ANCHE MALAGÒ SILURA LA SUPERLEGA: "NON È CHE TI PUOI SVEGLIARE LA MATTINA E FARE UNA COSA PRIVATISTICA. A MENO CHE NON ESCI DAL SISTEMA..." - "PALLOTTA? LO STADIO UNA TRUFFA STILE TOTÒ. UNA VICENDA CHE HA QUALCOSA DI INCREDIBILE – MOURINHO? PER CHI E’ DELLA ROMA È STATO UNA SPECIE DI ELETTROSHOCK" - POI IL PRESIDENTE DEL CONI RIVELA COME E DA CHI E’ NATA L’IDEA DI MANCINI CT - "L'ITALIA? È DA SEMIFINALE"

-

Condividi questo articolo


Da calciomercato.com

 

malagò eletto per la terza volta alla presidenza coni malagò eletto per la terza volta alla presidenza coni

Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, è intervenuto all'interno del dibattito “Come sta il calcio italiano?”, organizzato da ‘Il Fatto quotidiano’.

 

SUPERLEGA - “La Superlega? Non è che ti puoi svegliare la mattina e fare una cosa privatistica. A meno che non esci dal sistema, come l’Nba, che però non risponde a nessuno della pallacanestro. Mentre il calcio risponde a Federazioni, Uefa e Fifa. L’NBA è un unicum che non risponde a nessuno. Invece c’è un tema di regole, di doping, di giustizia sportiva, di giocatori da prestare alle nazionali”.

agnelli florentino perez agnelli florentino perez

 

MOURINHO - “E’ una di quelle cose che ti mettono di buon umore, se sei della Roma è stata una specie di elettroshock, poi però come si dice: andiamo a vedere che succede”.

giovanni malagò foto mezzelani gmt002 giovanni malagò foto mezzelani gmt002

 

STADIO ROMA - “Se la vicenda stadio della Roma è stata per Pallotta una specie di truffa come Fontana di Trevi nel film di Totò? È una vicenda che ha qualcosa di incredibile. Sì, la penso così”.

 

JAMES PALLOTTA JAMES PALLOTTA

MANCINI - “Fu in quel momento del commissariamento della Figc, nel 2018, che si individuò una scelta di prendere Mancini ct della Nazionale. C’erano anche altri nomi importanti in pista, ma consentitemi di dire che il lavoro di Mancini è stato finora straordinario. Se ho avuto voce in capitolo della scelta di Mancini? Sì, molto. Ma il nome di Mancini fu fatto per primo da Alessandro Costacurta, che era responsabile dell’area tecnica. Fabricini lo appoggiò e io al 100% andai in quella direzione”.

MOURINHO STREET ART A ROMA MOURINHO STREET ART A ROMA

 

SEMIFINALE- “Mancini può fare di tutto, ma credo sia indispensabile restare con i piedi per terra. Dove può arrivare l’Italia? Penso semifinale. Come dice Lippi, è fondamentale il concetto della forma”.

italia olanda mancini italia olanda mancini

malagò maradona malagò maradona giovanni malagò foto mezzelani gmt010 giovanni malagò foto mezzelani gmt010

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

OH, CHE BEL CASELLO! - CON IL PASSAGGIO DI ASPI DALLA GALASSIA BENETTON A CDP CON I FONDI ESTERI BLACKSTONE E MACQUARIE, CI SARÀ UNA RIVOLUZIONE SIA IN TERMINI INFRASTRUTTURALI, SIA FINANZIARI: SULLE AUTOSTRADE PIOVERANNO INVESTIMENTI PER 26 MILIARDI MENTRE I FONDI ESTERI VOGLIONO RENDERE LA SOCIETA’ PROFITTEVOLE CON UN RITORNO ATTESO IPOTIZZATO DEL 7-8% -  NEL TEMPO CDP POTREBBE GRADUALMENTE RIDIMENSIONARE LA PARTECIPAZIONE DEL 51% IN FAVORE DI CASSE DI PREVIDENZA E ASSICURAZIONI ITALIANE…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

UNA PANDEMIA DA INCUBO – IL CORONAVIRUS HA CAMBIATO IL MODO IN CUI DORMIAMO E SOGNIAMO: IL 55% DEGLI ITALIANI HA AVUTO UN PEGGIORAMENTO DELLA QUALITA’ DEL SONNO – ALCUNI STUDI HANNO RIVELATO CHE DOPO EVENTI TRAUMATICI O STRESSANTI IL CONTENUTO DEI SOGNI TENDE A MODIFICARSI: “LA QUALITÀ EMOZIONALE SI È ORIENTATA VERSO CONTENUTI NEGATIVI, ANCHE IN RELAZIONE A DIFFICOLTÀ SUL POSTO DI LAVORO O IN FAMIGLIA. I DISTURBI DEL SONNO E DEI SOGNI SONO STATI OSSERVATI PIÙ DI FREQUENTE IN…”