"SONO QUASI 4 ANNI CHE CERCO DI VEDERE MIA FIGLIA E IL MARITO ROSCIO IN UN'AULA DI TRIBUNALE FACCIA A FACCIA" - IL PADRE DI MEGHAN MARKLE APRE IL SUO CANALE YOUTUBE E CON L'OCCASIONE SI SCHIERA CON LA FIGLIA PIU' GRANDE, SAMANTHA, CHE HA CITATO LA SORELLASTRA IN TRIBUNALE PER DIFFAMAZIONE - "SAREI ENTUSIASTA DI DIFENDERE MIA FIGLIA MAGGIORE"... - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Dagotraduzione dal Daily Mail

 

Thomas Markle 2 Thomas Markle 2

Il padre di Meghan Markle, Thomas, è pronto a testimoniare contro la figlia nella causa intentata dalla sorellastra Samantha. Lo ha rivelato ieri lanciando il suo canale Youtube.

 

L’uomo, 77 anni, ha detto che sarebbe stato “entusiasta” di trovarsi faccia a faccia con la figlia e suo marito, il principe Harry, e l’ha accusata di mentire sulla sorellastra. Samantha Markle, 57 anni, ha citato in giudizio la duchessa del Sussex per diffamazione: sostiene che ha rilasciato «dichiarazioni false e dannose» su di lei durante la sua intervista con Oprah Winfrey l’anno scorso.

 

Samantha Markle Samantha Markle

I suoi avvocati sostengono che abbia mentito anche agli autori di Finding Freedon, il controverso libro sull’addio dei Sussex alla vita a palazzo.

 

Secondo Thomas Markle, Samantha ha tutte le carte per vincere le cause e si offerto di testimoniare a suo favore. «Sarei più che felice di farlo. Sono quasi quattro anni che cerco di vedere mia figlia e il suo marito roscio in un’aula di tribunale faccia a faccia. Sarei entusiasta di difendere mia figlia maggiore».

 

Meghan Markle Meghan Markle

Nella causa intentata a Tampa, Samantha Markle ha chiesto un risarcimento di 75.000 dollari (68.000 euro) più le spese legali. Secondo la donna Meghan l’avrebbe definita, in maniera «diffamatoria», una «sconosciuta virtuale» e avrebbe raccontato di essere cresciuta «come figlia unica». Samantha accusa la sorella anche di aver denigrato il padre pur di raccontare una storia che facesse sembrare la sua vita «dagli stracci alle stelle» e di «aver pubblicato e diffuso dichiarazioni false e dannose» nel libro “Finding Freedom”.

 

A novembre, Meghan si è scusata con la Corte d'Appello dopo che sono state divulgate e-mail che contraddicevano l'affermazione secondo cui non avrebbe collaborato con gli autori di Finding Freedom. I messaggi invece hanno mostrato che ha inviato dettagli su Samantha e suo fratello Thomas Jr per il libro.

 

Thomas Markle Thomas Markle

Thomas Markle  ha rilasciato i suoi ultimi commenti mentre ospitava l'episodio di debutto del suo canale Youtube insieme all'amico e famoso fotografo Karl Larsen. Il canale conterrà una rassegna settimanale di attualità. Il primo episodio - andato in onda all'inizio di oggi - presenta il signor Markle che discute dell'imminente causa legale. «Sto certamente tifando per mia figlia maggiore Samantha». L’uomo ha raccontato anche di essersi stupido che il principe Harry non fosse volato da lui per chiedergli la mano di Meghan, prima di sposarla. «Pensavo che i Royals avessero una sorta di senso di dignità, e che si sarebbe preso il tempo per incontrarmi».

 

Meghan Markle con il padre Thomas Meghan Markle con il padre Thomas

Thomas Markle ha poi raccontato che l’unico consiglio che ha ricevuto dal duca di Sussex è stato quello di non parlare con nessuno. «Mi stupisce che un uomo che mi dice di non parlare con nessuno poi salga sul tetto di un autobus lungo Hollywood Bvd per fare un’intervista». «Mi stupisce che vadano da Oprah Winfrey per ore e si siano seduti lì e abbiano parlato ed esposto cose che non dovrebbero esporre a nessuno e penso che sia così irrispettoso nei confronti dei Royals».

Samantha Markle Samantha Markle kate middleton e meghan markle 6 kate middleton e meghan markle 6 il ritratto di natale del principe harry, meghan markle e i figli il ritratto di natale del principe harry, meghan markle e i figli Samantha e Meghan Markle Samantha e Meghan Markle

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“SE LETTA VA ALLA SEGRETERIA GENERALE DELLA NATO TEMPO SEI MESI I RUSSI ARRIVANO IN PORTOGALLO” – RENZI, CHE TALENTO SPRECATO: POTEVA FARE IL COMICO, CE LO DOBBIAMO SORBIRE IN POLITICA! MATTEUCCIO SPERNACCHIA ENRICHETTO: “NON HO NESSUN PROBLEMA PERSONALE CON LUI. HA DETTO ‘NON VOGLIO RENZI PERCHÉ MI STA ANTIPATICO. BERLUSCONI INECE HA DETTO 'DEVI VENIRE CON NOI'’” – POI APRE A UN EVENTUALE APPOGGIO A UN GOVERNO DI CENTRODESTRA: “SE CI SARÀ UN PROBLEMA CERCHEREMO DI DARE UNA MANO COME ABBIAMO FATTO CON DRAGHI” – IL DAGO-SCENARIO: COME, INSIEME A UN GRUPPO DI FORZISTI, VUOLE IMPEDIRE A GIORGIA MELONI DI ANDARE A PALAZZO CHIGI…

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute