SI PUÒ ESSERE ARRESTATI PER UN BAGNO AL MARE? SE SEI A ROCKAWAY BEACH, NEGLI STATI UNITI, A QUANTO PARE DI SÌ – È SUCCESSO AD ANDRE VELASQUEZ CHE ERA UN ACQUA DOPO LE 18, ORARIO IN CUI NON SI PUÒ PIÙ FARE IL BAGNO PERCHÉ MANCANO I BAGNINI – L’UOMO È STATO AMMANETTATO E PORTATO VIA. MA PER LA POLIZIA IL MOTIVO DELL’ARRESTO È CHE…

-

Condividi questo articolo


DAGONEWS

 

Andre Velasquez Andre Velasquez

Un uomo del Queens è andato a nuotare a Rockaway Beach, ma è finito in manette per aver nuotato oltre l’orario di chiusura della spiaggia.

 

I nuotatori sono tenuti a lasciare l'acqua alle 18 quando finiscono i turni dei bagnini. Ma Andre Velasquez era in acqua intorno alle 19 quando racconta che gli agenti lo hanno invitato a uscire. Lui si sarebbe rifiutato di far vedere i suoi documenti e gli agenti lo hanno portato via. «Non mi è permesso di stare nella natura?» si è lamentato Velasquez.

 

Andre Velasquez Andre Velasquez

«È stato sconcertante e traumatizzante» ha raccontato Velasquez a Gothamist. Ma la polizia ha contestato che sia stato arrestato perché era in acqua: «Si è rifiutato di farci vedere i documenti e questo giustifica l’arresto».

 

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

“NON FARÒ OMAGGI A RAFFAELLA CARRÀ. PER ME È ANCORA VIVA. AD AGOSTO ERO ALL'ARGENTARIO A CASA SUA A CUCINARE LA PIZZA” – AL VIA I SEI CONCERTI A CIRCO MASSIMO DI RENATO ZERO, DOVE SONO ATTESI OLTRE 100MILA SPETTATORI: “HO VOLUTO STRAFARE. IO NON SONO MAI STATO FAVOREVOLE A QUESTI GIGANTISMI. IN CERTI MOMENTI SAREMO IN CENTO SUL PALCO” – “SUONARE DURANTE LE ELEZIONI NON MI TURBA. PERCHÉ ANCHE IO SONO STATO VOTATO PER QUESTE SERATE AL CIRCO MASSIMO. IL PUBBLICO HA ESPRESSO LA PROPRIA PREFERENZA…”

politica

business

cronache

sport

cafonal

LUCIO FOREVER – ARRIVA A ROMA LA MOSTRA ITINERANTE “LUCIO DALLA. ANCHE SE IL TEMPO PASSA” NEL DECENNALE DELLA SCOMPARSA DEL CANTAUTORE – ESPOSTI APPUNTI, DIARI, CAPPELLI, OCCHIALI, IL MITICO CLARINETTO, POSTER, DISCHI – ALLA PRESENTAZIONE CARLO VERDONE HA RICORDATO L’AMICIZIA NATA CON “BOROTALCO” E RENZO ARBORE HA RACCONTATO DI QUANDO, A 7 ANNI, HA FATTO DA BALIA  A DALLA: “SONO IL PIÙ ANTICO AMICO DI LUCIO. PER ME È STATO IL FIGLIO DELLA SIGNORA MELOTTI, LA MODISTA AMATA DA MIA MADRE...”

viaggi

salute