CHE FARANNO DI MAIO & TONINELLI CON I BENETTON? - NEL POMERIGGIO VERTICE A PALAZZO CHIGI DEI DUE MINISTRI M5S CON CONTE PER DISCUTERE DELL’INGRESSO DI ATLANTIA IN ALITALIA - VUOI VEDERE CHE ALLA FINE SARÀ CONTE AD ASSUMERSI LA “RESPONSABILITÀ” DI BENEDIRE L’OPERAZIONE, COME POTREBBE FARE ANCHE PER LA TAV, ALLA FACCIA DI “DIBBA” E DEI GRILLINI SCONTENTI? (E ARCHIVIANDO LE "COLPE" PER IL PONTE MORANDI)

-

Condividi questo articolo

toninelli di maio aereo di stato toninelli di maio aereo di stato

(ANSA) - È in programma nel pomeriggio a Palazzo Chigi un vertice del presidente del Consiglio Giuseppe Conte con il ministro dello sviluppo economico Luigi Di Maio e il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli. Al centro dell'incontro, che al momento sarebbe confermato, ci sarebbe il tema di Autostrade, società controllata da Atlantia, coinvolta in diversi dossier e di recente anche in una ipotesi di ingresso in Alitalia.

 

LUCIANO BENETTON LUCIANO BENETTON

SU ALITALIA, I GRILLINI FANNO I CONTI SENZA L’HOSTESS

DAGOREPORT

 

Di Maio, Toninelli e Conte si incontrano stasera alle 20.00 a Palazzo Chigi per discutere della vicenda Alitalia e di Atlantia. Ma c’è chi dice che i grillini di lotta e di governo, nel sistemare le caselle del risiko della compagnia di bandiera, rischiano di fare i conti senza l’hostess.

 

riccardo toto 1 riccardo toto 1

E pure, anzi soprattutto, senza i piloti e gli assistenti di volo della compagnia. Si tratta di qualche migliaio di persone (leggi: voti) che sugli aerei di AZ ci vola e lavora tutti i giorni e che, a Fiumicino, hanno fatto sentire la propria voce ai governanti pentastellati, criticando fortemente con una nota ufficiale della Federazione Nazionale Trasporto Aereo “la candidatura di soggetti non del settore che, per quanto validi imprenditori, non potrebbero fornire mai le necessarie garanzie di successo al progetto”.

 

meme sull'offerta di lotito per alitalia meme sull'offerta di lotito per alitalia

Il che, tradotto dal sindacalese, significa: noi lavoratori non ci fidiamo di Toto, sul quale pesano i trascorsi del debito con Anas (che fa parte del Gruppo FS), i pasticci combinati ai tempi di AirOne che hanno portato a un contenzioso multimilionario, non ancora risolto, proprio con la compagnia di bandiera e il buco di quasi 500 milioni di Livingstone fatto dal figlio Riccardino.

 

meme sull'offerta di lotito per alitalia 1 meme sull'offerta di lotito per alitalia 1

Ancor meno affidabile risulta ai piloti la candidatura di Lotito che, come ha ricordato qualche giorno fa anche Salvini, si è sempre occupato d’altro nella sua vita imprenditoriale. Come la pensi su AZ il leader felpato della Lega è cosa nota: il partner naturale per Salvini è Atlantia. La holding infrastrutturale, tanto invisa ai grillini, è il socio che controlla Aeroporti di Roma, la società che gestisce l’aeroporto di Fiumicino, e che l'ha trasformata da sporco e scalcagnato aeroporto in un gioiello riconosciuto a livello internazionale.

DELTA AIRLINES DELTA AIRLINES

 

E viene considerata da FS e da Delta l’unico partner industriale credibile per il complicato rilancio di AZ. Atlantia però è da tempo sugli scudi, visti i continui attacchi dei pentastellati, e quindi bisogna convincerla a fare un passo in avanti. Da una parte quindi si sta consolidando un fronte che vede la Lega insieme a investitori, partner industriali, lavoratori e sindacati spingere per l’ingresso di Atlantia.

 

l'offerta di lotito per alitalia by osho l'offerta di lotito per alitalia by osho

Dall’altro una roccaforte grillina che sembra ancora volersi affidare a Toto e Lotito, ma che spinta dalla pressione di molti potrebbe cambiare idea. Intanto il tempo è denaro per le migliaia di lavori di AZ, che ieri hanno detto chiaro e tondo che non accetteranno “mezzi piani dal futuro incerto”. Più chiaro di così, il messaggio inviato al governo non poteva essere.

luciano benetton luciano benetton camion basko ponte morandi camion basko ponte morandi

castellucci castellucci

 

Condividi questo articolo

politica