SEMBRA CHE ANCHE AI GRILLINI NON SIA PIACIUTO AFFATTO L’ULTIMO DPCM. NELLE ULTIME 48 ORE SAREBBERO STATE ALMENO DUE LE RIUNIONI IN CUI SENATORI E DEPUTATI SI SONO CONFRONTATI PER CRITICARE PESANTEMENTE IL DECRETO DI GIUSEPPI, E NELLE CHAT SCRIVONO: "FOLLE CHIUDERE ALLE 18" - AL MOMENTO LE ESTERNAZIONI SONO POCHE, IL RETROPENSIERO È SEMPRE QUELLO: SE SALTA CONTE CHI CI METTIAMO?

-

Condividi questo articolo

FLASH ADNKRONOS: CORONAVIRUS: IN CHAT DUBBI M5S SU DPCM, 'FOLLE CHIUDERE ALLE 18'

 

Dagonews

 

Sembra che anche ai grillini non sia piaciuto affatto l’ultimo dpcm. Nelle ultime 48 ore sarebbero state almeno due le riunioni in cui senatori e deputati si sono confrontati per criticare pesantemente il decreto di Giuseppi. Ma al momento le esternazioni sono poche, il retropensiero è sempre quello: se salta Conte chi ci mettiamo? Ma anche Grillo e Casaleggio sono piuttosto stanchi dell’avvocato Pio tutto...

beppe grillo davide casaleggio giuseppe conte 3 beppe grillo davide casaleggio giuseppe conte 3 grillo e conte grillo e conte

 

Condividi questo articolo

politica

LA PACCHIA E' FINITA, CONTE INGOIA IL PRIMO MAXI-ROSPO: ADDIO ALLA GESTIONE IN SOLITUDINE DEL RECOVERY FUND - CON LA LAMA SUL COLLO, “GIUSEPPI” VIENE COSTRETTO A UNA GESTIONE COLLEGIALE DEI FINANZIAMENTI UE: LA GESTIONE SARA' NELLE MANI DI UNA CABINA DI REGIA FORMATA DAL MES DI GUALTIERI, DAL MISE DI PATUANELLI E DA AMENDOLA: 2 DEL PD E UNO DEL M5S, CHE SCEGLIERANNO SEI MANAGER, POI COADIUVATI DA UNA TASK FORCE DI 300 PERSONE - IN ATTESA DI UNA PANDEMIA PIATTA E VACCINATA CHE PERMETTA DI LIQUIDARLO, IL PREMIER PER CASO VIENE "COMMISSARIATO" DAI PARTITI DI GOVERNO

QUI C’È PUZZA DI PATRIMONIALE - SCATENA IL PUTIFERIO L’EMENDAMENTO ALLA MANOVRA DI BILANCIO DI FRATOIANNI E FIRMATA DALLA SINISTRA PD (TRA CUI ORFINI) CHE INTRODURREBBE UNA PATRIMONIALE OLTRE 500MILA EURO – SE PER FORZA ITALIA E' UNA “RAPINA DELLA SINISTRA'', NEL PD REGNA L’IMBARAZZO. POI  ARRIVA DI MAIO E BLOCCA TUTTO: "NIENTE PATRIMONIALE, VIA PICCOLE TASSE..." - DAGO: LA PATRIMONIALE SAREBBE UN COLPO PESANTE PER L'ECONOMIA, GIA' A PEZZI COL COVID, E UN SUICIDIO PER I PARTITI AL GOVERNO VISTO CHE FRA POCHI MESI SI ANDRA' A VOTALE PER I SINDACI DI MILANO, ROMA, NAPOLI, TORINO...

I POLIZIOTTI PESTANO UN ''NERONE'', MACRON PESTA UN MERDONE - VIDEO: IL PRODUTTORE RAP MICHEL ZECLER VIENE PICCHIATO SELVAGGIAMENTE DA 4 AGENTI. ''MI DICEVANO 'SPORCO NEGRO'''. POTEVA ESSERE LA SUA PAROLA CONTRO LA LORO, MA LE TELECAMERE DI SORVEGLIANZA HANNO CONFERMATO LA SUA VERSIONE - MACRON HA PROPOSTO UNA LEGGE CHE LIMITI LA DIFFUSIONE DELLE IMMAGINI DI INTERVENTI DI POLIZIA, CHE SI COMPORTA A VOLTE IN MODO VIOLENTO CON GILET GIALLI E MANIFESTANTI. ORA IL PRESIDENTE È NEI GUAI