RICORDATE LA PALADINA AMERICANA DELL'AMBIENTE ERIN BROCKOVICH? DIVENNE FAMOSA IN TUTTO IL MONDO GRAZIE A UN FILM CON JULIA ROBERTS CHE PER IL SUO RUOLO HA ANCHE VINTO UN OSCAR – LA DONNA È STATA MULTATA PER AVER INNAFFIATO TROPPO IL SUO GIARDINO IN CALIFORNIA – CON LA SICCITA’, E’ POSSIBILE FARLO UNA SOLA VOLTA ALLA SETTIMANA MENTRE LEI L’HA FATTO TRE VOLTE: SI È VISTA RECAPITARE UN CONTO DA 1.700 DOLLARI…

-

Condividi questo articolo


(ANSA) - La paladina americana dell'ambiente Erin Brockovich, resa famosa in tutto il mondo da un celebre film con Julia Roberts che per il suo ruolo ha anche vinto un Oscar, è stata multata per aver innaffiato il suo giardino in California tre volte alla settimana, laddove in questo periodo di siccità è possibile solo una.

 

ERIN BROCKOVICH ERIN BROCKOVICH

L'anno scorso, riporta il Nyt, l'icona ecologista si è vista arrivare un conto da 1.700 dollari che includeva bollette dell'acqua e multe, e ha deciso che doveva cambiare qualcosa nella sua tenuta ad Agoura Hills, circa 60 chilometri da Los Angeles. Così ha deciso di sostituire i suoi 280 metri quadri di giardino con il prato artificiale. E molti dei suoi vicini hanno deciso di seguirla. Nell'ultimo anno sono stati 300 i proprietari di case nel sud della California che sono passati all'erba sintetica, 870 a maggio e 1.400 a giugno.

ERIN BROCKOVICH ERIN BROCKOVICH ERIN BROCKOVICH ERIN BROCKOVICH

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

“ORA IL COVID È PARAGONABILE ALL'INFLUENZA" - MATTEO BASSETTI: “DUE ANNI FA NON AVEVAMO IN CIRCOLAZIONE UN ANTICORPO. OGGI È CAMBIATO IL GRADO DI PROTEZIONE DELLA COLLETTIVITÀ: IL 100% DELLA POPOLAZIONE È ORMAI PROTETTO, O DALLA VACCINAZIONE, O DALLA MALATTIA OPPURE DA ENTRAMBE LE COSE. DOBBIAMO PROTEGGERE SOLO LE CATEGORIE PIÙ A RISCHIO. SOLO AI FRAGILI E AGLI ANZIANI RACCOMANDATO L'USO DELLA MASCHERINA, SUI TRASPORTI E ANCHE AL SUPERMERCATO” - IO MINISTRO? NON MI HA CHIAMATO. SE LO FARÀ, VEDREMO…”