“A VOLTE PUÒ CAPITARE CHE MENTRE TU FAI ‘AMMUINA’ GLI ALTRI FANNO I FATTI” - VELENOSISSIMO BOTTA E RISPOSTA TRA MARA CARFAGNA E VINCENZO DE LUCA: LA MINISTRA PER IL SUD NON HA GRADITO LA MANCATA PARTECIPAZIONE DEL GOVERNATORE AL FORUM “VERSO SUD” E GLI CONSIGLIA DI PRENDERSI UN PO’ DI MAALOX: “SUVVIA, NON TE LA PRENDERE” - LA RISPOSTA DELLO “SCERIFFO” DI SALERNO: “COLPITA” E LA CONTROREPLICA: “TU GIÀ AFFONDATO…”

-

Condividi questo articolo


Da www.liberoquotidiano.it

 

mara carfagna vincenzo de luca mara carfagna vincenzo de luca

Botta e risposta sui social tra Mara Carfagna e Vincenzo De Luca. Il ministro per il Sud ha consigliato al presidente della Campania di prendersi un po' di Maalox (il medicinale che serve per combattere l'acidità e il mal di stomaco, ndr): "Ho inviato questa confezione di Maalox al presidente De Luca: a volte può capitare che mentre tu fai 'ammuina' gli altri fanno i fatti. Suvvia non te la prendere…", ha scritto la Carfagna in un post pubblicato sul suo profilo Twitter.

 

mara carfagna e il maalox per de luca mara carfagna e il maalox per de luca

"Colpita...", ha quindi ribattuto il governatore sulla sua pagina Facebook, senza però fare un esplicito riferimento al ministro per il Sud. E poco dopo ecco che si scrive l'ultimo atto della querelle con la Carfagna che twitta: "Tu già affondato".

 

Lo scontro nasce dalla mancata partecipazione di De Luca alla seconda giornata del forum "Verso Sud", organizzato dal ministero per il Sud con The European House - Ambrosetti lo scorso fine settimana a Sorrento, al quale hanno partecipato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il presidente della Camera Roberto Fico, il premier Mario Draghi e una decina di ministri, oltre ai leader dei principali partiti.

 

Nel programma della seconda giornata era previsto un dibattito tra i governatori delle Regioni del Sud, al quale però De Luca non ha preso parte. Lo stesso De Luca aveva definito il forum una "iniziativa a marchio Forza Italia più che istituzionale".

 

vincenzo de luca replica a mara carfagna vincenzo de luca replica a mara carfagna

 

vincenzo de luca mara carfagna vincenzo de luca mara carfagna mara carfagna antonio tajani mara carfagna antonio tajani Carfagna Draghi a Sorrento Carfagna Draghi a Sorrento mara carfagna maria stella gelmini mara carfagna maria stella gelmini mara carfagna al forum verso sud 2 mara carfagna al forum verso sud 2 sergio mattarella mara carfagna sergio mattarella mara carfagna mara carfagna verso sud mara carfagna verso sud

 

Condividi questo articolo

politica

“SE CONTE DECIDESSE DI FARE POLITICA E LASCIASSE IL GOVERNO DRAGHI, SAREI DISPOSTO A DARE UNA MANO” – BOOM! MICHELE SANTORO È PRONTO A SCENDERE (DI NUOVO) IN POLITICA AL FIANCO DI “GIUSEPPI”, MA SOLO SE SI STACCA DA “MARIOPIO” E DAL PD: “IN ITALIA MANCA LA SINISTRA, E NON È UN MISTERO, MA SI PUÒ RICOSTRUIRE UN'OFFERTA PLITICA INTORNO ALLA QUESTIONE DELLA GUERRA" - "SE LA LOGICA È QUELLA DI CASALINO, UNA ‘CASETTA NUOVA’ PER LA ‘MERCANZIA VECCHIA’, NON CI CASCA NESSUNO. NIENTE STAMPELLE AL PD. IO CI CREDO. CONTE È ARRIVATO IN POLTICA PER GENTILE CONCESSIONE, MA NON CI PUÒ RESTARE A LUNGO. O LA FA, LA POLITICA, O NON ESISTERÀ PIÙ”

“CONTINUIAMO A PRENDERE SBERLE, CHE SENSO HA RESTARE?” – SETTE PARLAMENTARI GRILLINI SU DIECI VOGLIONO USCIRE DAL GOVERNO DRAGHI. MA SE NE DOVRANNO FARE UNA RAGIONE: BEPPE-MAO VUOLE CONTINUARE A SOSTENERE “MARIOPIO” – ROBERTA LOMBARDI: “PRIMA DELLE PAROLE DI DRAGHI ERAVAMO VERSO L’USCITA, ORA ASPETTIAMO E VEDIAMO. NON È LA TELEFONATA IN SÉ CHE MI TURBA, MA SAREBBE POCO ORTODOSSO SE GRILLO E DRAGHI DECIDESSERO GLI ASSETTI DEL MOVIMENTO. LA SCISSIONE DI LUIGI DI MAIO? LO CONOSCO DA TROPPI ANNI PER ESSERE RIMASTA SORPRESA”

QUI CHAT CI COVA – MA INSOMMA, QUESTI MESSAGGI WHATSAPP TRA DRAGHI E GRILLO ESISTONO O SONO SOLO L’ULTIMA CASALINATA? GRAN PARTE DEI CINQUE STELLE, DI FRONTE ALLE INDISCREZIONI, REAGISCE CON UNA GRASSA RISATA. SENZA CONSIDERARE CHE, SE CONTE AVESSE IN MANO QUESTE CONVERSAZIONI, SAREBBE UNA VIOLAZIONE DELLA CORRISPONDENZA PRIVATA DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO – FRANCESCO MERLO: “A ME PARE CHE LA CACCIA AI ‘PIZZINI FANTASMINI’ SIA IL CANOVACCIO DI UN’OPERA BUFFA, NELLA QUALE DRAGHI È TIRATO IN MEZZO, COME GULLIVER A LILLIPUT…”