PREMIÈRE CRETINETTE - VIDEO: CARLA BRUNI SIMULA UNA CRISI RESPIRATORIA PER SFOTTERE CHI TEME LA PANDEMIA, IL TUTTO DOPO AVER BACIATO E ABBRACCIATO IL CAPO DI LVMH FASHION AL GRIDO DI ''BACIAMOCI, NON FACCIAMO GLI STUPIDI, NOI SIAMO DELLA VECCHIA GENERAZIONE! NON ABBIAMO PAURA DI NULLA, NON SIAMO FEMMINISTI E NON ABBIAMO PAURA DEL CORONAVIRUS. NADA!''. DOPO LE POLEMICHE, HA FATTO UN POST IN CUI...

Condividi questo articolo


DAGONEWS

 

CARLA BRUNI CORONAVIRUS CON SIDNEY TOLEDANO CARLA BRUNI CORONAVIRUS CON SIDNEY TOLEDANO

Qualche giorno fa Carla Bruni ha pubblicato sul suo profilo Instagram un messaggio di sostegno ai ''compatrioti'' italiani alle prese con il Coronavirus. Tanto caruccia, se non fosse che pochi giorni prima, durante la settimana della moda parigina (terminata il 6 marzo e, a differenza di quella milanese, senza sfilate a porte chiuse), ha messo in scena un teatrino piuttosto imbarazzante con il presidente di LVMH Fashion Group, Sidney Toledano.

CARLA BRUNI CORONAVIRUS CARLA BRUNI CORONAVIRUS

 

Incontrato in mezzo ai flash dei fotografi, l'ex top model ed ex Première Dame si è fiondata a baciarlo, aggiungendo: ''Ma certo, baciamoci, non facciamo gli stupidi! Noi siamo della vecchia generazione! Non abbiamo paura di nulla, non siamo femministi e non abbiamo paura del Coronavirus. NADA!''. Come se non bastasse, a favor di telecamera, Madame Bruni-Sarkozy ha poi simulato una crisi respiratoria con tosse finta per sfottere chi teme l'emergenza-pandemia.

 

Il video oggi è stato rilanciato sul profilo Twitter di Barbara Carfagna del TG1, e parla da solo:

 

carla bruni scioccata da francois hollande 4 carla bruni scioccata da francois hollande 4 CARLA BRUNI CORONAVIRUS CARLA BRUNI CORONAVIRUS carla bruni carla bruni la top model carla bruni la top model carla bruni carla bruni prima e dopo carla bruni prima e dopo carla e nicolas carla e nicolas carla bruni carla bruni CARLA BRUNI TOPLESS 3 CARLA BRUNI TOPLESS 3 CARLA BRUNI CARLA BRUNI carla bruni carla bruni carla bruni carla bruni

 

 

Condividi questo articolo

politica

“CHISSENEFREGA DELLA FIAMMA DI ALMIRANTE. LA FIAMMA È GIORGIA” – GUIDO CROSETTO A TUTTO SPIANO SU “TPI”: “AL ‘MOSTRO FASCISTA’ NON CI CREDE NESSUNO. NEMMENO IL POVERO BERIZZI. FRATELLI D’ITALIA PRENDERÀ PIÙ DEL 30% E GIORGIA MELONI SARÀ PRESIDENTE DEL CONSIGLIO” – L’AZIENDA DI FAMIGLIA, LA DISCESA IN POLITICA CON LA DC E I VENT’ANNI: “ERO UN PIRLA CHE PENSAVA SOLO A DIVERTIRSI. MI PIACEVA BALLARE, GREASE, I BEE GEES, LA DISCO MUSIC. E POI IN MACCHINA A POMICIARE SUI SEDILI DELLA DS BEIGE” – “SE MI CHIAMANO SHRECK NON MI OFFENDO. IO E LUI SIAMO UGUALI. UNA BATTUTA CHE RACCONTA IL MIO RAPPORTO CON BERLUSCONI? UNA VOLTA MI DISSE: SIEDITI, GUIDO. IO E TE…”