TRE DELLE SEI VITTIME DEL CROLLO DEL SERACCO SULLA MARMOLADA, IN TRENTINO, SONO ITALIANE: TUTTE E TRE SONO VENETE. DUE SONO GUIDE ALPINE – IL BILANCIO DELLE VITTIME È DESTINATO PURTROPPO AD AUMENTARE: È DIFFICILE CHE I DISPERSI SIANO ANCORA VIVI – DRAGHI SARÀ A CANAZEI IN MATTINATA, MATTARELLA HA TELEFONATO AL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TRENTO, MAURIZIO FUGATTI

-

Condividi questo articolo


MARMOLADA - IL CROLLO VISTO DAL RIFUGIO MARMOLADA - IL CROLLO VISTO DAL RIFUGIO

MARMOLADA: IDENTIFICATI TRE ITALIANI TRA LE VITTIME

(ANSA) - Ci sono tre vittime italiane identificate in seguito al crollo di un seracco sulla Marmolada in Trentino. Una delle vittime è originaria della provincia di Vicenza, l'altra della provincia di Treviso e sono entrambi guide alpine. Anche una terza persona identificata sarebbe veneta. Tra i dispersi inoltre, che al momento sarebbero una ventina, ci sarebbe anche un uomo sui 50 anni di Alba di Canazei. Il conteggio delle vittime sembra purtroppo destinato a salire, considerato il numero di dispersi.

 

blocco di ghiaccio si stacca dalla marmolada 4 blocco di ghiaccio si stacca dalla marmolada 4

MARMOLADA: IN MATTINATA DRAGHI A CANAZEI

(ANSA) - Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, in mattinata sarà a Canazei (Trento) dove è stata allestita la centrale operativa che sta coordinando le operazioni di soccorso e ricerca a seguito del crollo sulla Marmolada. Insieme al capo del Dipartimenti della Protezione civile, Fabrizio Curcio, alle autorità locali e ai soccorritori verrà fatto il punto della situazione.

 

MARMOLADA: TELEFONATA DI MATTARELLA A FUGATTI

blocco di ghiaccio si stacca dalla marmolada 6 blocco di ghiaccio si stacca dalla marmolada 6

(ANSA) - Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha telefonato poco fa al presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, per esprimere cordoglio e vicinanza per la tragedia della Marmolada. Lo rende noto la Provincia di Trento. "Il capo dello Stato ha voluto trasmettere anche alla nostra comunità oltre che ai parenti delle vittime il proprio cordoglio. Allo stesso tempo ha espresso parole di gratitudine ai soccorritori che si stanno prodigando, in condizioni non certo facili, alla ricerca delle vittime della grossa frana che ieri pomeriggio ha causato morte e devastazione", ha spiegato Fugatti.

crollo blocco di ghiaccio marmolada 4 crollo blocco di ghiaccio marmolada 4

 

MARMOLADA,4 VICENTINI TRA DISPERSI,SPUNTA UN SELFIE IN VETTA

(ANSA) - Ci sarebbero 4 alpinisti vicentini tra i dispersi nel disastro avvenuto ieri in Marmolada. Si tratta di 3 escursionisti, appartenenti alla sezione Cai di Malo, e una guida. Di uno di loro, Filippo Bari, 27 anni, è comparso in queste ore sui social un selfie - pubblicato oggi dal quotidiano La Stampa - che riprende il giovane ieri sulla vetta della Marmolada, prima del crollo del seracco.

marmolada dopo il crollo del blocco di ghiaccio 3 marmolada dopo il crollo del blocco di ghiaccio 3 MARMOLADA - IL CROLLO VISTO DAL RIFUGIO MARMOLADA - IL CROLLO VISTO DAL RIFUGIO blocco di ghiaccio si stacca dalla marmolada 2 blocco di ghiaccio si stacca dalla marmolada 2 la dinamica del crollo sulla marmolada la dinamica del crollo sulla marmolada MARMOLADA - IL CROLLO VISTO DAL RIFUGIO 2 MARMOLADA - IL CROLLO VISTO DAL RIFUGIO 2 crollo blocco di ghiaccio marmolada 3 crollo blocco di ghiaccio marmolada 3 crollo blocco di ghiaccio marmolada 2 crollo blocco di ghiaccio marmolada 2 blocco di ghiaccio si stacca dalla marmolada 5 blocco di ghiaccio si stacca dalla marmolada 5 marmolada dopo il crollo del blocco di ghiaccio 4 marmolada dopo il crollo del blocco di ghiaccio 4 crollo blocco di ghiaccio marmolada 1 crollo blocco di ghiaccio marmolada 1 blocco di ghiaccio si stacca dalla marmolada 3 blocco di ghiaccio si stacca dalla marmolada 3

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

“L’ESITO DELLE ELEZIONI ITALIANE? DAI LEADER DEL MONDO DEGLI AFFARI HO SENTITO PIÙ OTTIMISMO CHE PREOCCUPAZIONI” - PARLA LARRY FINK, L'UOMO CHE GUIDA BLACKROCK CIOE’ IL PIÙ GRANDE INVESTITORE AL MONDO CON 8.500 MILIARDI DI DOLLARI: “LA COMPOSIZIONE DEL GOVERNO ITALIANO SARÀ IMPORTANTE E MOLTO DIPENDERÀ DALLA SCELTA DEL MINISTRO DELL'ECONOMIA - LA TRASFORMAZIONE VERSO UN'ECONOMIA DECARBONIZZATA FA SÌ CHE DOBBIAMO ASPETTARCI UN'INFLAZIONE ALTA PERCHÉ PER CREARE LA MAGGIOR PARTE DI QUESTI PRODOTTI VERDI, I COSTI SARANNO TALVOLTA DOPPI O TRIPLI…”

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute