"SE DINO GIARRUSSO VUOLE ENTRARE NEL PD PRIMA CHIEDA SCUSA A CHI HA FERITO IN PASSATO" - STEFANO BONACCINI FRENA SULL’INGRESSO DELL’EX GRILLINO NEL PARTITO DEMOCRATICO - LE EVENTUALI SCUSE DI GIARRUSSO POTREBBERO NON BASTARE PERCHÉ LA COMMISSIONE CONGRESSO DEL PD STA VALUTANDO L'AMMISSIBILITÀ DELLA RICHIESTA DI ISCRIZIONE: LO STATUTO PD VIETA IL TESSERAMENTO DI CHI È GIÀ ISCRITTO A UN ALTRO PARTITO (E L’EX IENA HA FONDATO UN MOVIMENTO POLITICO NEI MESI SCORSI CON CATENO DE LUCA) - ALESSANDRO GASSMANN SI UNISCE AL CORO DI CRITICHE E SCAPOCCIA: “NON VOTO PIU’ PER IL PD”

-

Condividi questo articolo


GIARRUSSO AGITA IL PD ORA SI VALUTA SE NEGARGLI L'ISCRIZIONE AL PARTITO

dino giarrusso dino giarrusso

Estratto dell’articolo di Alessandro Di Matteo per “la Stampa”

 

Rischia di essere brevissima l'esperienza di Dino Giarrusso nel Pd, anzi potrebbe non iniziare nemmeno questo strano sodalizio tra i dem e quello che fino a poco tempo fa era stato uno dei loro più accaniti avversari. L'intervento dal palco della convention di Stefano Bonaccini, sabato, ha scatenato polemiche che il presidente dell'Emilia-Romagna non ha potuto ignorare. […] viene definito «improbabile» che Giarrusso riesca davvero a ottenere la tessera del partito.

 

dino giarrusso presentazione simboli liste viminale 20 dino giarrusso presentazione simboli liste viminale 20

La presenza in sala dell'ex grillino doveva servire a dare un segnale di apertura verso l'elettorato che guarda a Giuseppe Conte […] «Giarrusso nel Pd? Il nostro è un grande partito, aperto a tutti», ha detto ieri D'Amato. «Può essere anche un segnale utile per un voto disgiunto nel Lazio […]».

 

Ma un conto è dare un segnale, «altra cosa è ritrovarsi ad offrire una passerella a chi cerca visibilità» […] Tanti arrivano a scrivere che non voteranno più Pd, come Alessandro Gassmann, su Twitter: «Un partito che continua ad essere "riempito" di individui che non sono richiesti e che nulla hanno a che fare con l'idea iniziale. Un continuo cavallo di Troia lontano dai problemi reali e dal futuro delle nuove generazioni. Non vi voto mai più».

 

ELLY SCHLEIN E STEFANO BONACCINI ELLY SCHLEIN E STEFANO BONACCINI

Non stupisce allora che Bonaccini abbia deciso di farsi sentire proprio nel suo intervento di chiusura alla kermesse di Milano: «Siamo un partito aperto a chiunque. E se Dino Giarrusso vorrà entrare e iscriversi, prima chieda scusa a chi ha ferito in passato e dimostri di accettare le regole e il percorso di questo partito». […] Le scuse, peraltro, potrebbero non bastare perché, appunto, la commissione congresso del Pd sta valutando l'ammissibilità della richiesta di iscrizione di Giarrusso. […] Lo statuto Pd, infatti, vieta il tesseramento di chi è già iscritto a un altro partito. Si studierà con attenzione il caso, per vedere se anche stavolta si può dire no.

dino giarrusso cateno de luca 2 dino giarrusso cateno de luca 2

 

Condividi questo articolo

politica

URSULA LANCIA LA SFIDA A XI E GLI GETTA IN FACCIA UNA MANCIATA DI TERRE RARE – ALLA VIGILIA DEL VIAGGIO A PECHINO INSIEME A MACRON, LA PRESIDENTE  DELLA COMMISSIONE UE, VON DER LEYEN, AVVERTE IL DRAGONE: “VANNO RIVISTI GLI ACCORDI COMMERCIALI SULLA BASE DELLA TRASPARENZA E DELLA RECIPROCITÀ” –  L'UE LANCIA IL PIANO PER L’ESTRAZIONE E LA LAVORAZIONE DEI MINERALI NECESSARI ALL'ECONOMIA GREEN E DIGITALE (LITIO, COBALTO...) – BRUXELLES PUNTA AL 10% DI PRODUZIONE INTERNA ENTRO IL 2030. LA MAPPA DEI POSSIBILI SITI DI ESTRAZIONE IN ITALIA