VIDEO: LE ULTIME IMMAGINI DI SAMAN ABBAS VIVA - “DRITTO E ROVESCIO” MOSTRA UNA SEQUENZA DI FOTOGRAMMI DI UNA TELECAMERA DI SORVEGLIANZA A NOVELLARA: SONO LE 19.15 DEL 29 APRILE, IL GIORNO PRIMA DELLA SCOMPARSA, E LA DICIOTTENNE PAKISTANA CAMMINA (SENZA VELO) INSIEME AL FRATELLO PER ANDARE VERSO IL... – DEL DEBBIO: "SONO MOLTO INCAZZATO PERCHÉ SAMAN AVEVA IL DIRITTO ALL'AUTODETERMINAZIONE" - IL SENATO APRE UN’INCHIESTA CONOSCITIVA SUL CASO PER CAPIRE DOVE HA FALLITO LO STATO (ED È EVIDENTE CHE ABBIA FALLITO, VISTO CHE SAMAN AVEVA CHIESTO AIUTO ALLE ISTITUZIONI...)

Condividi questo articolo


SAMAN ABBAS SAMAN ABBAS

L’ULTIMA IMMAGINE DI SAMAN VIVA - VIDEO “DRITTO E ROVESCIO”

https://www.mediasetplay.mediaset.it/video/drittoerovescio/esclusivo-lultima-immagine-di-saman-viva_F310754301023C08

 

1 - DRITTO E ROVESCIO, IRA DI PAOLO DEL DEBBIO PER GLI ULTIMI FOTOGRAMMI DI SAMAN ABBAS: "SONO INCA***"

Da www.liberoquotidiano.it

 

"In esclusiva le ultime immagini di Saman Abbas". Paolo Del Debbio apre così la puntata del 10 giugno di Dritto e Rovescio, il programma da lui condotto su Rete Quattro. Un frame che mostra la 18enne pakistana, su la cui morte stanno indagando la famiglia, camminare vestita con la classica veste islamica. Così come avrebbero voluto i genitori. Non lei, però. Proprio la sua ribellione - è la tesi degli inquirenti - avrebbe scatenato l'ira del padre al punto da chiedere al cugino di farla fuori.

 

le ultime immagini di saman abbas viva dritto e rovescio 1 le ultime immagini di saman abbas viva dritto e rovescio 1

Una teoria sconvolgente anche per il conduttore che si lascia andare a un lungo e disperato sfogo: "La vedete vestita così Saman, come lei non voleva vestirsi. La giovane pakistana ma residente a Reggio Emilia voleva occidentalizzarsi, al punto che avrebbe voluto farsi chiamare Laila. Io sono molto inc*** perché Saman aveva il diritto dell'autodeterminazione".

 

DANISH HASNAIN ZIO DI SAMAN ABBAS DANISH HASNAIN ZIO DI SAMAN ABBAS

Eppure non ne ha fatto in tempo. Saman si ipotizza sia stata uccisa dalla famiglia dopo essersi opposta a un matrimonio combinato con un cugino. Saman si era addirittura rivolta agli assistenti social del suo comune, ma è caduta in quella trappola presumibilmente pensata da cugino e padre.

 

 

Proprio il cugino è stato immortalato assieme a due uomini in un video che lascia ben poco sperare: nelle immagini si vedono i cugini della 18enne muniti di due pale e un secchio, oltre a un sacchetto azzurro e un piede di porco. Le immagini risalgono alla sera del 29 aprile scorso e i tre uomini, secondo gli inquirenti sono diretti verso i campi sul retro della casa di Novellara alla ricerca di quello che sarà il luogo dove seppellire il corpo di Saman.

 

2 - SAMAN, INDAGINE DEL SENATO: LA RETE DI PROTEZIONE HA FALLITO

le ultime immagini di saman abbas viva dritto e rovescio 2 le ultime immagini di saman abbas viva dritto e rovescio 2

Alessandro Fulloni per il “Corriere della Sera”

 

«Cercheremo di accertare dove e come ha fallito la rete di protezione, e a questo scopo faremo tutte le audizioni necessarie e acquisiremo gli atti». Lo ha detto ieri Valeria Valente, la presidente della Commissione sul Femminicidio e la violenza di genere del Senato, annunciando il via libera dato a un' inchiesta conoscitiva sul caso Saman.

 

VALERIA VALENTE PD VALERIA VALENTE PD

La parlamentare del Pd si è detta «sgomenta» per il fatto che «una giovane donna possa rischiare la fine che temiamo» abbia fatto la diciottenne di Novellara, «soprattutto dopo aver cercato di salvarsi, chiedendo ripetutamente aiuto alle istituzioni del nostro Paese».

 

Secondo Valente «in questa Italia, dove Saman aveva scelto di vivere libera, le leggi devono essere applicate fino in fondo e garantire la sicurezza a tutte le donne, di qualunque nazionalità o provenienza».

 

SAMAN ABBAS SAMAN ABBAS

Ecco perché «non bastano dolore e indignazione, e sono inammissibili le strumentalizzazioni politiche. Il legislatore deve interrogarsi e verificare se esista o meno un vuoto normativo».

In una nota il gruppo al Senato del Movimento 5 Stelle interviene sul caso di Novellara: «Potremmo essere di fronte a un ennesimo caso di femminicidio che arriva dopo inaudite violenze psicologiche. Pratiche inaccettabili come i matrimoni forzati devono essere combattute sul piano normativo e su quello educativo».

 

Stamane, intanto, Ikram Ijaz, uno dei cinque familiari di Saman indagato per omicidio e occultamento di cadavere, sarà interrogato dal gip Luca Ramponi nel corso dell' interrogatoria di garanzia.

 

Estradato mercoledì dalla Francia, dove era stato fermato il 21 aprile su un Flixbus diretto a Barcellona, ieri il ventottenne ha avuto un lungo colloquio con il suo difensore d' ufficio, l' avvocato Luigi Scarcella. Un incontro in cui è stata definita la strategia difensiva sulla quale il legale ancora non si è pronunciato.

 

le ultime immagini di saman abbas viva dritto e rovescio 7 le ultime immagini di saman abbas viva dritto e rovescio 7

Proseguono intanto con il georadar le ricerche del cadavere seppellito, secondo i carabinieri, tra gli 80 ettari dell' azienda agricola per cui lavorava Shabbar Abbas, il padre della ragazza, fuggito in Pakistan assieme alla moglie Nazia con un volo da Malpensa il 1° maggio. Dunque poche ore dopo che Saman sarebbe stata uccisa - secondo la testimonianza del fratello sedicenne - dallo zio Danish Hasnain, ricercato, assieme all' altro cugino della giovane, Nomanulhaq Nomanulahq, pure lui ancora in fuga.

 

saman abbas saman abbas

L' Ucoii (Unione delle comunità islamiche italiane) ha fatto sapere, per bocca della presidente Yassine Lafram, che, «come in altri processi, anche per il caso Saman ci costituiremo come parte civile».

SAMAN ABBAS SAMAN ABBAS

 

ricerche saman abbas 5 ricerche saman abbas 5

ricerche saman abbas 8 ricerche saman abbas 8 SAMAN ABBAS SAMAN ABBAS Saman Abbas Saman Abbas saman abbas 1 saman abbas 1 saman abbas3 saman abbas3 saman abbas saman abbas SAMAN ABBAS CHI L'HA VISTO SAMAN ABBAS CHI L'HA VISTO padre saman abbas 6 padre saman abbas 6

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute