IL VOLO DELLA MORTE – È DI 20 MORTI E 123 FERITI IL BILANCIO DELL’INCIDENTE AEREO A KERALA, IN INDIA DOVE UN BOEING 737 SI È SPEZZATO IN DUE IN FASE DI ATTERRAGGIO PER IL FORTE MALTEMPO – SUL VOLO DECINE DI FAMIGLIE CHE TORNAVANO A CASA PER RIABBRACCIARE I LORO CARI DOPO IL LOCKDOWN. I SOCCORRITORI: “LE STESSE PIOGGE CHE HANNO CAUSATO L’INCIDENTE HANNO PERÒ FATTO SÌ CHE…” - VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Elena Marisol Brandolini per "Il Messaggero"

 

aereo precipitato a kerala, in india 13 aereo precipitato a kerala, in india 13

Ha tentato di atterrare ma ha dovuto riattaccare, come si dice in gergo aeronautico, per il maltempo e le forti piogge che si abbattono da ore in Kerala, nel sud dell'India. E, al secondo tentativo di toccare terra, è andato fuori dalla pista dell'aeroporto di Kozhikode, nota in passato con il nome di Calicut: si è spezzato in due tronconi, finendo in una vallata, causando la morte di almeno 20 persone - tra cui il comandante ed il secondo in cabina di pilotaggio - e tante decine di feriti, 123 il conteggio di ieri notte, molti in gravi condizioni.

 

aereo precipitato a kerala, in india 12 aereo precipitato a kerala, in india 12

IL METEO L'incidente, il cui bilancio finale rischia di essere ancora più grave, è stato causato dalle forti piogge che si stanno abbattendo sullo stato del sud dell'India da giorni, e che, la scorsa notte, hanno già portato alla morte di otto persone, travolte da una slavina. Secondo i soccorritori, le stesse piogge che hanno reso impraticabile la pista hanno tuttavia impedito, quasi «miracolosamente» che l'aereo prendesse fuoco.

 

aereo precipitato a kerala, in india 11 aereo precipitato a kerala, in india 11

Il volo IX-1344', operato con un Boeing 737 dalla Air India Express - società controllata dalla compagnia di bandiera - era partito da Dubai e non faceva un viaggio di linea normale: per l'emergenza Covid, l'India intera è ancora chiusa ai voli internazionali fino al 31 agosto ed il volo schiantatosi a Kozhikode rientrava nel programma nazionale di rimpatrio per cittadini bloccati all'estero dalla pandemia di coronavirus.

 

aereo precipitato a kerala, in india 16 aereo precipitato a kerala, in india 16

Un viaggio speciale di ritorno, che riportava a casa passeggeri, tutti indiani, molti di loro emigrati per lavoro, che avevano dovuto attendere mesi prima di rientrare in patria e riabbracciare le famiglie. Tra i 191 a bordo (compreso l'equipaggio), anche dieci bambini, alcuni dei quali, secondo la Protezione Civile che ha gestito i soccorsi, sarebbero ricoverati in condizioni critiche.

 

aereo precipitato a kerala, in india 8 aereo precipitato a kerala, in india 8

Sui media indiani si sono immediatamente aperte le polemiche: secondo onmanorama.com, il più importante sito di news del Kerala, la pista dell'aeroporto di Kozhikode, costruita sulla sommità di un pianoro e con una delle due estremità affacciata ad un precipizio, è da tempo sotto osservazione. Gli esperti la ritengono infatti una delle più pericolose dell'intero Paese.

aereo precipitato a kerala, in india 9 aereo precipitato a kerala, in india 9

 

Il comandante del volo IX-1344 era un pilota di lunga esperienza, sottolineano i media indiani spiegando che aveva 59 anni e tantissime ore di volo alle spalle, ex pilota militare con tanto di onorificenza. Il nuovo incidente aereo è il secondo di questo tipo nel Paese nell'ultimo decennio. Nel 2010 a Mangalore un altro velivolo, sempre della compagnia di bandiera Air India, si schiantò in fase di atterraggio, causando la morte di 140 persone.

deepak vasant sathe deepak vasant sathe aereo precipitato a kerala, in india 15 aereo precipitato a kerala, in india 15 aereo precipitato a kerala, in india 22 aereo precipitato a kerala, in india 22 aereo precipitato a kerala, in india 23 aereo precipitato a kerala, in india 23 aereo precipitato a kerala, in india 21 aereo precipitato a kerala, in india 21 aereo precipitato a kerala, in india 20 aereo precipitato a kerala, in india 20 aereo precipitato a kerala, in india 14 aereo precipitato a kerala, in india 14 aereo precipitato a kerala, in india 19 aereo precipitato a kerala, in india 19 aereo precipitato a kerala, in india 18 aereo precipitato a kerala, in india 18 aereo precipitato a kerala, in india 6 aereo precipitato a kerala, in india 6 aereo precipitato a kerala, in india 7 aereo precipitato a kerala, in india 7 aereo precipitato a kerala, in india 5 aereo precipitato a kerala, in india 5 aereo precipitato a kerala, in india 4 aereo precipitato a kerala, in india 4 aereo precipitato a kerala, in india 1 aereo precipitato a kerala, in india 1 aereo precipitato a kerala, in india 3 aereo precipitato a kerala, in india 3 aereo precipitato a kerala, in india 2 aereo precipitato a kerala, in india 2 aereo precipitato a kerala, in india 17 aereo precipitato a kerala, in india 17 aereo precipitato a kerala, in india 10 aereo precipitato a kerala, in india 10

 

Condividi questo articolo

media e tv

PIPPITEL – I FRIGNONI E GLI SCAZZI FAMILIARI DI “C’È POSTA PER TE” SU CANALE 5 NON HANNO RIVALI: MARIA LA SANGUINARIA CONQUISTA IL SABATO SERA CON IL 29.6% - SU RAI1 “AFFARI TUOI” SI FERMA AL 16.8% - SU RAI3 “LA DANNAZIONE DELLA SINISTRA – CRONACHE DI UNA SCISSIONE” (4.4%), SU ITALIA 1 “KUNG FU PANDA 3” (4.6%) – “STRISCIA” (17.2%), GRAMELLINI SU RAI 3 (6.9%), GENTILI (5%), GRUBER (4.8%) – NEL POMERIGGIO “AMICI”  20.6% ANNIENTA LA PEREGO CHE CALA ANCORA AL 2.4%

politica

“DOBBIAMO DIRE MESSA CON I FRATI CHE CI SONO” – IL VOLTO DEL DECADIMENTO DELLA CLASSE POLITICA ITALIANA E' BEN RAPPRESENTATO DA BRUNO TABACCI. UN POLITICO PER TUTTE LE MEZZESTAGIONI CHE CONTE HA ARRUOLATO COME “PASTORE” PER CERCARE PECORELLE “RESPONSABILI”: “CREDO CHE PUNTELLARE LA MAGGIORANZA SIA POSSIBILE, ANCHE SE SERVE UN VENTAGLIO DI FORZE PIÙ AMPIO. IL RIMPASTINO NON BASTA. PERÒ NON C'È ALTERNATIVA A CONTE” – “IPOTESI GOVERNISSIMO? UNA SCIOCCHEZZA TOTALE. DRAGHI? IL SUO NOME NON È SUL TAVOLO: È UNA BUFALA DI RENZI…”

business

cronache

sport

cafonal

DINO VIOLA PER SEMPRE – 30 ANNI FA SE NE ANDAVA IL PRESIDENTE CHE HA FATTO GRANDE LA ROMA” (COPYRIGHT BRUNO CONTI) – CAGNUCCI: ("IL ROMANISTA"): “CI SONO UOMINI CHE VOTANO L'INTERA VITA A UNA CAUSA, VIOLA L'HA DEDICATA AL CLUB GIALLOROSSO. CI HA LITIGATO ANCHE, CI HA SOFFERTO. L'ACQUISTO DI MANFREDONIA FU UNA FERITA. COSÌ COME LE CESSIONI DI DI BARTOLOMEI, CEREZO, ANCELOTTI E LA QUERELLE LEGALE CON FALCAO. NON SOPPORTAVA CHE LA ROMA LA CHIAMASSERO ROMETTA…” – ECCO CHI C’ERA ALLA MESSA IN COMMEMORAZIONE DI VIOLA- FOTO+VIDEO

viaggi

salute