FLASH! PERCHÉ MESSINA HA COMUNICATO LA SUA IMMINENTE SCALATA A GUALTIERI E NON A CONTE? PERCHÉ IL PREMIER HA ACCANTO UN CERTO CASALINO, ED È ORMAI NOTA NEI PALAZZI CHE CONTANO LA SUA LINGUA LUNGA. INSOMMA, L'OPERAZIONE ERA TROPPO DELICATA PER ESSERE DATA IN PASTO A UN CHIACCHIERONE COME ROCCO, CHE MANDA MESSAGGI VOCALI A TUTTI…

-

Condividi questo articolo

 

Condividi questo articolo

politica

L'ADDIO AL ''DOTTORE'' - CHI ERA GIORGIO GUASTAMACCHIA, IL VETERANO DELLA SCORTA DI PALAZZO CHIGI, CHE LAVORÒ CON LETTA, RENZI, GENTILONI E CONTE. GLI AGENTI PIÙ GIOVANI LO CHIAMAVANO DOTTORE, PER LA SUA ESPERIENZA E LA PASSIONE PER LE TECNICHE DI PROTEZIONE: AVEVA STUDIATO E CONOSCIUTO IL MODELLO DEL SECRET SERVICE, LA SCORTA PRESIDENZIALE AMERICANA - LA MOGLIE: ''UN GIGANTE BUONO, L'HO SALUTATO SULLA PORTA DI CASA E DA ALLORA NON L'HO PIÙ VISTO. NON AVEVA MALATTIE PREGRESSE''. IL RICORDO DEI 4 PREMIER