"GIANFRANCO FINI HA VOTATO PER FRATELLI D'ITALIA E SI È CONGRATULATO PER LA VITTORIA" - LA RIVELAZIONE DI IGNAZIO LA RUSSA ALLA "MARATONA MENTANA" - "DI MINISTRI NON ABBIAMO MAI PARLATO CON GLI ALLEATI" (MA CHI CI CREDE)" - L'INDIZIO SU GIULIO TERZI - IL SENATORE TORNA SULL'EPISODIO DEL FRATELLO ROMANO DAL SALUTO FASCISTA FACILE: "È STATO COME L'ERRORE DI RADU CON L'INTER CHE CI E' COSTATO LO SCUDETTO" - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

ignazio la russa enrico mentana 5 ignazio la russa enrico mentana 5

(ANSA) - "Gianfranco Fini lo considero un padre della destra: soprattutto quello della prima parte della sua esperienza politica. Posso dichiarare che ha votato per noi e che si è congratulato per la nostra vittoria". Lo rivela Ignazio La Russa in collegamento con la7. "Ieri mi sono emozionato - aggiunge - quando Giorgia ha dedicato la vittoria a chi non c'è più: ho subito pensato a Pinuccio Tatarella, il ministro dell'Armonia, che per primo lavorò e concepì una destra europea e di governo". 

ignazio la russa enrico mentana 4 ignazio la russa enrico mentana 4

 

(ANSA) - "Di nomi dei ministri non ne abbiamo mai parlato, ma posso dirvi dei criteri. Si può vedere anche tra chi abbiamo invitato alla nostra Conferenza programmatica di Milano: persone compatibili, che su valori e progetti possono aiutare. Bisogna scegliere le migliori energie ma compatibili con il programma e il progetto". Lo afferma Ignazio La Russa in collegamento con la7. Riguardo al futuro ministro degli Esteri, Ignazio La Russa ha ricordato che Giulio Terzi si dimise dalla guida della Farnesina per essersi rifiutato di inviare in India i marò. "Una scelta - sottolinea - che gli fa ancora oggi grande onore". (ANSA)

LA RUSSA FINI LA RUSSA FINI

ignazio la russa enrico mentana 1 ignazio la russa enrico mentana 1 ignazio la russa enrico mentana 2 ignazio la russa enrico mentana 2

 

Condividi questo articolo

politica

QUESTO PONTE S’HA DA FARE! LUCIO CARACCIOLO: “IL PONTE SULLO STRETTO VA FATTO PERCHÉ È UNA PRIORITÀ STRATEGICA PER L'ITALIA (PER QUESTO MOTIVO PROBABILMENTE NON SARÀ MAI FATTO)" - "LO STRETTO DI SICILIA È UNO DEGLI SPAZI PIÙ RILEVANTI AL MONDO. NON MOLTO MENO DELLO STRETTO DI TAIWAN. NEL TRIANGOLO DELLA COMPETIZIONE FRA STATI UNITI, CINA E RUSSIA IL CONTROLLO DI QUESTO BRACCIO DI MARE AL CENTRO DEL MEDITERRANEO È ESSENZIALE. QUALCUNO DIRÀ: È TERRA DI MAFIE. MA LE GRANDI INFRASTRUTTURE SONO IL SEGNO CHE..."

LE MIDTERM SONO STATE UNA DISFATTA PER TRUMP – LA VITTORIA DEL CANDIDATO DEMOCRATICO, RAPHAEL WARNOCK, AL BALLOTTAGGIO IN GEORGIA È UNO SCHIAFFONE IN FACCIA A “THE DONALD”: TUTTI I CANDIDATI CHE HA SPONSORIZZATO LUI HANNO PERSO MALAMENTE ALLE MIDTERM – LA VITTORIA REGALA AI DEM IL 51MO SEGGIO AL SENATO, UNO IN PIÙ RISPETTO A PRIMA DELLE MIDTERM. “SLEEPY JOE”, CHE ESCE RAFFORZATO, GONGOLA E PENSA DI RICANDIDARSI: CON MACRON HA BRINDATO ALLA SUA CAMPAGNA PRESIDENZIALE DEL 2024 (SEMPRE CHE IL PARTITO NON LO CONVINCA A RIPENSARCI)

LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA DI NORDIO VISTA DA FRANCO COPPI, IL DECANO DEGLI AVVOCATI PENALISTI: “OCCORRE RIVEDERE IL TEMA DEL SEGRETO ISTRUTTORIO NON SOLO NELLA PROSPETTIVA DELLE INTERCETTAZIONI, MA STABILIRNE I LIMITI E LE SANZIONI - SEPARAZIONE DELLE CARRIERE? BISOGNA SEPARARE LE PERSONE INTELLIGENTI DA QUELLE CHE NON LO SONO. AFFRONTIAMO IL TEMA DELL'IMMISSIONE DEI MAGISTRATI IN RUOLO CON FORME CHE GARANTISCANO L'IDONEITÀ AL DI LA DELLE CONOSCENZE GIURIDICHE - C'È DA RIVEDERE L'UDIENZA PRELIMINARE, CHE È UN FALLIMENTO - L’ABUSO D’UFFICIO? REATO AL LIMITE DELLA COSTITUZIONALITÀ”

LOBBY CONTINUA – COME HA RIVELATO DAGOSPIA, LA PROIEZIONE AL TORINO FILM FESTIVAL DEL DOCUMENTARIO DI TONY SACCUCCI SU “LOTTA CONTINUA” HA SCATENATO NON POCHE POLEMICHE. NON SOLO PER LA VISIONE PARZIALE CHE DÀ DEL MOVIMENTO DI ESTREMA SINISTRA (ERRI DE LUCA CONTINUA A DIRE CHE LA MILITANZA “ERA LA COSA GIUSTA”) MA ANCHE PER I TRASCORSI DEL DIRETTORE DEL FESTIVAL, STEVE DELLA CASA. MA D’ALTRONDE, SIAMO ABITUATI: GLI EX DI LOTTA CONTINUA DOPO GLI ANNI DI PIOMBO HANNO MONOPOLIZZATO IL GIORNALISMO, LA POLITICA E LA CULTURA…