POSTA! - CARO DAGO, PER LA PRIMA VOLTA IL CENTRODESTRA AVEVA L'OPPORTUNITÀ DI ELEGGERE UN PRESIDENTE NON INDICATO DALLA SINISTRA, COME È ANDATA A FINIRE LO ABBIAMO VISTO. ORA CHI LI VOTERÀ IMMAGINANDO GIÀ CHE NON SARANNO CAPACI DI FORMARE UN GOVERNO PUR AVENDO LA MAGGIORANZA? - IN SUD AFRICA IL GOVERNO HA INTRODOTTO REGOLE DI COMPORTAMENTI MOLTO LIBERALI E QUASI PRIVE DI INUTILI RESTRIZIONI. ABBIAMO LA "SPERANZA" CHE IL NOSTRO IL-LEU-MINATO MINISTRO BOP HOPE SI RENDA CONTO DI QUANTO È SEMPRE IN RITARDO E INADATTO A OCCUPARE LO SCRANNO CHE LO SOSTIENE...

-

Condividi questo articolo


Riceviamo e pubblichiamo:

 

Lettera 1

Dago Eletto,

matteo salvini matteo salvini

la linea di estromissione di "estremismi legati a ideologie sconfitte" enunciata dai colonnelli di Salvini per recintare il nuovo partito repubblicano già Lega per la Indipendenza della Padania non sarà mica rivolta agli ultimi duri delle valli nordiche che preparavano le cartucce dei fucili per preparare la secessione e il mitico sogno Fora da Roma? 

 

Saluti

 

- peprig -

 

tito stagno foto di bacco tito stagno foto di bacco

Lettera 2

Caro Dago, giornalismo, morto Tito Stagno, raccontò lo sbarco sulla Luna. E allora sarebbe stato il narratore ideale per le vicende quirinalizie della scorsa settimana.

 

Benlil Marduk

 

joe biden joe biden

Lettera 3

Caro Dago, Joe Biden: "Gli Stati Uniti continuano a cercare una soluzione diplomatica alla crisi in Ucraina, ma sono pronti a tutto quello che può accadere". Ma certo. E chissà se il piano è stato concepito dagli stessi esperti che hanno ideato e realizzato il ritiro dall'Afghanistan...

 

Lucio Breve

 

muriqi tare muriqi tare

Lettera 4

Stimato Dago,

 

con i milioni incassati con la cessione di Muriqi, Lotito assesta uno schiaffone ai blasfemi tifosi laziali, bloccando per giugno, sacrificando il solo Adamonis, Haaland, Pogba e Mbabbé.

 

Giancarlo Lehner

 

giochi olimpici invernali 5 giochi olimpici invernali 5

Lettera 5

Caro Dago,

ringraziandoti per aver pubblicato qualche settimana fa le mie considerazioni sull'uso stravagante di alcuni termini nelle telecronache sportive (in particolare quelle di sci), ti rubo un po' di spazio per farne qualche altra:

 

giochi olimpici invernali 3 giochi olimpici invernali 3

1) a dimostrazione che tutti, ma proprio tutti, leggono Dagospia, per un po' di tempo nelle telecronache delle gare di sci non si è più sentito parlare di neve "aggressiva", ma, purtroppo, non è durato molto...;

 

2) si dice che gli eschimesi (veri esperti in materia) abbiano decine di modi diversi per definire la neve, ma sarei pronto a scommettere che l'aggressività della neve non è contemplata;

 

giochi olimpici invernali 1 giochi olimpici invernali 1

3) se la neve presente sulle piste attuali, che sembrano autostrade appena asfaltate, si può definire "aggressiva", la neve di quando gareggiavo io (quando non esisteva la cosiddetta neve "programmata" e si sciava più che altro su sassi, radici ed erba) come si sarebbe dovuta definire? Forse "serial killer"?

 

Gualtiero Bianco

 

Lettera 6

Caro  Dago,

Mattarella aveva detto e ripetuto numerose volte in pubblico di non aver alcuna intenzione di rifare per altri sette anni il presidente della Repubblica.

 

meme su sergio mattarella 8 meme su sergio mattarella 8

La notizia del suo imminente trasloco in una nuova abitazione in affitto è stata ampiamente diffusa a riprova della sua ferma intenzione di non voler essere rieletto.

 

Poi, al primo stormir di fronda, ha cambiato immediatamente idea. Se nel nostro paese non si può dar credito nemmeno alla parola del presidente della Repubblica di chi mai ci si potrà fidare?

 

Pietro Volpi

Lovere (Bg)

 

Lettera 7

Caro Dago,

Naike Rivelli, il cui Verbo è atteso quotidianamente da tutti noi mortali, decreta la fine della "vecchia moda". Non ne seguo molto le gesta, ma per quel poco che vedo la Naike è sempre senza vestiti, a volte anche arrampicata sui muri, come probabilmente si usava ai primordi dell'umanità.

ornella muti naike rivelli ornella muti naike rivelli

 

Quindi, dovremo aspettarci (ansiosamente) come "moda-progresso" che madre e figlia appaiano coperte di pelli conciate col sistema della masticazione? Sarebbe sicuramente una moda ecosostenibile e un progresso (trattandosi di loro).

Buona giornata!

 

Giovanna Malvasia

 

Lettera 8

Caro Dago, i delinquenti di Rimini che hanno truffato i contribuenti italiani per centinaia di milioni dichiaravano tranquilli "che lo stato italiano vuole essere truffato". Come dargli torto? Ogni misura assistenziale varata sembra finalizzata alla truffa più che aiutare chi ha bisogno; dal reddito di cittadinanza alla legge 104, dai ristori alle invalidità e perfino il giochino del cashback sembrano tutti scritti per i truffatori.. .cambierà qualcosa prima o poi?

 

FB

 

Lettera 9

Caro D due cose (con postilla).

 

malago e fabbricini circolo canottieri aniene malago e fabbricini circolo canottieri aniene

La prima: il circolo canottieri Aniene accetta solo membri maschi. Malagò e Fabbricini: "Non è antifemminismo". Mio Dio, penso sia la cosa più gay che abbia mai sentito.

 

La seconda:

Ma Lorenzetto fa le pulci solo alle copie cartacee? Io ormai non capisco quello che di cui si parla nella metà degli articoli nei siti dei giornali: Su repubblica.it anche una semplice notizia di un pulmino in un fosso diventa un racconto strampalato in cui, a parte i grossolani errori grammaticali o di sintassi,  non si capisce proprio nulla: dove è successo, quanti erano, a che ora... Lorenzetto giustamente se ne tiene alla larga, altrimenti altro che una rubrica quotidiana... non basterebbero settimane!

 

STEFANO LORENZETTO STEFANO LORENZETTO

La postilla:

Ok la legge elettorale, ma non sarebbe il caso anche di pensare a figure di spessore con cui riempire le liste? Altrimenti sarà germanellum, sarà franceschiellum... ma chi ci va a votarli?

 

Salut'

 

Lettera 10

Egregio Dago.

Essendo il tuo "Ingraziato" sito, il quotidiano più letto in questo disgraziato paese, ti informo che in Sud Africa, il primo ad aver battezzato Omicron, il governo ha introdotto regole di comportamenti molto liberali e quasi prive di inutili restrizioni.

 

ROBERTO SPERANZA ENRICO LETTA ROBERTO SPERANZA ENRICO LETTA

Questo nella "speranza" che il nostro ilLEUminato ministro Bop Hope, si renda conto di quanto è sempre in ritardo ed inadatto a occupare lo scranno che lo sostiene. Speriamo che il nuovo Presidente, usato sicuro, si decida a fare una seria revisione degli incarichi.  Potrebbe iniziare con interrogazioni sulle tabelline per fare le prime selezioni.

 

Cordialità

 

Sanvic

 

meme del presepe con matteo salvini giorgia meloni silvio berlusconi meme del presepe con matteo salvini giorgia meloni silvio berlusconi

Lettera 11

Caro Dago, per la prima volta il centrodestra aveva l'opportunità di eleggere un Presidente non indicato dalla sinistra, come è andata a finire, per l'insipienza e incapacità dei leader (?) lo abbiamo visto.

 

Ora alla luce di questa esperienza si pone una domanda insidiosa, chi voterà il centrodestra immaginando già che non saranno capaci di formare un governo pur avendo la maggioranza?

 

FB

 

Lettera 12

Caro Dagos, Whoopi Goldberg scoperchia il vasino maleodorante della pandora politically correct: l'antisemitismo è un affare tra bianchi... Ah, dunque le razze esistono e per questo, i razzismi non sono tutti uguali? E questo stabilisce una gradazione di responsabilità e livelli di vittimismo maggiori o minori? Il nazismo si sentirà sollevato. Il politically correct anti-bianco e miso-occidentale, un woke molto sul fake.

whoopi goldberg 4 whoopi goldberg 4

 

Raider

 

Condividi questo articolo

politica

DAGONOTA - NON SI CAPISCE PERCHE’ TRAVAGLIO, PADELLARO E GRULLINI VARI SIANO FURIOSI CON DRAGHI PER I GIUDIZI SU CONTE: VISTO CHE L'INTERLOCUTORE DEL PREMIER ERA GRILLO, DOVEVA ESSERE IL GARANTE DEL MOVIMENTO IL PRIMO A SFANCULARLO CON UN VIBRANTE "FATTI I CAZZI TUOI!" - MA CONTE E TRAVAGLIO NON S'INCAZZANO DIRETTAMENTE CON GRILLO: HANNO PAURA? LA VERITA’ E’ CHE BEPPEMAO E' CONTRO L'USCITA DAL GOVERNO E CON IL SUO NO ALLE DEROGHE AL SECONDO MANDATO HA PRATICAMENTO ANNIENTATO IL PARTITO DI CONTE...