SE TE “PIO”, TE SDRUMO! – A FIRENZE UN VISPO OTTANTENNE HA "BENEDETTO" LA MOGLIE COLPENDOLA CON UNA STATUA DI PADRE PIO DA OLTRE UN CHILO – ALCUNI PARENTI HANNO CHIAMATO I CARABINIERI E ORA IL SANT'UOMO SI TROVA AI DOMICILIARI, MENTRE LA VITTIMA È FINITA ALL’OSPEDALE – L’UOMO VIVEVA DA ANNI FUORI CITTÀ MA ERA TORNATO PER L’EMERGENZA CORONAVIRUS E…

-

Condividi questo articolo


 

Luca Serranò per www.repubblica.it

 

padre pio padre pio

Ha preso da un mobile una statua di Padre Pio e l’ha usata per aggredire l’anziana moglie. Tre, quattro colpi alla testa, fino a quando lei è caduta a terra in una pozza di sangue. E' accaduto ieri mattina a Campi Bisenzio (Firenze). L’uomo, un ottantenne fiorentino, è stato fermato poco dopo da una pattuglia dei carabinieri, intervenuti su segnalazione di alcuni parenti che si trovavano nell’appartamento.

 

statua padre pio statua padre pio

Accertato che non si trattava della prima aggressione, i militari lo hanno arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia: si trova ora agli arresti domiciliari (in un’altra abitazione fuori provincia), in attesa della convalida. La donna è invece finita in ospedale per le ferite alla testa: alla fine se l’è cavata con 18 punti di sutura, e una prognosi di dieci giorni.

 

padre pio padre pio

Secondo la ricostruzione l’uomo viveva ormai da alcuni anni fuori Firenze, ma l’emergenza coronavirus lo aveva spinto a tornare a casa. Un incubo per la moglie, costretta nuovamente a subire umiliazioni e botte, non denunciate per paura di ritorsioni.

 

Giovedì notte la situazione è esplosa. Come documentato da un video acquisto dagli inquirenti, registrato da una telecamera di sicurezza installata dal figlio, l’ottantenne ha preso la statua (dal peso di oltre un chilo) di Padre Pio, è sceso al piano di sotto e ha raggiunto la stanza della moglie, colpendola con tutte le forze. Lei ha avuto solo il tempo di gridare e chiedere aiuto, poi è crollata a terra.

 

 Accertamenti sono ora in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Signa, coordinati dal pm Paolo Barlucchi, per ricostruire la catena di violenze.

statua padre pio statua padre pio PADRE PIO GEMS STUDIO PADRE PIO GEMS STUDIO PADRE PIO GEMS STUDIO PADRE PIO GEMS STUDIO casa sollievo della sofferenza 3 casa sollievo della sofferenza 3

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

L’EMERGENZA SANITARIA DEL FUTURO - OLTRE 1,2 MILIONI DI MORTI NEL 2019, A CAUSA DI INFEZIONI ANTIBIOTICO-RESISTENTI, MENTRE ALTRE 5 MILIONI PER CAUSE LEGATE INDIRETTAMENTE - LE INFEZIONI DELLE BASSE VIE RESPIRATORIE SONO QUELLE CHE FANNO PIÙ VITTIME, SEGUITE DA QUELLE DEL SANGUE E DA QUELLE ADDOMINALI – SI STIMAVA CHE ENTRO IL 2050 LE VITTIME POTREBBERO ARRIVARE A 10 MILIONI, CON I NUMERI EMERSI DI RECENTE SI RISCHIA DI ARRIVI MOLTO PRIMA A QUESTO TRISTE TRAGUARDO…