VIENI A MOLESTARE IN PUGLIA – A GALLIPOLI UN PAKISTANO SI È ABBASSATO PANTALONI E MUTANDE E HA PROVATO A MOLESTARE UNA DONNA PER STRADA – È STATO FERMATO DAI CARABINIERI E SOTTOPOSTO A UN TSO - LA VITTIMA AVEVA INIZIATO A URLARE, POI ALCUNE PERSONE SI SONO AVVICINATE E…

- -

 

-

Condividi questo articolo



 

Roberta Abbadessa per www.leccesette.it

 

uomo nudo in strada uomo nudo in strada

Si abbassa pantaloni e mutande e cerca di molestare una donna. È accaduto questa mattina a Gallipoli dove un 35enne pakistano è stato fermato dai carabinieri e sottoposto a un Tso da parte dei sanitari del 118.

 

MOLESTIE STRADA MOLESTIE STRADA

A lanciare l'allarme alcuni passanti che hanno sentito le urla di una donna provenire dalla zona del ponte. Accorsi hanno assistito alla scena dell'uomo nudo e hanno allertato immediatamente le orze dell'ordine. Il 35enne, risultato regolare sul territorio, è stato segnalato all'autorità giudiziaria.

uomo nudo per strada fermato dai carabinieri uomo nudo per strada fermato dai carabinieri molestie in ufficio 8 molestie in ufficio 8 UOMO NUDO PER LE STRADE DI PALERMO UOMO NUDO PER LE STRADE DI PALERMO MOLESTIE SESSUALI SUL BUS MOLESTIE SESSUALI SUL BUS molestie in ufficio 5 molestie in ufficio 5 uomo nudo per strada fermato dai carabinieri 1 uomo nudo per strada fermato dai carabinieri 1 uomo nudo per strada fermato dai carabinieri 2 uomo nudo per strada fermato dai carabinieri 2 molestie 5 molestie 5

 

Condividi questo articolo



media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

CI SCRIVE TRENITALIA E AMMETTE CHE LE ESIGENZE DI MOBILITÀ DEL PERIODO NATALIZIO ''NON POSSONO ESSERE SEMPLICEMENTE RIMODULATE SULLA BASE DELLE ESPERIENZE DEGLI ANNI PASSATI, MA IMPONGONO UNA APPROFONDITA VALUTAZIONE DEL MUTATO CONTESTO''. QUINDI QUEST'ANNO I BIGLIETTI PER I TRENI NATALIZI SARANNO DISPONIBILI ''A PARTIRE DAGLI INIZI DI NOVEMBRE'', CON VARIE SETTIMANE DI RITARDO RISPETTO AL SOLITO. SEMPRE CHE IN QUESTI GIORNI NON SIA IL GOVERNO A SCONVOLGERE I PIANI DI VIAGGIO DEGLI ITALIANI…

salute