I VELENI DI FERRONI – “MA HAI VISTO CHI È? LO HAI RICONOSCIUTO? È UN MINISTRO”. CHE CI FACEVA ANDREA ORLANDO, L’ALTRA SERA A CENA CON FRANCESCA BRIA, CONSIGLIERA D’AMMINISTRAZIONE DELLA RAI (SPONSORIZZATA PROPRIO DAL MINISTRO DEL LAVORO) ALLA GARBATELLA? DI COSA AVRANNO MAI PARLATO?

-

Condividi questo articolo


ANDREA ORLANDO E FRANCESCA BRIA A CENA ALLA GARBATELLA ANDREA ORLANDO E FRANCESCA BRIA A CENA ALLA GARBATELLA

Gianfranco Ferroni per “il Tempo”

 

DOPO DRAGHI, ORLANDO CENA ALLA GARBATELLA

“Ma hai visto chi è? Lo hai riconosciuto? E’ un ministro”, si sentiva dire l’altra sera alla Garbatella. Lo scenario era quello di piazza Eugenio Biffi: improvvisamente, si è materializzato un signore vestito con eleganza, mentre intorno trionfavano “pinocchietti” e magliette con le maniche corte.

 

Ma sì: Andrea Orlando, ministro del Lavoro, ha posto fine alla lunga giornata della crisi del governo di Mario Draghi regalandosi uno sfizio gastronomico.

ANDREA ORLANDO ANDREA ORLANDO

 

Il piddino non era solo ma in compagnia di Francesca Bria, consigliere d’amministrazione della Rai e manager protagonista anche del gruppo Cdp, quello guidato da Dario Scannapieco. Ma che ci facevano Orlando e Bria alla Garbatella?

 

Sono entrati per cenare in quello che si sta imponendo come uno dei migliori, e più eleganti, ristoranti di Roma: “Bauhaus”. Ottima scelta, ministro Orlando.

 

***

 

AUDITORIUM, GUALTIERI PER KARIN ANN

E’ diventata la portavoce della comunità Lgbt+ in tutta l’Europa dell’Est: Karin Ann, cantante, è protagonista come supporter del tour in Italia di Laura Pergolizzi, conosciuta come Lp, artista americana (di origine italiana) gender-neutral.

 

francesca bria francesca bria

Dopo le tappe di Firenze e Marostica, in provincia di Vicenza, stasera è attesa a Roma presso l’Auditorium Parco della Musica. E’ atteso anche il sindaco della capitale Roberto Gualtieri. Ad agosto 2021 è stata scelta da Spotify per la campagna Equal Global come testimonial dei diritti umani e Lgbt portando la sua immagine sui billboard di Times Square a New York City. Senza dimenticare che sempre l’Auditorium ospiterà Drusilla Foer, lunedì 25 luglio, portando in cavea “Eleganzissima Estate”, un viaggio fra gli aneddoti tratti dalla ‘vita di Madame Foer’.

 

***

 

AL SENATO SI PARLA DI EPILESSIA

Assicurare a tutte le persone con epilessia l’adeguata assistenza e l’accesso alle cure, anche a quelle innovative, su tutto il territorio nazionale. Perseguire la lotta allo stigma e alla discriminazione in ogni ambito sociale.

 

Karin Ann Karin Ann

Promuovere la ricerca ed inserire l’epilessia nel Piano Nazionale delle Cronicità allestito presso il ministero della Salute guidato da Roberto Speranza. Sono alcuni dei punti al centro del “decalogo sull’epilessia” presentato dalla Lega italiana contro l’epilessia al Senato alla presenza di Antonio Tomassini, Paola Binetti, Maria Rizzotti, Paola Boldrini, Annamaria Parente, Rossana Boldi, Angela Ianaro e Fabiola Bologna.

laura pergolizzi laura pergolizzi roberto gualtieri foto mezzelani gmt 085 roberto gualtieri foto mezzelani gmt 085 evgenij morozov alessandro di battista francesca bria evgenij morozov alessandro di battista francesca bria francesca bria con il marito e julian assange francesca bria con il marito e julian assange ANDREA ORLANDO ANDREA ORLANDO francesca bria 2 francesca bria 2 francesca bria francesca bria francesca bria. francesca bria. francesca bria francesca bria andrea orlando 1 andrea orlando 1 andrea orlando 2 andrea orlando 2 ANDREA ORLANDO - PH LAPRESSE 2 ANDREA ORLANDO - PH LAPRESSE 2

 

Condividi questo articolo

politica