SPARI A LOURDES! – PANICO NELLA CITTADINA FRANCESE DOVE UN EX MILITARE ARMATO SULLA CINQUANTINA SI È BARRICATO ALL’INTERNO DELLA PROPRIA ABITAZIONE, TENENDO IN OSTAGGIO LA COMPAGNA E LA FIGLIA DOPO AVER ESPLOSO QUATTRO COLPI D’ARMA DA FUOCO IN STRADA…

-

Condividi questo articolo

Da "www.ilfattoquotidiano.it"

 

lourdes lourdes

Un ex militare armato sulla cinquantina si è barricato all’interno della propria abitazione, a Lourdes,  tenendo in ostaggio la compagna e la figlia dopo aver esploso quattro colpi d’armada fuoco, secondo le prime ricostruzioni fornite dalla prefettura degli Alti Pirenei e dai media locali.

 

gendarmeria francese 2 gendarmeria francese 2

La donna aveva più volte denunciato per violenza l’uomo. Se confermato, si tratterebbe di una vicenda di carattere privato e non legata al terrorismo. È ancora in corso una trattativa con le forze speciali del Raid di Tolosa giunte in rue Mozart, vicino alla stazione ferroviaria di Lourdes. Sul posto anche i vigili del fuoco e il Samu, il 118 francese.

gendarmeria francese 1 gendarmeria francese 1

 

Nel comunicato della prefettura si legge che “un individuo si è asserragliato all’interno della sua abitazione, sparando colpi d’arma da fuoco verso l’esterno, con due persone che sarebbero tenute in ostaggio”. Testimoni hanno raccontato di aver sentito gli spari intorno alle 11.00 della mattina.

POLIZIA FRANCESE POLIZIA FRANCESE

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY


media e tv

politica

business

cronache

IL GIALLO DEI PASSAPORTI CILENI FALSI CHE COLLEGANO LE BOMBE SUGLI AEREI DI META’ ANNI ’70, GLI ATTACCHI DI CARLOS 'LO SCIACALLO' ALLA STRAGE DI BOLOGNA – L'INCHIESTA DELLA ADNKRONOS SULLA BASE DELLA DOCUMENTAZIONE DELL'FBI E DEL DIPARTIMENTO DI GIUSTIZIA USA - CHI ERA QUELLA DONNA CHE, NASCOSTA DIETRO IL PASSAPORTO CILENO FALSO INTESTATO A JUANITA JARAMILLO - UNO DEI TANTI UTILIZZATI DAI TERRORISTI ARABI E DA QUELLI DEL GRUPPO CARLOS – ALLOGGIAVA IL GIORNO DELLA STRAGE ALL’HOTEL MILANO DI BOLOGNA PROPRIO DI FRONTE ALLA STAZIONE?

sport

cafonal

viaggi

salute