il sostegno alle sue idee. Francesco ha naturalmente ammesso con dolore il totale fallimento della Chiesa sul fronte della pedofilia.

 

La situazione del resto è sotto gli occhi di tutti, a fronte di leggi rigorose ci sono ancora conferenze episcopali molto tiepide nel metterle in pratica, creando una situazione mondiale non omogenea, a macchia di leopardo. Il Papa fa capire di essere sulla stessa lunghezza d' onda di Marx. Il che equivale ad un endorsement o, come qualcuno azzarda esagerando, una investitura per un prossimo conclave.

 

LA LETTERA

papa francesco reinhard marx 3 papa francesco reinhard marx 3

Il cardinale super progressista aveva denunciato che la Chiesa è arrivata ad un punto morto. Francesco nella lettera gli fa eco dicendo che la politica dello struzzo non porta a nulla. «Il mea culpa davanti a tanti errori storici del passato lo abbiamo fatto più di una volta dinanzi a molte situazioni anche se non abbiamo partecipato di persona a quella congiuntura storica.

 

E questo stesso atteggiamento ci viene chiesto oggi. Ci viene chiesta una riforma, che in questo caso non consiste in parole, ma in atteggiamenti che abbiano il coraggio di entrare in crisi, di accettare la realtà qualunque sia la conseguenza».

 

Reinhard Marx Reinhard Marx

La lettera in spagnolo e tradotta in tedesco non entra (volutamente) troppo nei dettagli, si limita però a fornire alcune indicazioni importanti e dare un orientamento politico generale non secondario per lo scenario futuro che la Chiesa in Germania dovrà affrontare a breve: come gestire il rivoluzionario cammino sinodale che, ovviamente, non si baserà solo sulla piaga degli abusi. In questi due anni la base cattolica tedesca si è espressa a favore di tutto quello che Roma non vuole: abolizione del celibato, sacerdozio femminile, benedizione di coppie gay.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

OH, CHE BEL CASELLO! - CON IL PASSAGGIO DI ASPI DALLA GALASSIA BENETTON A CDP CON I FONDI ESTERI BLACKSTONE E MACQUARIE, CI SARÀ UNA RIVOLUZIONE SIA IN TERMINI INFRASTRUTTURALI, SIA FINANZIARI: SULLE AUTOSTRADE PIOVERANNO INVESTIMENTI PER 26 MILIARDI MENTRE I FONDI ESTERI VOGLIONO RENDERE LA SOCIETA’ PROFITTEVOLE CON UN RITORNO ATTESO IPOTIZZATO DEL 7-8% -  NEL TEMPO CDP POTREBBE GRADUALMENTE RIDIMENSIONARE LA PARTECIPAZIONE DEL 51% IN FAVORE DI CASSE DI PREVIDENZA E ASSICURAZIONI ITALIANE…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute