AMERICAN SCHIZOPHRENIA - MENTRE GLI USA ''POSSONO ESSERE IL PROSSIMO EPICENTRO DEL VIRUS'' (OMS) TRUMP VUOLE FAR RIPARTIRE L'ECONOMIA ENTRO MARZO, DOTANDO I LAVORATORI DI MASCHERINE E MANDANDOLI AL LAVORO LO STESSO - ANDREW CUOMO, GOVERNATORE DI NEW YORK DOVE I CASI SONO 26.000 E RADDOPPIANO OGNI TRE GIORNI :''SALVARE LE VITE È PIÙ IMPORTANTE DELL'ECONOMIA'' - LA PROTEZIONE CIVILE VUOLE USARE I POTERI DI GUERRA PER IMPORRE LA RICONVERSIONE INDUSTRIALE

-

Condividi questo articolo

 

1.OMS, USA POSSONO ESSERE PROSSIMO EPICENTRO DEL VIRUS

coronavirus usa 3 coronavirus usa 3

 (ANSA) - Una portavoce dell'Organizzazione mondiale della sanità afferma che l'85% dei casi di coronavirus segnalati nelle ultime 24 ore sono stati in Europa e negli Stati Uniti. Lo riferisce Sky News. La portavoce dell'Oms afferma inoltre che si sta assistendo a una "grande accelerazione" nel numero di casi negli Stati Uniti che può diventare il prossimo epicentro dell'epidemia.

 

2.CUOMO, I CASI A NEW YORK RADDOPPIANO OGNI 3 GIORNI

 (ANSA) - "I casi qui raddoppiano ogni tre giorni e il numero dei malati è superiore e più veloce di quello inizialmente previsto": lo ha detto il governatore dello Stato di New York Andrew Cuomo, sottolineando come il picco è previsto tra 14 e 21 giorni. La curva dei contagi è destinata a crescere ancora per molto, ha quindi aggiunto, spiegando come a New York ci sia bisogno di almeno 30 mila respiratori: "Fanno la differenza tra la vita e la morte, e l'unico modo per averli è con l'aiuto del governo federale. L'assenza di questo aiuto è inspiegabile".

 

3.CORONAVIRUS: A NEW YORK 26.000 CASI E 210 MORTI

donald trump donald trump

 (ANSA) - A New York, epicentro dell'epidemia negli Stati Uniti, i contagi da coronavirus sfiorano ormai i 26.000 casi, con il bilancio delle vittime che sale ad almeno 210. Sono i dati forniti dal governatore dello Stato Andrew Cuomo durante la conferenza stampa quotidiana. Nel vicino New Jersey i casi sono 2.844 con 27 morti.

 

4.CUOMO A TRUMP, SALVARE VITE PIÙ IMPORTANTE DI ECONOMIA

 (ANSA) - "Non c'è gara tra lo scegliere tra riaprire l'economia e salvare vite umane": così il governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo, critica il presidente americano Donald Trump che ha detto di voler riaprire l'economia Usa per non danneggiarla con misure anti-coronavirus eccessivamente restrittive.

 

5.USA, POSSIBILE RIPARTENZA DELL'ECONOMIA ENTRO MARZO

 (ANSA) - L'amministrazione Trump potrebbe cercare di far riaprire parte dell'economia entro la fine del mese: entro la fine della settimana sarà effettuata una valutazione sulle aree dell'economia che sono ritenute abbastanza sicure da essere riaperte. Lo ha affermato il consigliere economico della Casa Bianca Larry Kudlow in un'intervista a Fox. "Questo comunque non vuol dire abbandonare il distanziamento sociale o prendere le distanze dai consigli degli esperti medici", ha aggiunto.

 

6.TRUMP, RIMETTERE AL LAVORO LAVORATORI E AZIENDE

coronavirus usa 2 coronavirus usa 2

 (ANSA) - "Non si tratta del ridicolo Green New Deal. Si tratta di rimettere al lavoro i nostri grandi lavoratori e le aziende". E' quanto scrive su Twitter il presidente degli Usa Donald Trump in merito all'epidemia da coronavirus. "Il 'Defense Production Act' è in vigore", afferma inoltre riferendosi alla legge emanata nel 1950 all'inizio della guerra di Corea per riorientare la produzione "ma non è stato necessario utilizzarla perché nessuno ha detto no. Milioni di mascherine stanno rientrando negli Stati Uniti".

 

7.CORONAVIRUS:PROTEZIONE CIVILE USA, OGGI USEREMO LEGGE GUERRA

 (ANSA) - Peter Gaynon, capo della Fema, la protezione civile Usa, ha annunciato che l'amministrazione Trump ricorrerà formalmente oggi per la prima volta alla Defense Production Act - legge dei tempi della guerra con la Corea - per ordinare alle aziende private certe forniture di materiale medico, come mascherine e kit per i test sul coronavirus. Finora il presidente Donald Trump, nonostante gli appelli da parte dei democratici, era stato riluttante ad utilizzarla sostenendo che le aziende private collaborano spontaneamente.

ANDREW CUOMO 1 ANDREW CUOMO 1

 

Condividi questo articolo

politica

IL PIANO DI MACRON, SANCHEZ, CONTE, ETC.: EUROBOND CON LA GARANZIA DELL'EUROPA FINALIZZATI SOLO ALL’EMERGENZA DEL CORONAVIRUS CON UNA COMMISSIONE CHE VERIFICHERÀ L’UTILIZZO DEI FONDI DEI VARI PAESI - LA SITUAZIONE È NELLE MANI DI TRE TEDESCHI (HOYER, URSULA E REGLING) DA UNA PARTE, DALL’ALTRA IL PRESIDENTE DELLA BCE CHRISTINE LAGARDE CON FABIO PANETTA CHE LA CONTROLLA (A LUI SI DEVE IL CAMBIO DI ROTTA DELLA FRANCESE), PIÙ DAVID SASSOLI - IL PROSSIMO PASSO DI CONTE: LO STATO GARANTIRA' I PRESTITI DELLE BANCHE ALLE IMPRESE - SI STA STUDIANDO L'ALLENTAMENTO DEL LOCKDOWN: SECONDO GLI ESPERTI IL 16 APRILE DOVREBBE FERMARSI L’ECATOMBE E DAL 18 SI POTREBBE PARTIRE CON UNA CAUTA RIAPERTURA