SAN FRANCISCO È LA NUOVA ZOMBIELAND: AUMENTANO I CRIMINI E I MORTI DI OVERDOSE – IL QUARTIERE TENDERLOIN È POPOLATO DA STRAFATTI CHE, NOTTE E GIORNO, SI AGGIRANO COME DEI MORTI VIVENTI IN CERCA DI UNA DOSE O SMALTENDO QUELLA CHE SI SONO APPENA FATTI – UN TIKTOKER, EX TOSSICO, RACCONTA L’INCUBO CHE VIVONO LE PERSONE COSTRETTE A PASSARE PER QUELLE STRADE QUANDO VANNO A LAVORO - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

DAGONEWS

 

tossici di san francisco 1 tossici di san francisco 1

La crudele realtà della vita nelle strade di San Francisco, devastate dalla piaga della droga, è stata rivelata da un uomo che ha vissuto in queste condizioni per lungo tempo e ha documentato il suo percorso verso la disintossicazione.

 

Il Tiktoker "Freqmeek" ha catturato l'orrore delle prime ore del mattino mentre si faceva strada tra dozzine di tossicodipendenti nel quartiere Tenderloin della città. Alcuni erano accovacciati per cercare rifugio dal freddo, mentre altri erano così strafatti da non accorgersi di nulla, mentre le auto e gli autobus gli sfrecciavano accanto.

 

tossici di san francisco 7 tossici di san francisco 7

Nel suo messaggio il tiktoker, ha raccontato l’ansia che prova chiunque vada a lavoro nella zona di Tenderloin. Ha sottolineato che, nonostante ci siano preoccupazioni e misure di protezione per i tossicodipendenti e i senzatetto, la stessa attenzione dovrebbe essere rivolta a coloro che lottano per andare e tornare dal lavoro: “Questi pericoli sono reali e costituiscono una sfida quotidiana per chi cerca di sostenere la propria famiglia”.

 

Il quartiere Tenderloin si trova nel cuore di San Francisco, nelle vicinanze del museo d'arte asiatica e a pochi passi dal Municipio. Questa zona include anche parte del Compton Transgender Cultural District. È preoccupante notare che le rapine sono aumentate del 14% quest'anno nella città del Golden Gate, mentre il sindaco, London Breed, ha recentemente proposto un taglio del 18% al bilancio della polizia per il prossimo anno.

 

tossici di san francisco 5 tossici di san francisco 5

Inoltre, i decessi per overdose sono in aumento, con 620 casi nei primi nove mesi di quest'anno, rispetto ai 540 nello stesso periodo del 2020. San Francisco sta affrontando la perdita di entrate stimate a 200 milioni di dollari all'anno a causa dell'esodo delle attività commerciali, con grandi alberghi e rivenditori che abbandonano il centro città.

tossici di san francisco 4 tossici di san francisco 4 tossici di san francisco 3 tossici di san francisco 3 tossici di san francisco 2 tossici di san francisco 2 tossici di san francisco 6 tossici di san francisco 6

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - LA RUOTA DELLA FORTUNA INIZIA A INCEPPARSI PER MARTA FASCINA. CAPITO CHE TAJANI LA CONSIDERA UN DEPUTATO ABUSIVO, LA “VEDOVA” HA CONFIDATO ALL'AMICO MARCELLO DELL’UTRI CHE AL TERMINE DELLA LEGISLATURA NON SI RICANDIDERÀ IN FORZA ITALIA - ‘’MARTA LA MUTA’’, DOPO AVER INNALZATO ALESSANDRO SORTE A COORDINATORE DELLA LOMBARDIA, SE L'E' RITROVATO COINVOLTO (MA NON INDAGATO) NEL CASO TOTI PER I LEGAMI CON DUE DIRIGENTI DI FORZA ITALIA, A LUI FEDELISSIMI, I GEMELLI TESTA, INDAGATI PER MAFIA - C’È POI MEZZA FAMIGLIA BERLUSCONI CHE SOGNA CHE RITORNI PRESTO A FARE I POMODORINI SOTT’OLIO A PORTICI INSIEME AL DI LEI PADRE ORAZIO, UOMO DI FLUIDE VEDUTE CHE AMMINISTRA IL MALLOPPONE DI 100 MILIONI BEN ADDIVANATO NEGLI AGI DOVIZIOSI DI VILLA SAN MARTINO - SI MALIGNA: FINCHÉ C’È MARINA BERLUSCONI CI SARÀ FASCINA. MA LA GENEROSITÀ DELLA PRIMOGENITA, SI SA, NON DURA A LUNGO... (RITRATTONE AL CETRIOLO DI MARTA DA LEGARE)