TREMATE, LE SVASTICHELLE SON TORNATE - IN GERMANIA È STATO ELETTO SINDACO UN NEONAZISTA: STEFAN JAGSCH È IL NUOVO PRIMO CITTADINO DI UN PICCOLO PAESE IN ASSIA, MA SOLO GRAZIE ALLE SUE CONOSCENZE TECNOLOGICHE - I MEMBRI DEL CONSIGLIO CITTADINO LO HANNO ELETTO ALL’UNANIMITÀ PERCHÉ È L’UNICO A SAPER USARE UN…

-

Condividi questo articolo

Aurora Vigne per www.ilgiornale.it

 

stefan jagsch 2 stefan jagsch 2

È bufera in Germania dove in un piccolo paese in Assia è stato eletto sindaco Stefan Jagsch, vicepresidente della sezione statale del Partito nazionaldemocratico tedesco. Quando il 5 settembre i sette membri del consiglio cittadino di questo piccolo comune alle porte di Francoforte sono riuniti e hanno eletto all'unanimità l'esponente neonazista, non pensavano che sarebbe scoppiato il caso in tutto il Paese.

stefan jagsch 3 stefan jagsch 3

 

La notiza è stata accolta "con terrore in Assia e a Berlino", si legge sul quotidiano tedesco Handelsblatt, secondo cui per la carica di rappresentante del sindaco non vi erano altri candidati oltre a Jagsch. Ma l'indignazione è arrivata anche da Wetterau, il circondario dove si trova Altenstadt, dove la presidente della Cdu Lucia Puttrich ha espresso "orrore e incomprensione" per l'elezione di Jagsch. Il segretario generale della SpD, Lars Klingbeil, ha invece chiesto l'annullamento della nomina di Jagsch. "La SpD ha un atteggiamento molto chiaro: non collaboriamo con i nazisti! Mai!La decisione di Altenstadt è incredibile e non può essere affatto giustificata", ha scritto sul proprio profilo Twitter.

stefan jagsch 5 stefan jagsch 5

 

Come riporta Repubblica, alla base della decisione di votare per Jagsch ci sarebbe però una motivazione tutt'altro che politica. Stando a quanto riferito, infatti, il neonazi - che dicono i colleghi si sia sempre impegnato molto per il bene della comunità -sarebbe l'unico a sapere usare come si deve un computer. Proprio per questo gli esponenti degli altri partiti hanno deciso di accoglierne il mandato.

stefan jagsch 4 stefan jagsch 4 stefan jagsch stefan jagsch stefan jagsch 1 stefan jagsch 1 il festival neonazi scudo e spada a ostritz 1 il festival neonazi scudo e spada a ostritz 1 cartelloni neonazi a ostritz cartelloni neonazi a ostritz festival scudo e spada raduno neonazista a ostritz festival scudo e spada raduno neonazista a ostritz il festival neonazi scudo e spada a ostritz il festival neonazi scudo e spada a ostritz tensioni a ostritz per il festival neonazi scudo e spada 1 tensioni a ostritz per il festival neonazi scudo e spada 1 neonazisti a ostritz per il festival scudo e spada neonazisti a ostritz per il festival scudo e spada neonazisti a ostritz per il festival scudo e spada 4 neonazisti a ostritz per il festival scudo e spada 4

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

FLASH! SIETE CURIOSI DI SAPERE PERCHÉ IL GIOVANE DIBBA SPARI UN GIORNO SÌ E L'ALTRO PURE CONTRO I SUOI AMICI GRILLINI? BEH, IL CHE GUEVARA DI PONTE MILVIO A MARZO 2018 AVEVA DECLINATO L'OFFERTA DI UN MINISTERO CONVINTO CHE IL SUO MOMENTO DA LEADER SAREBBE ARRIVATO PRESTO. INVECE, VISTI I CHIARI DI LUNA, LUI NEL CONTE-BIS UN POSTO LO VOLEVA ECCOME, SOLO CHE SI È DOVUTO SCONTRARE COL VETO DEL PD. UN VETO CHE A DI MAIO È PIACIUTO MOLTO… - AMORALE DELLA FAVA: SE OGGI SI DESSE FUOCO COME UN BONZO DAVANTI A PALAZZO CHIGI, I SUOI COMPAGNI DI PARTITO MANCO SE NE ACCORGEREBBERO…

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute