IL VIRUS DEGLI ALTRI – RECORD DI CONTAGI IN BRASILE: IN UN GIORNO I NUOVI CASI SONO 35MILA E I MORTI 1282 – IN GERMANIA È STATO REGISTRATO UN NUOVO FOCOLAIO IN UNO STABILIMENTO DI CONFEZIONAMENTO DELLA CARNE, NEL NORDRENO-VESTFALIA: CI SONO 400 DIPENDENTI POSITIVI – NEGLI USA IL VIRUS HA FATTO PIÙ MORTI DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE - TUTTI I DATI AGGIORNATI

-

Condividi questo articolo

1 – CORONAVIRUS, QUANTI SONO I MORTI E I CONTAGIATI NEL MONDO? E IN ITALIA? TUTTI I DATI AGGIORNATI IN DIRETTA

https://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/coronavirus-quanti-sono-morti-contagiati-mondo-italia-228587.htm

 

2 – CORONAVIRUS, LE ULTIME NOTIZIE DAL MONDO

Greta Sclaunich per www.corriere.it

 

mercato xinfadi a pechino sigillato 1 mercato xinfadi a pechino sigillato 1

Pechino, nessuna prova su salmone veicolo del virus

Il nuovo focolaio che sta scuotendo Pechino è «preliminarmente» giudicato come causato da trasmissione da uomo a uomo o da contaminazione di oggetti o ambiente. Shi Guoqing, vice direttore del Centro d'emergenza del Chinese Center for Disease Control and Prevention, ha detto che non c'è nessuna evidenza che il salmone sia «stato veicolo o veicolo intermedio del coronavirus».

 

Al mercato all'ingrosso di Xinfadi sono stati trovati alcuni salmoni infetti, ma «il virus non è stato rilevato sul salmone non ancora portato al sito», ha aggiunto Shi.

coronavirus germania coronavirus germania

 

 

Germania, 400 casi in un’impresa in Vestfalia

Un nuovo ampio focolaio di coronavirus è stato registrato nel Nordreno-Vesftalia, nello stabilimento di confezionamento della carne Tönnies. Stando a quanto riportano alcuni media tedeschi, sarebbero almeno 400 i dipendenti positivi al test. Nel distretto di Guetersloh è stata disposta la chiusura delle scuole e degli asili infantili fino alle ferie estive, per evitare che il contagio dilaghi.

 

Il nuovo bollettino della Svezia: superata la soglia dei 5 mila decessi

coronavirus niente lockdown in svezia coronavirus niente lockdown in svezia

Sono oltre 5.000 (per l’esattezza 5.041) le persone che hanno perso la vita in Svezia dopo aver contratto il coronavirus. I casi totali invece sono, ad oggi, 54.562. Lo hanno reso noto le autorità sanitarie locali nel nuovo bollettino. nelle ultime 24 ore, sono stati 102 i nuovi decessi nel Paese scandinavo.

 

Stoccolma ha deciso di affrontare la pandemia con il metodo della “mitigazione dolce”, che non ha previsto un vero e proprio lockdown (qui il nostro approfondimento sui risultati ottenuti dalla Svezia confrontati con quelli dei Paesi vicini).

 

coronavirus svezia coronavirus svezia

Di recente, l’epidemiologo Anders Tegnell, regista del «modello svedese» di reazione al coronavirus, ha dichiarato che, tornando indietro, avrebbe ritoccato la strategia rendendola più stringente: «Se dovessimo trovarci di nuovo di fronte alla stessa malattia, sapendone tutto quello che ne sappiamo oggi», ha detto, «penso che ci collocheremmo a metà tra quel che ha fatto la Svezia e quel che ha fatto il resto del mondo».

 

Forte aumento del numero di contagi in Romania

Dopo una fase di progressivo calo, in Romania si è registrata una sensibile ripresa dei contagi da coronavirus. Stando agli ultimi dati delle autorità sanitarie a Bucarest, nelle ultime 24 ore i nuovi casi sono stati 345, con il totale salito a 22.760. Da ieri vi sono stati altri 14 decessi, che portano a 1.451 il numero delle vittime.

ospedale spallanzani roma 1 ospedale spallanzani roma 1

 

Il bollettino dello Spallanzani: 115 ricoverati

In questo momento sono ricoverati all'istituto Spallanzani di Roma «115 pazienti. Di questi 49 sono casi confermati Covid-19, di cui 39 attualmente ancora positivi al tampone per la ricerca Sars-CoV 2, 66 sottoposti ad indagini. 7 pazienti necessitano di supporto respiratorio. I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o in altre strutture territoriali sono a questa mattina 478». È quanto emerge dal bollettino medico di oggi dell'Istituto.

 

Ucraina, record di nuovi casi: 758 in un giorno

mercato xinfadi a pechino mercato xinfadi a pechino

Sono 758 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Ucraina nelle ultime 24 ore, il numero più alto di nuovi contagi in un giorno dall’inizio dell’epidemia: lo riporta il Consiglio nazionale di Sicurezza e Difesa di Kiev, ripreso dai media locali. Stando ai dati ufficiali, in Ucraina sono stati accertati finora 33.234 casi di Covid-19 e 943 persone sono morte a causa del nuovo virus, 31 delle quali nel corso dell’ultima giornata. Le persone guarite sono in tutto 14.943.

soldati al mercato xinfadi a pechino soldati al mercato xinfadi a pechino

 

Pechino, trend dei casi ancora in ascesa

«In base alla curva epidemiologica abbiamo individuato i casi al loro stadio iniziale. Ora il trend è ancora in ascesa»: lo ha detto Pang Xinghuo, vicedirettrice del Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie di Pechino, notando in una conferenza stampa trasmessa in streaming che «l’attuale focolaio emerso dal mercato all’ingrosso di Xinfadi, nel distretto di sudovest di Fengtai, ha provocato a Pechino 137 casi certi di Covid-19 da giovedì scorso». Quindi, secondo Pang, «non è escluso un ulteriore incremento di contagi».

 

 Curevac, ok per test vaccini sull’uomo

mercato xinfadi a pechino sigillato 2 mercato xinfadi a pechino sigillato 2

Il gruppo Curevac ha ottenuto il semaforo verde, per iniziare i test clinici del vaccino contro il coronavirus su candidati volontari. L’istituto Paul Erhlich (Pei) ha rilasciato l’autorizzazione. A metà marzo il permesso a procedere ai test era stato conferito all’impresa Biontech, in Germania. Lunedì scorso, il ministero dell’Economia ha reso noto che lo Stato ha fatto il suo ingresso in Curevac con una partecipazione di 300 milioni di euro.

 

Patto Commissione Ue-produttori per vaccino

coronavirus usa coronavirus usa

La Commissione europea ha adottato la strategia per permettere all’Ue di avere un vaccino contro il Covid-19 in 12-18 mesi, grazie a 2,4 miliardi di euro per accordi di acquisto anticipati con i produttori e per garantire una produzione adeguata a coprire le necessità dell’Ue. La Commissione Europea propone «una strategia Ue sui vaccini, per accelerare lo sviluppo, la fabbricazione e il dispiegamento di un vaccino» contro la Covid-19 «in 12-18 mesi, se non prima». Lo ha dichiarato la vicepresidente esecutiva Margrethe Vestager, in videoconferenza stampa al termine del collegio dei commissari a Bruxelles.

donald trump e anthony fauci donald trump e anthony fauci

 

Usa, oltre 24 mila casi in 24 ore, in totale 2.137.731

Gli Stati Uniti hanno registrato ieri oltre 24 mila nuovi casi di coronavirus: è quanto emerge dal conteggio della Johns Hopkins University: i dati dell’università americana mostrano che nel Paese i contagi nelle ultime 24 ore sono stati almeno 24.219 ed i nuovi decessi sono stati 840: nel complesso, il bilancio dei contagi è ora a quota 2.137.731 e quello dei morti a quota 116.963. Gli Stati più colpiti sono Florida, Texas e Arizona.

 

Nuova Zelanda, militari alle frontiere dopo due casi “importati”

jacinda arden jacinda arden

La premier neozelandese Jacinda Ardern ha annunciato l’invio di militari alle frontiere per controllare gli ingressi nel Paese dopo la conferma di due nuovi casi di coronavirus `importati´ dalla Gran Bretagna. Si è trattato di un «errore inaccettabile», ha dichiarato Ardern, affermando che «non avrebbe mai dovuto succedere e non accadrà più». Sarà ora affidato ai militari il controllo dei nuovi arrivati nel Paese e il rispetto del loro periodo di quarantena, ha aggiunto. Intanto le autorità sanitarie stanno rintracciando 320 persone che hanno avuto «contatti stretti» con le due donne positive arrivate dalla Gran Bretagna e che saranno invitate a sottoporsi al test per il Covid-19. Contatti stretti potrebbero includere passeggeri nel loro volo per la Nuova Zelanda e altri viaggiatori in quarantena nel loro hotel di Auckland, nonché personale dell’hotel e personale di volo.

 

Germania, Merkel mette in guardia da seconda ondata

URSULA VON DER LEYEN ANGELA MERKEL URSULA VON DER LEYEN ANGELA MERKEL

Il cancelliere Angela Merkel ha messo in guardia da una seconda ondata della pandemia di coronavirus in Germania, tale da provocare una battuta d’arresto nell’allentamento delle misure restrittive attuate per contenere la diffusione del contagio. Come riferisce il quotidiano «Frankfurter Allgemeine Zeitung», Merkel ha inoltre sottolineato che l’economia tedesca sta subendo «un crollo enorme» a causa della crisi provocata dal Covid-19. In merito all’economia e alle misure adottate dal governo federale per sostenerla nella crisi, Merkel ha affermato: «Non so bene se abbiamo giu’ unito speranza e realtà». Secondo il cancelliere tedesco, il coronavirus «non è scomparso, anche se è stato ben contenuto». A ogni modo, «dobbiamo stare molto attenti a non aggravare nuovamente la già difficile situazione economica», ha avvertito il cancelliere tedesco.

angela merkel incazzata angela merkel incazzata

 

Negli Usa il virus ha fatto più morti della Prima guerra mondiale

Con i 740 nuovi decessi per coronavirus nelle ultime 24 ore negli Stati Uniti il totale dei morti a causa della pandemia supera quello della prima guerra mondiale, secondo un conteggio della Johns Hopkins University. Il nuovo dato, delle 20.30 (ora locale, le 2.30 in Italia) martedì, ha portato il totale dei deceduti per Covid nel Paese a 116.854. Nella Grande guerra morirono 116.516 americani. Il bilancio delle vittime della pandemia aveva già superato quello dei soldati uccisi nella guerra del Vietnam alla fine di aprile.

il mondo in lockdown illustrazione by axios il mondo in lockdown illustrazione by axios

 

240 italiani da Costa Rica e Panama verso Milano

Un aereo della compagnia Neos, decollato da San José di Costa Rica, è in volo oggi, dopo uno scalo a Città di Panama, con circa 240 italiani verso Milano Malpensa dove è previsto l’arrivo intorno alle 11,30 italiane.

 

Il rimpatrio da Costa Rica, come il precedente del 10 maggio scorso, è stato realizzato in coordinamento con l’Unità di crisi della Farnesina e ha permesso il rientro dell’ultimo gruppo di 135 italiani non residenti in territorio costaricense, che hanno così potuto evitare la crescente evoluzione della pandemia da coronavirus nel Paese. Nello scalo previsto nella capitale panamense hanno preso posto a bordo del velivolo un altro centinaio di passeggeri italiani, fra cui - hanno sottolineato le fonti della locale ambasciata - «molte persone anziane, diverse delle quali con patologie mediche, e numerose famiglie con bambini».

jair bolsonaro jair bolsonaro

 

Con questo volo, hanno poi aggiunto le fonti, «si sono concluse le operazioni speciali di rimpatrio dei connazionali registratisi sul sito dell’ambasciata italiana a Panama». In marzo, in coordinamento con le rappresentanze europee, erano potuti partire un gruppo di circa 100 italiani, tra cui 19 studenti minorenni del progetto Intercultura. Altre decine di cittadini italiani, bloccati ad Haiti, Antigua e Barbuda e Saint Kitts & Nevis, sono stati assistiti dall’ambasciata d’Italia a Panama, che ha permesso anche il trasferimento da Port-au-Prince di dieci minorenni haitiani adottati da famiglie italiane.

 

Nel mondo 8,17 milioni di casi e oltre 440mila morti

coronavirus brasile 1 coronavirus brasile 1

Sono 443.685 i decessi nel mondo a causa della pandemia di Covid-19, secondo il conteggio della Johns Hopkins University. I Paesi più colpiti sono gli Stati Uniti (11.963) seguiti da Brasile (45.241), Gran Bretagna (42.054) e Italia (34.405). I contagi nel mondo sono invece 8.173.940. Anche in questo caso in testa vi sono gli Usa con 2,13 milioni di casi. Seguono Brasile con 923 mila, Russia con oltre 544 mila e l’India con poco più di 354 mila.

 

Brasile, record di quasi 35mila nuovi casi

coronavirus, fosse comuni a manaus in brasile 5 coronavirus, fosse comuni a manaus in brasile 5

In Brasile sono stati registrati 1.282 nuovi morti a causa del coronavirus nelle ultime 24 ore, portando a 45.241 il totale dei decessi. Lo ha reso noto il ministero della Sanità brasiliano, aggiornando a 923.189 il totale delle persone contagiate, 34.918 in più rispetto a ieri. Si tratta dell’aumento di positivi più alto in un solo giorno dallo scoppio della pandemia nel Paese tre mesi fa, ha sottolineato il ministero della Sanità diffondendo il bollettino quotidiano.

file davanti ai negozi di alcolici in india 2 file davanti ai negozi di alcolici in india 2

 

India, in un giorno quasi 2mila morti

Nelle ultime 24 ore in India sono morte 2 mila persone a causa della pandemia di Covid-19: è un nuovo record di vittime che portando il totale a 11.903. L’aumento è in parte dovuto alla revisione delle cifre a Mumbai, la città più colpita, che ha sommato 832 morti al bilancio giornaliero a causa di «difetti» nel conteggio delle vittime.

 

coronavirus, fosse comuni a manaus in brasile 9 coronavirus, fosse comuni a manaus in brasile 9

Paura dei contagi, scalo Pechino cancella più di mille voli

È massima allerta a Pechino per i nuovi focolai di coronavirus. Nello scalo della capitale cinese sono stati cancellati almeno 1.255 voli, pari al 70% del totale. Lo riporta il People’s Daily.

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute