POVERO COLIN POWELL: È PASSATO ALLA STORIA PER LA PROVETTA CON LE ARMI CHIMICHE (FALSE) DI SADDAM. PROPRIO LUI CHE SI ERA OPPOSTO FINO ALL’ULTIMO ALL’INVASIONE DELL’IRAQ - L’EX SEGRETARIO DI STATO, MORTO IERI A 84 ANNI PER COMPLICAZIONI LEGATE AL COVID (AVEVA UN MIELOMA) - LA BRILLANTE CARRIERA MILITARE IN PRIMA LINEA E IL RAPPORTO CON BUSH JUNIOR - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Anna Guaita per "il Messaggero"

 

colin powell 3 colin powell 3

Era un militare e aveva combattuto eroicamente in prima linea, ma proprio la sua esperienza al fronte lo aveva convinto che gli Stati Uniti tendono a entrare in guerra troppo precipitosamente e senza obiettivi chiari.

 

colin powell george w bush colin powell george w bush

Colin Powell lottò per decenni per creare una nuova mentalità e fare adottare alle Forze Armate e ai politici la sua dottrina bellica, ed ebbe interlocutori attenti in Ronald Reagan e George Bush senior, ma non fu così con Bush junior, che preferì ascoltare i falchi e portare gli Usa nella guerra in Iraq del 2003. Eppure ieri le parole dell'ex presidente sono state di grande stima.

 

SERVITORE DELLO STATO

11 settembre bush cheney 11 settembre bush cheney

Quando si è diffusa la notizia che l'ex generale, a 84 anni, indebolito da un mieloma multiplo, era stato stroncato dal Covid nonostante fosse vaccinato, Bush ha salutato in lui «un grande servitore dello Stato».

 

Ma proprio con Bush junior, Powell era stato un servitore recalcitrante, e nelle vesti di segretario di Stato si oppose fino all'ultimo all'invasione dell'Iraq, caldeggiata dal vice presidente Dick Cheney e dal ministro della Difesa Donald Rumsfeld.

 

colin powell bill clinton colin powell bill clinton

Powell era convinto che mantenere Saddam Hussein, comunque indebolito dalle sanzioni Onu, a fare da contrafforte all'Iran, fosse nell'interesse di tutti. Ma alla fine cedette quando la Cia gli presentò le prove che Saddam stava preparando armi di distruzione di massa. A quel punto Powell stesso andò alle Nazioni Unite a chiedere la guerra, per poi pentirsene amaramente quando gli ispettori provarono che quelle armi non esistevano. Appena un anno dopo, Powell usciva dall'Amministrazione Bush e tornava alla vita privata.

 

colin powell 2 colin powell 2

Da allora non si era più occupato di politica se non per dare il proprio sostegno a Barack Obama nel 2008 e poi per opporsi a Donald Trump nel 2016 e nel 2020, sostenendo Hillary Clinton e Joe Biden.

 

Dunque, sul deserto iracheno si concluse quella che era stata una delle più brillanti carriere militari della storia, che avevano trasformato Colin Powell in un eroe nazionale. Era figlio di immigrati giamaicani, «venuti con i barconi» come lui stesso diceva.

colin powell colin powell

 

Cresciuto nel Bronx, nel 1958 entrò nell'esercito, dove trovò «chiarezza di obiettivi e di doveri». Salì velocemente la scala gerarchica, pur sperimentando sulla propria pelle il razzismo più rozzo ogniqualvolta si trovava nelle basi del sud, segregate fino alla fine degli anni Sessanta. In Vietnam, dove servì per due turni, agì eroicamente.

 

LA GUERRA FREDDA

COLIN POWELL E GEORGE W BUSH COLIN POWELL E GEORGE W BUSH

Poi fu dislocato in Germania, nel pieno della Guerra Fredda, e nel 1979, a soli 42 anni fu promosso generale. Ronald Reagan in persona lo richiamò dalla Germania, per averlo come consigliere per la sicurezza nazionale, primo afro-americano a ricoprire quella carica.

 

GEORGE BUSH E COLIN POWELL GEORGE BUSH E COLIN POWELL

E Powell, che con i suoi anni in Germania aveva capito la Guerra Fredda, fu uno dei pochi alleati del presidente nell'apertura verso Michail Gorbaciov, in contrasto con i falchi dell'Amministrazione. Nel 1989 Powell divenne capo degli Stati Maggiori e in quanto tale riuscì a convincere il nuovo presidente, George Bush senior, ad adottare la sua dottrina di guerra sia per l'invasione di Panama che per la prima guerra del Golfo: sia per catturare Manuel Noriega, il dittatore panamense, che per liberare il Kuwait invaso da Saddam Hussein, Powell chiese e ottenne «obiettivi chiari, sostegno popolare, dispiego massiccio di forze e veloce ritiro una volta compiuta la missione».

COLIN POWELL MOSTRA ALL'ONU LE (FINTE) ARMI CHIMICHE DI SADDAM COLIN POWELL MOSTRA ALL'ONU LE (FINTE) ARMI CHIMICHE DI SADDAM

 

Ma quando Powell tornò al fianco di un altro presidente, nel 2000, con Bush junior, le cose andarono diversamente. Basti ricordare che ancora oggi ci sono truppe Usa in Iraq.

COLIN POWELL COLIN POWELL colin powell con la moglie alma colin powell con la moglie alma colin powell colin powell colin powell colin powell colin powell con il suo ritratto colin powell con il suo ritratto Colin Powell a Panama Colin Powell a Panama

 

Condividi questo articolo

politica