“DA ISRAELE TERRORISMO DI STATO. FOTTONO LA RAI? È UN BENE!” – MASSIMO CACCIARI ON FIRE A “OTTO E MEZZO”. PRIMA INDOSSA I PANNI DELL’AYATOLLAH PER SCUDISCIARE NETANYAHU: “HAMAS È IL DISASTRO DELLA NAZIONE PALESTINESE E LUI IL DISASTRO DI ISRAELE. L’IRAN HA RISPOSTO PER MODO DI DIRE, È STATA UN’AZIONE DIMOSTRATIVA” – POI SI INFERVORA CONTRO LA RAI: “SERVIZIO PUBBLICO? MA DE CHE? MA DA QUANDO? SE C’È UNA SERIA COMPETIZIONE È UNA BUONA NOTIZIA, FOTTONO LA RAI, BENE. E CHIUDETELA, NO? SI FANNO UN PO’ DI SOLDI, SI SBARACCA, SI VENDE, FINE DEI GIOCHI, SI USANO QUEI SOLDI PER LA SANITÀ…” - VIDEO

Condividi questo articolo


 

 

 

IL VIDEO INTEGRALE DELLA PUNTATA DI "OTTO E MEZZO"

https://www.la7.it/otto-e-mezzo/rivedila7/israele-iran-escalation-e-rischi-per-litalia-otto-e-mezzo-puntata-del-1542024-15-04-2024-537461

 

Trascrizione dell’intervento di Massimo Cacciari

 

massimo cacciari a otto e mezzo massimo cacciari a otto e mezzo

“Mi pare di ricordare che questo attacco iraniano derivi da un atto assolutamente terroristico di Israele, perché le ambasciate di un paese le fanno saltare per aria i terroristi. Questo è, tecnicamente, semplice e puro terrorismo di Stato. L’Iran ha risposto per modo di dire, perché ha avvisato prima, dal primo all’ultimo, ha detto prima che attaccava. Volete che sia possibile fare un attacco con centinaia di missili e senza un morto se non sono tutti avvisati prima? Quella dell’Iran è stata un’azione puramente dimostrativa, scenografica , non è mai simpatica, perché sennò sarebbe stato impossibile che non ci siano stati morti.

 

ATTACCO DELL IRAN A ISRAELE ATTACCO DELL IRAN A ISRAELE

Adesso Israele vuole rispondere facendo dei morti o facendo saltare per aria qualche altra ambasciata dell’Iran in giro per il mondo? E l’opinione pubblica e i governi occidentali stanno a guardare aspettando quale sarà la reazione di Israele? Se Israele domani fa dei morti nella sua risposta all’Iran, cosa diranno questi governi dell’Occidente? Gli israeliani facciano un’azione dimostrativa anche loro, buttino dei fuochi d’artificio su Teheran”.

 

attacco dell iran a israele cielo di gerusalemme attacco dell iran a israele cielo di gerusalemme

E sulle reazioni possibili di Israele, come quella di un attacco cyber contro l’Iran, il filosofo conclude sarcasticamente: “Tutti auspicano ‘ste guerre stellari e le cyber, la guerra sulla luna, poi vediamo che le guerre si fanno sempre a terra coi carri armati, coi morti ammazzati, coi massacri, guarda caso”.

 

[…] ci sono le elezioni europee e nessuno che parli di queste cose. Ma che dibattito esiste? I partiti non stanno parlando di questo. L’università? C’è un movimento studentesco che protesta piuttosto malamente su queste cose, perché bisogna fare un discorso analitico, non puoi dire “viva i palestinesi”, viva gli israeliani, è undiscorso politico, c’entra Netanyahu, c’entra Hamas, bisogna spiegare che Hamas è il disastro della nazione palestinese e Netanyahu il disastro di Israele. Nell’università non è questa la discussione, non è articolata. Recidere i legami con le università israeliane è proprio sbagliato, i rapporti devi moltiplicarli, non ridurli.

 

ALI KHAMENEI IN PREGHIERA PER LA FINE DEL RAMADAN ALI KHAMENEI IN PREGHIERA PER LA FINE DEL RAMADAN

[…] Conte e il Pd? Ma le sembra che con quello di cui discutevamo adesso, a una persona dotata di ragione, gli rimanga la lingua per parlare di chi prende un voto di più tra Conte e la Schlein? O di parlare di quella mostruosa gaffe combinata dal monarca pugliese Emiliano? […] La legalità non è un programma politico, cosa vuoi fare un’alleanza sul concetto di legalità? È come dire “i diritti umani”. […]

 

[…] Stanno riducendo i trasferimenti per la sanità, per la scuola, ma di che una novità? I tagli al sociale e l’aumento del debito pubblico sono cose che vanno avanti da trent’anni. Comunque, il debito è destinato a crescere ulteriormente, quindi dovranno inventarsi qualcosa, è chiaro.

 

amadeus annuncia l'addio alla rai amadeus annuncia l'addio alla rai

[…] La Rai? È tutto scritto, basta fare un po’ di conti della Rai rispetto agli altri. Servizio pubblico? Macché servizio pubblico, de che? Ma de che? Ma da quando? Se c’è una seria competizione è una buona notizia, fottono la Rai, bene. […] La Rai non fa scouting, a me mi son venuti a cercare la7, la cosa, la Rai non fa scouting. E chiudetela, no? Chiuda, basta. Si fanno un po’ di soldi, si sbaracca, si vende, fine dei giochi, si usano quei soldi per la sanità. Vendetela! […] È una roba da pazzi, servizio pubblico alla Rai, la Domenica sportiva? Solo chiacchere, è pazzesco.

Ali Khamenei Ismail Haniyeh e due leader di hamas Ali Khamenei Ismail Haniyeh e due leader di hamas ATTACCO IRANIANO A ISRAELE ATTACCO IRANIANO A ISRAELE ATTACCO IRANIANO A ISREALE ATTACCO IRANIANO A ISREALE

raid israeliano contro l ambasciata iraniana a damasco, in siria 8 raid israeliano contro l ambasciata iraniana a damasco, in siria 8

resti di un missile iraniano resti di un missile iraniano proteste contro il governo di benjamin netanyahu in israele 8 proteste contro il governo di benjamin netanyahu in israele 8

 

amadeus annuncia l'addio alla rai amadeus annuncia l'addio alla rai

 

 

iraniani festeggiano l attacco a israele iraniani festeggiano l attacco a israele

 

 

 

festeggiamenti in parlamento per l attacco in israele 2 festeggiamenti in parlamento per l attacco in israele 2

[...]

gabinetto di guerra israele gabinetto di guerra israele

raid israeliano contro l ambasciata iraniana a damasco, in siria 9 raid israeliano contro l ambasciata iraniana a damasco, in siria 9 raid israeliano contro l ambasciata iraniana a damasco, in siria 11 raid israeliano contro l ambasciata iraniana a damasco, in siria 11 raid israeliano contro l ambasciata iraniana a damasco, in siria 10 raid israeliano contro l ambasciata iraniana a damasco, in siria 10

droni iraniani abbattuti da israele 3 droni iraniani abbattuti da israele 3 resti di un missile iraniano resti di un missile iraniano IRAN ATTACCA ISRAELE IRAN ATTACCA ISRAELE I DETTAGLI DELL ATTACCO DELL IRAN A ISRAELE I DETTAGLI DELL ATTACCO DELL IRAN A ISRAELE

massimo cacciari a otto e mezzo 2 massimo cacciari a otto e mezzo 2 massimo cacciari a otto e mezzo massimo cacciari a otto e mezzo massimo cacciari a otto e mezzo. massimo cacciari a otto e mezzo.

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - LA RUOTA DELLA FORTUNA INIZIA A INCEPPARSI PER MARTA FASCINA. CAPITO CHE TAJANI LA CONSIDERA UN DEPUTATO ABUSIVO, LA “VEDOVA” HA CONFIDATO ALL'AMICO MARCELLO DELL’UTRI CHE AL TERMINE DELLA LEGISLATURA NON SI RICANDIDERÀ IN FORZA ITALIA - ‘’MARTA LA MUTA’’, DOPO AVER INNALZATO ALESSANDRO SORTE A COORDINATORE DELLA LOMBARDIA, SE L'E' RITROVATO COINVOLTO (MA NON INDAGATO) NEL CASO TOTI PER I LEGAMI CON DUE DIRIGENTI DI FORZA ITALIA, A LUI FEDELISSIMI, I GEMELLI TESTA, INDAGATI PER MAFIA - C’È POI MEZZA FAMIGLIA BERLUSCONI CHE SOGNA CHE RITORNI PRESTO A FARE I POMODORINI SOTT’OLIO A PORTICI INSIEME AL DI LEI PADRE ORAZIO, UOMO DI FLUIDE VEDUTE CHE AMMINISTRA IL MALLOPPONE DI 100 MILIONI BEN ADDIVANATO NEGLI AGI DOVIZIOSI DI VILLA SAN MARTINO - SI MALIGNA: FINCHÉ C’È MARINA BERLUSCONI CI SARÀ FASCINA. MA LA GENEROSITÀ DELLA PRIMOGENITA, SI SA, NON DURA A LUNGO... (RITRATTONE AL CETRIOLO DI MARTA DA LEGARE)

DAGOREPORT - RINNEGANDO LE SVASTICHELLE TEDESCHE DI AFD, MARINE LE PEN SPERAVA DI NON ESSERE PIU' DISCRIMINATA DAGLI EURO-POTERI: MA CONTRO DI LEI C’È MACRON, CHE LA DETESTA - IL TOYBOY DELL’ELISEO HA LA LEADERSHIP DELL'UNIONE EUROPEA E DARÀ LE CARTE DOPO IL 9 GIUGNO. INSIEME CON SCHOLZ E IL POLACCO TUSK NON VUOLE LE DESTRE TRA LE PALLE: UNA SCHICCHERA SULLE RECCHIE DI GIORGIA MELONI, CHE, CON LA SUA ECR, SARÀ IRRILEVANTE E DOVRA' ACCONTENTARSI, AL PARI DI LE PEN, DI UN COMMISSARIO DI SERIE B – LA FUSIONE A FREDDO TRA GLI “IDENTITARI” DI LE PEN E I “CONSERVATORI” DELLA “SÒLA GIORGIA” POTREBBE AVVENIRE, MA SOLO DOPO LE ELEZIONI EUROPEE. MA TRA LE DUE CI SONO SOLO OPPORTUNISMI