DOV'E' CIAMPOLILLO? - CHI E', CHI NON E', CHI SI CREDE DI ESSERE IL SENATORE NO VAX E VEGANO (ESPULSO DAL M5S PER I MANCATI RIMBORSI) CHE HA VOTATO LA FIDUCIA AL GOVERNO CONTE GRAZIE AL VAR: "NON SONO ARRIVATO IN RITARDO E LA 'MOVIOLA' MI HA DATO RAGIONE". ERA CONVINTO CHE LA SOLUZIONE CONTRO LA XYLELLA FOSSERO IL SAPONE E LE ONDE ELETTROMAGNETICHE. SPOSTO' ANCHE IL DOMICILIO PRESSO UN ULIVO MA INVANO: L'ALBERO FU ABBATTUTO - IL SI' ALLA LEGALIZZAZIONE DELLA CANNABIS E IL NO ALLE MASCHERINE - VIDEO

-

Condividi questo articolo


Da tgcom24.mediaset.it

 

ciampolillo meme ciampolillo meme

"La dinamica è semplice: si può votare al termine della seconda chiama, ho chiesto di votare e ho votato. Non sono arrivato tardi, si può votare fino alla fine. Poi grazie alla 'moviola' è stato dichiarato valido il mio voto". E' quanto spiega il senatore del Misto, Lello Ciampolillo, commentando le proteste sul suo voto di fiducia al governo Conte (passata con 156 sì) che ha richiesto l'intervento del "Var".

 

L'espulsione dal Movimento per i mancati rimborsi Ciampollilo, ex M5s, sottolinea poi di aver votato sì "perché l'interesse della nazione viene prima di quello dei singoli partiti". E non esclude nemmeno un ritorno nel Movimento. "Vedremo”, ha risposto interpellato nel merito. Era stato espulso dai 5 Stelle per i mancati rimborsi. "Il mio appoggio al governo sarà su tutti i temi che riterrò opportuni”, aggiunge.

ciampolillo ciampolillo

 

La Xylella e il sapone (e le onde elettromagnetiche)Ma non è la prima volta che il neo-costruttore in extremis balza agli onori della cronaca. Nota la sua battaglia per salvare gli ulivi pugliesi dall'abbattimento: Ciampolillo era convinto che la soluzione contro la Xylella fossero il sapone e un trattamento a base di onde elettromagnetiche. Spostò persino il domicilio presso un ulivo, ma invano: l'albero fu abbattuto.

 

 

ciampolillo ciampolillo

 

Le teorie no vax e il no alle mascherineIl senatore, inoltre, da sempre si è schierato a favore della legalizzazione della cannabis. Ed è arrivato addirittura ad avanzare la proposta, senza alcun fondamento scientifico, di usare prodotti derivanti dal fiore della cannabis per contrastare il coronavirus. No vax convinto, strizza l'occhio ai negazionisti. In un post su Facebook scrive: "Le mascherine servono solo a fermare l’influenza, non il Covid. Ma non vi sentite presi in giro?".

giuseppe conte lello ciampolillo giuseppe conte lello ciampolillo ciampolillo ciampolillo LELLO CIAMPOLILLO LELLO CIAMPOLILLO LELLO CIAMPOLILLO SULL ULIVO LELLO CIAMPOLILLO SULL ULIVO LELLO CIAMPOLILLO LELLO CIAMPOLILLO ciampolillo meme ciampolillo meme

 

Condividi questo articolo

politica

TE C’HANNO MAI MANDATO? – CONTE FA CADERE ANCHE L’ULTIMO TABÙ DEI CINQUE STELLE: IL LIMITE DEI DUE MANDATI! QUALE CHE SIA LA DEROGA, IN MOLTI RIMARRANNO SCONTENTI: CON IL TAGLIO DEI PARLAMENTARI E IL CONSENSO AL LUMICINO, AL PROSSIMO GIRO RISCHIANO DI ESSERE ELETTI UNA SETTANTINA DI PARLAMENTARI. CONSIDERANDO I BIG INTOCCABILI E I NOMI ESTERNI "MADE IN GIUSEPPI”, AI PEONES RIMARRANNO UNA MANCIATA DI POSTI. SE COSÌ STANNO LE COSE,  FARANNO DI TUTTO PER RIMANERE INCOLLATI ALLA POLTRONA E NON FAR FINIRE LA LEGISLATURA ANZITEMPO (E IL VOTO PER IL QUIRINALE SARÀ UN LIBERI TUTTI…)

SALVINI COI PENULTIMATUM È MEJO DI CONTE – IL “CAPITONE” CONTINUA A MINACCIARE DI STACCARE LA SPINA AL GOVERNO (MA NON LO FARÀ): “CI DANNEGGIA, PER LA LEGA È UN DISASTRO” – “DRAGHI PORTI A CASA LA MANOVRA, COMINCI A METTERE A TERRA IL PNRR POI MEGLIO ANDARE A VOTARE”. MA GRAN PARTE DEL SUO PARTITO NON È D’ACCORDO, ANZI, VORREBBE STARE CON DRAGHI ANCHE DOPO IL 2023 (CHIEDERE A GIORGETTI) – LE BORDATE A LAMORGESE: “QUANDO ARRIVA LA VARIANTE AFRICANA E INTANTO SBARCANO 500 MIGRANTI CHE ARRIVANO DAL CONTINENTE AFRICANO IO QUALCHE INTERROGATIVO ME LO PONGO”

SOGNO O SONDAGGIO? – MELONI IN ESPANSIONE: FRATELLI D’ITALIA ARRIVA AL 19,8% ROSICCHIANDO UN ALTRO PUNTO ALLA LEGA (CHE PERDE LO 0,9 E SI FERMA AL 19,1% DELLE PREFERENZE) - AL PRIMO POSTO C’È SEMPRE IL PD, CON IL 20,8, IL MOVIMENTO 5 STELLE BY CONTE NON TIRA E SCENDE AL 15,5% - GLI ITALIANI SONO SEMPRE PIÙ DISTANTI DALLE BEGHE DELLA POLITICA. SONO PREOCCUPATI DAL COVID E DALLE PROSPETTIVE ECONOMICHE. E INFATTI CRESCE LA FIDUCIA NEL GOVERNO E IN DRAGHI – LA RILEVAZIONE DI PAGNONCELLI