I VELENI DI FERRONI – TRA CAPALBIO E SABAUDIA GIRA CON INSISTENZA IL NOME DI UNA VIP, CERTO NON POVERA, CHE AVREBBE OTTENUTO IL BONUS INPS DA 600 EURO. CHI SARÀ? – NEL PARTITO DEMOCRATICO SI PENSA AL NUMERO UNO DELLA COMUNITÀ DI SANT’EGIDIO MARCO IMPAGLIAZZO PER LA POLTRONA DEL CAMPIDOGLIO – LO YACHT DI ARNAULT A PORTO ERCOLE E FRATTA PASINI ALLA GUIDA DELLA FONDAZIONE GEMELLI

-

Condividi questo articolo

Gianfranco Ferroni per “il Tempo”

 

marco impagliazzo giuseppe conte marco impagliazzo giuseppe conte

Impagliazzo al Campidoglio, asse Pd-Sant’Egidio per Roma

 

Nel Partito democratico ora, per la poltrona del Campidoglio, si pensa a Marco Impagliazzo, professore ordinario di Storia contemporanea all’Università di Roma Tre nel Dipartimento di Scienze della Formazione. E numero uno della Comunità di Sant’Egidio.

 

***

 

Symphony a Porto Ercole con Arnault

 

yacht symphony di bernard arnault yacht symphony di bernard arnault

Si chiama Symphony, è il mega yacht di Bernard Arnault, numero uno del gruppo della moda (e non solo) Lvmh. E’ stato visto a Porto Ercole, ma l’imbarcazione ha costeggiato anche la Costiera Amalfitana.

 

E a Ravello c’è il Belmond Hotel Caruso, amatissimo dalla famiglia Arnault. Symphony misura 101,5 metri: costruito da Feadship nei Paesi Bassi nel cantiere Kaag, è stato consegnato al suo armatore nel 2015. Gli interni sono stati progettati da Zuretti.

 

La capienza? Fino a 16 ospiti in 8 cabine, tra cui una master suite, una cabina vip e sei cabine doppie, con 27 membri dell’equipaggio. Ha quattro motori diesel da 1.909 cv e raggiunge una velocità massima di 22 nodi. Fare il pieno significa riempire 256 mila litri di carburante nei serbatoi: la riserva d’acqua ha una capacità di 56 mila litri.

 

yacht symphony di bernard arnault yacht symphony di bernard arnault

Cosa c’è a bordo? Piscina, cinema, beach club, barbecue, garage tender, piattaforma per il nuoto, luci subacquee, bar esterno, spa, sauna, eliporto, sala massaggi, bagno turco, pista da ballo, golf tee box, stabilizzatori all’ancora, palestra, biblioteca e molto altro. Nonostante questa ricchissima dotazione, ogni tanto Arnault ha voglia di sbarcare a terra…

 

***

PASQUALE TRIDICO E IL CASINO SUL SITO DELL'INPS PASQUALE TRIDICO E IL CASINO SUL SITO DELL'INPS

Chi è la vip che ha preso il bonus Inps?

 

Chiacchiere estive dedicate all’Inps, nelle chat caldissime delle signore bene di Roma. Tra Capalbio e Sabaudia, nei cinguettii gira con insistenza il nome di una vip, figlia di una nota imprenditrice, certo non povera, che avrebbe chiesto ed ottenuto il bonus dell’istituto di previdenza sociale. Chi sarà?

 

***

 

Trump piace al Consorzio Vino Chianti

DONALD TRUMP E IL VINO 1 DONALD TRUMP E IL VINO 1

 

In Italia chi produce vini di qualità apprezza Donald Trump. Il Consorzio Vino Chianti plaude alla decisione dello United States Trade Representative (Ustr) di non aggiungere alcun dazio aggiuntivo ai prodotti italiani destinati al mercato Usa, nell'ambito della revisione semestrale delle misure adottate in attuazione della sentenza del Wto sui sussidi Airbus.

 

 

Sono infatti previsti incrementi solo per alcune categorie di merci provenienti da Francia e Germania, compensando così le riduzioni di tariffe applicate a Grecia e Gran Bretagna.

 

GIOVANNI BUSI CONSORZIO VINO CHIANTI GIOVANNI BUSI CONSORZIO VINO CHIANTI

Per il presidente del consorzio, Giovanni Busi, "è un'ottima notizia, visto che il mercato statunitense per noi è il primo mercato di esportazione.

 

In un momento come questo non avere aumenti di costi da parte degli importatori per noi è un'ottima cosa, che ci permette di riprendere l'attività commerciale per farla tornare ai livelli pre-Covid: abbiamo tutte le possibilità per poter ripartire, nel momento in cui l'America riapre i mercati al 100%.

 

Gli Usa hanno continuato ad acquistare: ci è mancato un po' il canale Horeca, ma il Chianti è un vino molto presente nella grande distribuzione americana, per cui non ci sono state grandi flessioni".

 

DONALD TRUMP E IL VINO DONALD TRUMP E IL VINO

Secondo le elaborazioni su base dogane dell'Osservatorio del Vino di Uiv, gli Stati Uniti rappresentano il primo buyer di vino al mondo e l'Italia è il primo paese fornitore. Il mercato Usa assorbe una quota vicina al 20% della produzione complessiva di Vino Chianti, per un valore stimato intorno ai 100 milioni di euro.

 

***

Da Verona al Gemelli alla guida c’è Fratta Pasini

 

carlo fratta pasini 6 carlo fratta pasini 6

A Verona è un nome eccellente, quello di Carlo Fratta Pasini. Avvocato, già presidente di Banco Bpm, dallo studio scaligero di piazzetta Chiavica, dove ha accanto professionisti quali i partner Guido Facciolo, Luca Toninelli e Giovanni Vanti, oltre ai colleghi Massimo Adami, Claudia De Mori, Caterina Cherubini, Roberta Olmari, Alberto Negri, Linda Maria Frigo, Stefano Rossi e Matteo Salvatore, ora Fratta Pasini dovrà venire spesso a Roma.

carlo fratta pasini 1 carlo fratta pasini 1

 

Sì, perché è il nuovo presidente della Fondazione policlinico universitario Agostino Gemelli Irccs. Attualmente componente del consiglio di amministrazione della Fondazione e dell’università Cattolica e già membro del Comitato di indirizzo dell’Istituto Toniolo, succede al presidente Giovanni Raimondi, giunto alla scadenza del mandato.

 

mahmood 1 mahmood 1

***

 

Notte della Taranta con Mahmood, a porte chiuse

 

La Notte della Taranta si farà, ma a porte chiuse. Con Mahmood ospite speciale: l'artista sarà sul palco del concertone di Melpignano, il 22 agosto a porte chiuse, in onda poi su Rai2 nella seconda serata del 28 agosto. La performance del vincitore di Sanremo 2019 sarà diretta dal maestro concertatore Paolo Buonvino.

 

Autore di indimenticabili colonne sonore per il cinema, il compositore siciliano dirigerà l'Orchestra Popolare della Taranta e l'Orchestra Roma Sinfonietta nello scenario naturale dell'ex Convento degli Agostiniani. Mahmood ha appena pubblicato il nuovo singolo Dorado con Sfera Ebbasta e Feid.

mahmood. mahmood.

 

 Tra gli "special guest" di Dorado anche Bugs Bunny, il coniglio animato più famoso al mondo che quest'anno festeggia 80 anni, voluto da Mahmood nel video e nell'artwork del singolo. A firmare la produzione del brano è Drd, pseudonimo di Dardust, che ha firmato molti dei successi di Mahmood. La Notte della Taranta è sostenuta dalla Regione Puglia guidata da Michele Emiliano, dall'Unione dei Comuni della Grecìa salentina, dall'Istituto di ricerca Diego Carpitella e Apulia Film Commission. Media partner, la Rai che ha come amministratore delegato Fabrizio Salini.

marco impagliazzo ivanka trump marco impagliazzo ivanka trump virginia raggi marco impagliazzo virginia raggi marco impagliazzo marco impagliazzo marco impagliazzo federico toniato e marco impagliazzo federico toniato e marco impagliazzo giuseppe conte marco impagliazzo rocco casalino giuseppe conte marco impagliazzo rocco casalino marco impagliazzo marco impagliazzo marco impagliazzo marco impagliazzo

 

Condividi questo articolo

politica