FLASH - CHE FINE HA FATTO CARLO CALENDA? A ROMA SERPEGGIA MALUMORE TRA GLI ATTIVISTI E I "PORTATORI D'ACQUA" CHE HANNO PERMESSO ALL'EX MINISTRO DI PRENDERE PIU' DEL 19% DEI VOTI, SUPERANDO VIRGINIA RAGGI: DOPO LE ELEZIONI SONO STATI SCARICATI COME FAZZOLETTI USATI - LA RISPOSTA DELLO STAFF: "CALENDA INCONTRERA' CANDIDATI E ATTIVISTI PER RINGRAZIARLI DEL LAVORO SVOLTO IN CAMPAGNA ELETTORALE SABATO 23 OTTOBRE ALLE 12"

-

Condividi questo articolo


 

Condividi questo articolo

politica

“HO USATO UN’ESPRESSIONE INFELICE” – MARIO MONTI FA RETROMARCIA SULLA CENSURA DELLA STAMPA E SULL’”INFORMAZIONE MENO DEMOCRATICA” SUL VIRUS E METTE IN MEZZO CONCITA DE GREGORIO, DAVID PARENZO, MARCO DAMILANO CHE NON HANNO DETTO MEZZA PAROLA SULLA FRASE CHOC: “IL TEMA ESISTE ED È STATO RITENUTO IMPORTANTE DAI TRE AUTOREVOLI GIORNALISTI IN STUDIO CON I QUALI SI È SVOLTO UN INTERESSANTE DIBATTITO” – E SU BERLUSCONI AL COLLE: “NEL 2013 AVREBBE AVUTO I VOTI SE NON FOSSE STATO PER SCELTA CIVICA…”