TESLA O CROCE – ELON MUSK INCONTRA IL PAPA A SANTA MARTA: BERGOGLIO HA RICEVUTO IERI L’UOMO PIÙ RICCO DEL MONDO E QUATTRO DEI SUOI SETTE FIGLI – IL PONTEFICE AVREBBE MOLTO APPREZZATO GLI IMPEGNI SUL RISCALDAMENTO GLOBALE E "LO SPICCATO SENSO DELL'UMORISMO" DEL FONDATORE DI TESLA E SPACEX – L’INCONTRO SAREBBE DURATO MENO DI UN’ORA. POCO PRIMA MUSK AVEVA POSTATO SU TWITTER UNA SUA FOTO INSIEME A…

-

Condividi questo articolo


 

ELON MUSK CON I FIGLI DA BERGOGLIO ELON MUSK CON I FIGLI DA BERGOGLIO

MUSK TWITTA LA FOTO DEL SUO INCONTRO COL PAPA INSIEME A 4 FIGLI

(ANSA) - "Onorato di aver incontrato il Pontefice ieri": il patron di Tesla e SpaceX Elon Musk ha rivelato con un tweet la sua visita privata a Papa Francesco, postando una foto che lo ritrae insieme a quattro dei suoi sette figli.

 

Secondo alcuni media, l'incontro sarebbe avvenuto a Casa Santa Marta e sarebbe durato meno di un'ora.

 

ELON MUSK VINTAGE A VENEZIA - TWEET ELON MUSK VINTAGE A VENEZIA - TWEET

Poco prima Musk, l'uomo più ricco del mondo, aveva postato su Twitter una sua foto insieme ad una giovane donna, entrambi in maschera, a Venezia, "luogo di grandi ricordi".

 

PAPA: HA INCONTRATO A SANTA MARTA ELON MUSK

(ANSA) - Papa Francesco ha incontrato a Santa Marta l'ad di Tesla Elon Musk. L'udienza si è tenuta ieri ma ne ha dato notizia solo oggi lo stesso Musk in un tweet postando una foto in cui è ritratto con quattro dei suoi figli insieme al Papa.

 

ELON MUSK IN MISSIONE DAL PAPA "LA TECNOLOGIA SALVERÀ IL MONDO"

Domenico Agasso per “La Stampa”

 

elon musk all in podcast elon musk all in podcast

Il Papa dell'enciclica «verde» e sociale «Laudato si'», che continua a invocare una svolta ecologica per proteggere la natura e salvare la terra dai cambiamenti climatici, e il miliardario «visionario» Elon Musk, «persona dell'anno 2021» per la rivista Time, secondo cui è «l'uomo che ci procurerà un altro pianeta». Si sono incontrati ieri pomeriggio, in forma privata, Oltretevere, a Casa Santa Marta, residenza del Pontefice. A sorpresa: l'udienza non è stata annunciata nel bollettino quotidiano ufficiale della Santa Sede, segno dell'intenzione, almeno da parte di Francesco, di mantenere un carattere riservato all'incontro.

 

bergoglio in carrozzina 1 bergoglio in carrozzina 1

Il patron di Tesla e SpaceX - dopo essere partito sul suo jet privato da Austin, in Texas, ed essere atterrato a Ciampino - si è trasferito al di là delle Mura leonine, dove lo attendeva il Vescovo di Roma. Musk ha raccontato a Jorge Mario Bergoglio le sue idee e i suoi progetti per costruire un futuro migliore, più vivibile e sostenibile per l'umanità, per le generazioni di oggi e per quelle che verranno. Gli ha illustrato le sue principali attività, in una conversazione che sarebbe durata circa una quarantina di minuti.

 

Musk era accompagnato da quattro dei suoi sette figli (si chiamano Griffin, Vivian, Kai, Saxon, Damian, che ha avuto con la scrittrice Justine Wilson, e X AE A-XI ed Exa Dark Sideræl nati dalla relazione con la cantante Grimes).

 

Papa Francesco ha poi raccontato a un alto prelato suo collaboratore di avere apprezzato molto l'incontro con la famiglia Musk, e anche gli ideali e gli impegni espressi dal guru hi-tech, in particolare quelli legati alla riduzione del riscaldamento globale tramite l'uso di energie rinnovabili.

Elon Musk e Justine Wilson Elon Musk e Justine Wilson

 

Il Pontefice ha ricevuto uno dei "Paperoni" del pianeta, ma, assicura un altro monsignore, nel colloquio - che si è svolto in un clima sereno e allegro - Musk si è rivelato "alla mano", una persona normale. E al Papa è piaciuto soprattutto lo spiccato senso dell'umorismo mostrato da Musk nonostante le molteplici attività e i numerosi pensieri. I prelati hanno avuto la sensazione che il celebre inventore abbia anche lasciato trapelare segni di una fede presente nella sua vita.

 

Il punto comune più evidente tra il Pontefice argentino, il primo che ha scelto di chiamarsi Francesco, e l'imprenditore sudafricano (nato a Pretoria il 28 giugno 1971) con cittadinanza canadese naturalizzato statunitense, è il legame imprescindibile tra tecnologie ed ecologia.

 

il silenzio di bergoglio nell intervista con lorena bianchetti a sua immagine il silenzio di bergoglio nell intervista con lorena bianchetti a sua immagine

Il Papa in un recente libro-intervista ha affermato che «l'intelligenza artificiale e i robot devono essere a servizio dell'umanità, non una minaccia. Se ideati e fabbricati per mettere l'uomo al centro, possono essere impiegati per la protezione della nostra Casa comune». E anche per risolvere «le ricorrenti crisi finanziarie che hanno causato nuove sfide e problematiche per i governi, come la crescita della disoccupazione, l'aumento di varie forme di povertà, l'allargamento del divario socioeconomico e nuove condizioni di schiavitù, spesso collegate a conflitti e migrazioni».

 

Per Francesco sono potenziali strumenti per «rigettare la cultura dell'efficientismo "usa e getta", che mette da parte i deboli: anziani, malati, poveri. Una società dove le diseguaglianze economiche, digitali e di istruzione sono troppo elevate non cresce, non si sviluppa, non evolve». Più aumenta la presenza di tecnologie, «più è importante ribadire e tutelare il primato della persona sulle macchine. In questo modo si può sperare di dare una nuova direzione sana e genuina al destino del mondo». Questa sensibilità sarebbe emersa anche da Musk nel dialogo di ieri in Vaticano. «La tecnologia salverà il mondo», afferma da anni l'inventore. -

elon musk e il gender elon musk e il gender elon musk elon musk elon musk tweet elon musk tweet elon musk posta meme su twitter elon musk posta meme su twitter elon musk elon musk grimes elon musk e il figlio grimes elon musk e il figlio

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute