CARO BIDEN, MA NON E' FORSE ORA ANDARE AI GIARDINETTI? - NON SI CONTANO PIU’ GLI SCIVOLONI (SIA LINGUISTICI CHE FISICI) DEL PRESIDENTE E NON E' UN SEGRETO CHE IL PARTITO DEMOCRATICO SIA PREOCCUPATO PER LA SUA TENUTA FISICA E MENTALE: TEME CHE RIMBAM-BIDEN VENGA MASSACRATO IN UN EVENTUALE CONFRONTO CON TRUMP - LE TOPPE CHE LA CASA BIANCA HA DOVUTO METTERE PER EVITARE INCIDENTI DIPLOMATICI, TRA NOMI SBAGLIATI, SCIVOLONI RAZZISTI, FRASI SCONNESSE E CAPITOMBOLI IN PUBBLICO - LE GAFFE HANNO ACCOMPAGNATO “SLEEPY JOE” PER TUTTA LA VITA, COMPLICATE ANCHE DA… - VIDEO

-

Condividi questo articolo


1 - UN GAFFEUR ALLA CASA BIANCA TUTTI GLI SCIVOLONI CHE AZZOPPANO IL PRESIDENTE

[…] Estratto dell’articolo di Paolo Mastrolilli per “la Repubblica”

joe biden. 2 joe biden. 2

 

Le gaffe hanno accompagnato Joe Biden per tutta la vita, complicate anche dalla balbuzie che ha faticosamente superato da ragazzo, e adesso iniziano a comparire anche nelle uscite del suo rivale Donald Trump, poco più giovane di lui. Però non c’è dubbio che siano aumentate negli ultimi anni, forse anche per la maggior attenzione riservata alle parole del capo della Casa Bianca.

 

Questo porta con sé le inevitabili speculazioni su cosa succederebbe se la salute gli impedisse di completare la corsa alla rielezione, e chi potrebbe prendere il suo posto al volo, dall’impopolare vice Kamala Harris al sogno proibito di Michelle Obama, passando per i “surrogati” come i governatori di California, Illinois e Michigan, Newsom, Pritzker e Whitmer. […] Ora però il timore è che l’età stia aggravando il problema, a cui si aggiungono le cadute che ne sottolineano la fragilità.

 

JOE BIDEN CADE DAL PALCO IN COLORADO JOE BIDEN CADE DAL PALCO IN COLORADO

Le ultime in ordine di tempo sono quella di giovedì sera, quando rispondendo al procuratore Hur per dimostrare che la sua memoria funziona bene, ha detto che il presidente egiziano al Sisi è leader del Messico. Pochi giorni prima aveva confuso il cancelliere tedesco Kohl con la Merkel, e il defunto presidente francese Mitterrand con il giovane Macron in carica. Quindi aveva definito Trump il presidente in carica, cedendogli il suo scranno.

 

L’elenco però è lungo. Nel giugno del 2023 aveva detto che «Putin sta perdendo la guerra in Iraq».

[…] Parlando di Putin a Varsavia, aveva detto che «questo uomo non può restare al potere», costringendo la Casa Bianca a fare marcia indietro, chiarendo che la linea non è il cambio di regime. Discorso simile con Xi, definito un dittatore, concetto ripetuto dopo il bilaterale di novembre in California.

 

dibattito donald trump joe biden dibattito donald trump joe biden

A questo vanno aggiunti gli episodi di fragilità fisica, come la pennichella all’inizio della Cop26 in Scozia, la caduta sul palco del discorso per la cerimonia dei cadetti della Air Force Academy, quella dalla bicicletta al mare, e le scivolate dalla scala principale dell’Air Force One, che infatti è stata sostituita negli ultimi tempi dalla scala posteriore più bassa. Trump compirà 78 anni a giugno, […]  Il suo vigore[…] appare più solido, e difficilmente Biden riuscirà a liquidare i timori con una battuta, […]

 

joe biden joe biden

La Convention del partito, che si terrà ad agosto, è sovrana e può decidere qualsiasi candidato, mentre se il ritiro accadesse dopo, spetterebbe al Comitato Nationale Democratico il compito di scegliere il sostituto. La vice Harris sarebbe una scelta naturale, ma pochi credono che vincerebbe. Il sogno sarebbe Michelle Obama, che però odia la politica e ha sempre rifiutato di essere considerata come candidata. Il sostituto già pronto sarebbe il governatore della California Gavin Newsom, ma girano anche i nomi dei colleghi dell’Illinois J. B. Pritzker, del Michigan Gretchen Whitmer, e del Maryland Wes Moore. Un incubo, se accadesse sotto l’elezione.

 

2 - DATE CONFUSE, FRASI RAZZISTE E GLI SCIVOLONI CON OBAMA TUTTE LE GAFFE DEL PRESIDENTE

[…] Estratto dell’articolo di Andrea Marinelli per il “Corriere della Sera”

 

joe biden cade sulla scaletta dell'aereo 3 joe biden cade sulla scaletta dell'aereo 3

Joe Biden ha seminato gaffe per tutta la sua carriera politica, al punto che lui stesso nel 2018 si definì con un po’ di orgoglio una «macchina da gaffe». L’anno successivo il commentatore politico del Washington Post Dana Milibank rilanciò: «Non è solo una macchina, è una Lamborghini delle gaffe». L’allora candidato democratico non era riuscito a ricordare lo Stato in cui aveva appena tenuto un comizio. «Cosa può non piacere del Vermont?», aveva chiesto al pubblico del New Hampshire.

 

Sempre durante la campagna elettorale del 2020 disse che Bobby Kennedy e Martin Luther King Jr. erano stati assassinati negli anni Settanta: «Alla fine degli anni Settanta», precisò, «quando mi sono fidanzato». Aveva sbagliato decennio […]

 

Biden è un uomo di 81 anni provato da una storia personale tragica e con alle spalle una lunga battaglia contro la balbuzie, che nel febbraio 1988 — durante la sua prima campagna elettorale — è sopravvissuto alla rottura di due aneurismi, con un recupero che l’istituto di neuroriabilitazione Moody ha definito «impressionante».

 

joe biden cade dalla bicicletta 10 joe biden cade dalla bicicletta 10

Negli anni ha confuso Margaret Thatcher sia con Angela Merkel, sia con Theresa May; ha parlato con politici morti da tempo; ha annunciato che «100 americani sono morti per Covid»; ha sostenuto che «i ragazzini poveri sono brillanti e talentuosi come quelli bianchi»; ha invitato un senatore statale del Missouri in sedia a rotelle ad alzarsi per ricevere l’applauso del pubblico durante un comizio nel 2008, ai tempi della sua seconda campagna presidenziale; ha affermato di aver conosciuto «otto presidenti americani di cui tre intimamente»; ha morso il dito alla moglie Jill che si sbracciava davanti a lui in un comizio.

 

joe biden barack obama joe biden barack obama

Correva per la Casa Bianca, ma quel che pensava del fare il presidente lo aveva chiarito nel 2006: «Preferisco stare a casa a fare l’amore con mia moglie, mentre i nostri figli dormono». […] Di Obama, di cui è stato vicepresidente per otto anni e che una volta introdusse a un comizio come «Barack America», disse nell’ordine che è stato «il primo afroamericano nella storia d’America», poi «il primo afroamericano con una buona dialettica, intelligente e pulito». […]

 

Una volta, però, con Obama fu costretto a scusarsi, dopo aver cambiato involontariamente la storia dei diritti civili negli Stati Uniti: a maggio 2012, durante un’intervista alla rete Abc , disse di essere «assolutamente a mio agio nel lasciare che gay e lesbiche si sposino», obbligando il presidente a una decisione prima del previsto. E così la posizione del presidente passò in fretta da «in evoluzione» a «sostegno». Biden — spiegò Obama — «è andato un po’ oltre le sue responsabilità, ma solo per generosità». Nel 2019, riuscì persino a bruciarsi da solo l’annuncio della sua terza candidatura, lasciando intendere che fosse in corsa per la presidenza: «Ho il record più progressista fra i candidati», disse durante una cena di partito in Delaware un mese prima dell’annuncio. Poi si corresse: «Non intendevo quello».

DONALD TRUMP JOE BIDEN DONALD TRUMP JOE BIDEN joe biden cade dalla bicicletta 2 joe biden cade dalla bicicletta 2 joe biden cade dalla bicicletta joe biden cade dalla bicicletta joe biden cade dalla scaletta dell'air force one joe biden cade dalla scaletta dell'air force one joe biden cade dalla bicicletta 5 joe biden cade dalla bicicletta 5 trump avanti negli swing states trump avanti negli swing states dibattito trump biden dibattito trump biden donald trump joe biden donald trump joe biden donald trump, barack obama e joe biden donald trump, barack obama e joe biden joe biden commosso joe biden commosso joe biden cade dalla scaletta dell'air force one joe biden cade dalla scaletta dell'air force one joe biden inciampa sulla scaletta dell'air force one joe biden inciampa sulla scaletta dell'air force one donald trump donald trump JOE BIDEN DONALD TRUMP BY PAT LUDO JOE BIDEN DONALD TRUMP BY PAT LUDO sondaggio reuters ipsos sulle elezioni americane trump in vantaggio su biden sondaggio reuters ipsos sulle elezioni americane trump in vantaggio su biden joe biden donald trump amiconi secondo l'intelligenza artificiale joe biden donald trump amiconi secondo l'intelligenza artificiale joe biden cade dalla bicicletta 6 joe biden cade dalla bicicletta 6 joe biden meme joe biden meme joe biden cade dalla bicicletta 3 joe biden cade dalla bicicletta 3

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT! - FORZA ITALIA, SI CAMBIA MUSICA: LETIZIA MORATTI RITORNA PREPOTENTEMENTE IN FORZA ITALIA MA NON NEL RUOLO DI COMPARSA: PER IMPRIMERE UNA SVOLTA MODERATA AL PARTITO DEL FU CAVALIERE, PIER SILVIO E MARINA HANNO SCELTO UN POLITICO DISTANTE 'ANNI DUCE' DALLA DESTRA DEI FEZ-ZOLARI, UNA CHE NON MANCA MAI DI RICORDARE IL PADRE PARTIGIANO, TANT'È CHE ALLE REGIONALI IN LOMBARDIA SCESE IN CAMPO, E FU SCONFITTA, DA MELONI-SALVINI - L'ADDIO ALL'ERA POLITICA DI SILVIO BERLUSCONI E' GIÀ INIZIATO A MEDIASET CON LO SBARCO DELLA BERLINGUER. SI È AVUTA ULTERIORE PROVA DEL CAMBIO DI STRATEGIA DI PIER SILVIO CON LA MIELOSA PROFFERTA DI ASSUNZIONE RIVOLTA PUBBLICAMENTE A FABIO FAZIO, SBARCATO NON A CASO SU CANALE5 COME CONDUTTORE DELLO SPECIALE IN MEMORIA DI MAURIZIO COSTANZO - IL NUOVO BISCIONE SECONDO IL BERLUSCONINO: MENO TRALLALA' PER CASALINGHE E PIU' PROGRAMMI INTELLETTUALMENTE VIVACI. I TALK DI RETE4? CALMA. FINCHE' C'E' CONFALONIERI... - VIDEO

DAGOREPORT – SOLO IN ITALIA LE ELEZIONI EUROPEE SONO VISTE COME UNA SFIDA DE' NOANTRI PER PESARE IL CONSENSO E ARRIVARE A UN REGOLAMENTO DI CONTI TRA I DUELLANTI MELONI E SALVINI - AL DI LA' DELLE ALPI SONO INVECE CONSAPEVOLI CHE, NELL'ATTUALE DISORDINE MONDIALE, CON STATI UNITI E RUSSIA CHE HANNO DAVANTI LE PIU' DIFFICILI ELEZIONI PRESIDENZIALI, IL VOTO DEL 9 GIUGNO RAPPRESENTA UN APPUNTAMENTO CHE PUO' CAMBIARE LA STORIA DELL'UNIONE - "IO SO' GIORGIA", ATTRAVERSO IL FEDELE PROCACCINI, INVOCA L'ALLEANZA TRA ECR E IL PPE BUTTANDO FUORI I SOCIALISTI. IDEA SUBITO STRONCATA DAL LEADER DEI POPOLARI WEBER. PERCHE' IL CLIMA È CAMBIATO IN GERMANIA: CDU-CSU E SOCIALISTI MIRANO DI TORNARE ALLA 'GROSSE KOALITION' PER ARGINARE L’AVANZATA DEI NEONAZI DI AFD E SFANCULARE I VERDI…