GIU' LE MANI DA SPERANZA! - TRAVAGLIO: “CHI RISCHIA SE SI DIMETTE? RISCHIAMO NOI, PERCHÉ VUOL DIRE CHE NE ARRIVA UNO MEDIAMENTE SQUILIBRATO CHE OPEREREBBE SULLA LINEA LEGHISTA DEL PREDICARE LE RIAPERTURE A PRESCINDERE DAI 400 MORTI AL GIORNO E DAL TASSO DI CONTAGIO CHE RISALE. SALVINI FA IL BELLO E CATTIVO TEMPO, APPROFITTANDO DELLA DEBOLEZZA DI PD, MOVIMENTO 5 STELLE E FORZA ITALIA E…”

-

Condividi questo articolo


Da "www.liberoquotidiano.it"

 

travaglio travaglio

A Otto e Mezzo c’è da difendere a spada tratta Roberto Speranza, e allora quale miglior modo di farlo se non ospitando Marco Travaglio. In collegamento con Lilli Gruber, il direttore del Fatto Quotidiano ha “deliziato” i telespettatori di La7 con la sua arringa per il ministro della Salute.

 

“Chi rischia se si dimette? Rischiamo noi, perché vuol dire che ne arriva uno mediamente squilibrato”, ha dichiarato Travaglio, che poi ha aggiunto: “Verrebbe sostituito da un ministro che opererebbe sulla linea leghista del predicare le riaperture a prescindere dai 400 morti al giorno e dal tasso di contagio che risale, non solo in Italia ma anche in Germania”. 

speranza speranza

 

E quindi se Speranza è sotto attacco la colpa è ovviamente di quei “cattivoni” della Lega e in primis di Matteo Salvini: “Si è creato un clima da parte di Salvini e di chi non lo contrasta in base al quale se si riapre è merito del leghista, se si tiene chiuso è colpa di Speranza.

 

marco travaglio otto e mezzo marco travaglio otto e mezzo

Ormai Salvini fa il bello e cattivo tempo, approfittando della debolezza di Pd, Movimento 5 Stelle e Forza Italia, e poi ogni giorno bombarda lo stesso governo. Alla fine la colpa dell’epidemia non è del Covid ma diventa di Speranza”. 

marco travaglio lilli gruber marco travaglio lilli gruber

 

speranza draghi speranza draghi ROBERTO SPERANZA - ZONE ROSSE - MEME BY SARX88 ROBERTO SPERANZA - ZONE ROSSE - MEME BY SARX88 roberto speranza roberto speranza roberto speranza massimo garavaglia roberto speranza massimo garavaglia ROBERTO SPERANZA MARIO DRAGHI ROBERTO SPERANZA MARIO DRAGHI PIERLUIGI BERSANI ROBERTO SPERANZA PIERLUIGI BERSANI ROBERTO SPERANZA marco travaglio otto e mezzo marco travaglio otto e mezzo

 

Condividi questo articolo

politica

“HO TRENTA PECORE E QUALCHE MAIALE, SE MATTARELLA MI CHIAMASSE SAREI ONORATO” – ALT! PARLA SILVIO DEMURTAS, L’AVVOCATO SARDO CHE HA IN MANO LE CHIAVI DEL M5S COME CURATORE LEGALE: “CONTE È UN GIOVANE COLLEGA CHE NON HO CONOSCIUTO, IN GENERALE NON CONOSCO NESSUNO DEI 5STELLE” – “SEGUO LA POLITICA CON DISTACCO, LA SERA VOGLIO ANDARE A LETTO SENZA TROPPE PREOCCUPAZIONI. LA MATTINA MI SVEGLIO PRESTO PER STARE DIETRO ALLE BESTIE” – LA MEZZA PARENTELA DELLA MOGLIE CON OBAMA