COME SI DICE ''WALK OF SHAME'' A CASA SALVINI? I FOTOGRAFI DI ''CHI'' BECCANO FRANCESCA VERDINI CHE LASCIA L'APPARTAMENTO DEL MINISTRO LA MATTINA DOPO LA FATIDICA USCITA PER VEDERE ''DUMBO'' - LEI, COME NELLE COMMEDIE AMERICANE, SGATTAIOLA VIA INDOSSANDO GLI ABITI DI LUI (PERSINO LE SCARPE!). SOLO CHE NEL CASO DI SALVINI L'ARMADIO NON È PIENO DI CAMICIE BROOKS BROTHERS MA DI DIVISE DELLA POLIZIA. VEDERE LE FOTO PER CREDERE

Condividi questo articolo

FRANCESCA VERDINI ESCE DA CASA DI MATTEO SALVINI FRANCESCA VERDINI ESCE DA CASA DI MATTEO SALVINI

 

 

DAGONOTA - In America la chiamano ''walk of shame'', la camminata che si fa lasciando casa dell'amato/a la mattina dopo una notte insieme, quando non si ha un cambio appresso. Si esce furtivamente e si affronta la cruda luce della mattina con i capelli arruffati dal cuscino e gli abiti stropicciati della sera prima o – e qui siamo proprio in zona commedia romantica con Jennifer Aniston – i vestiti prestati da lui. 

 

MATTEO SALVINI MATTEO SALVINI

Sembrerebbe questo il caso di Francesca Verdini, che dopo la serata alla prima di ''Dumbo'' con Salvini, immortalata dai paparazzi con vispa minigonna, è sbucata il giorno dopo dall'appartamento del ministro con addosso i suoi vestiti, e persino le scarpe! 

Solo che invece della camicia Brooks Brothers troppo larga, nell'armadio del ministro ci sono solo le divise delle forze armate...e così pure lei è andata in giro vestita da poliziotto.

 

 

Da ''Chi'' - Si sa che gli innamorati, soprattutto all'inizio, vivono un magico momento di condiziona-mento reciproco. Da qui la convinzione che Matteo Salvini sia stato influenzato dalla sua nuova fidanzata nel concedere la cittadinanza italiana a Ramy e Adam, i ragaz-zini eroi di Crema: «Vi lovvo tutti», afferma il nuovo Crozza-Salvini versione "Peace & Love". Dall'altra parte c'è lei, Francesca Verdini, che ama "mettersi nei panni" del suo uomo.

 

FRANCESCA VERDINI MATTEO SALVINI FRANCESCA VERDINI MATTEO SALVINI

È accaduto il giorno dopo il debutto ufficiale di Francesca al fianco di Matteo, quando la coppia si è presentata mano nella mano alla première del film Dum-bo. Lei (ricevuta la benedizione dal papà, l'ex senatore Denis Verdini) indossava un miniabito nero molto corto (inguinale, per la verità), cappottino bon ton, clutch nera e scarpine con cinturino alla caviglia.

 

Uno stile sexy-chic per la fidanza-tina d'Italia davanti ai flash impazziti dei fotografi. Diverso il look della mattina seguente. Francesca è uscita dalla casa del ministro con i vestiti di lui: giubbotto bicolore, pantaloni con il logo della Polizia e persino le sue sneaker, di al meno tre misure più grandi. Cosa non si fa per amore...

 

 

 

Matteo Salvini con Francesca Verdini - foto Di Bacco Matteo Salvini con Francesca Verdini - foto Di Bacco Matteo Salvini con Francesca Verdini - foto Di Bacco Matteo Salvini con Francesca Verdini - foto Di Bacco matteo salvini e francesca verdini all anteprima di dumbo foto di bacco (17) matteo salvini e francesca verdini all anteprima di dumbo foto di bacco (17)

 

Condividi questo articolo

politica