BIASIN TWEET! "L’INTER ANCORA IN CORSA GRAZIE A DUE DELLE INVENZIONI PIU' SIGNIFICATIVE DEL CALCIO RECENTE: LUKAKU E IL VAR" – I NERAZZURRI VINCONO IN CASA DEL BORUSSIA MOENCHENGLADBACH: ORA DOVRANNO BATTERE LO SHAKTHAR IL 9 DICEMBRE A SAN SIRO E SPERARE CHE REAL E TEDESCHI NON PAREGGINO - ROMERO SALVA L'ATALANTA! PER GLI OTTAVI BASTA UN PARI AD AMSTERDAM CONTRO L’AJAX...

-

Condividi questo articolo

 

Da gazzetta.it

L'Inter tiene viva la speranza Champions vincendo 3-2 al Borussia Park in una partita mozzafiato: ora dovrà battere lo Shakthar il 9 dicembre a San Siro e sperare che Real e tedeschi non pareggino

lukaku inter lukaku inter

 

Nerazzurri in vantaggio grazie a Darmian, complice Sommer, in un primo tempo controllato con maestria. Peccato che nel recupero Plea geli i nerazzurri. Nella ripresa però si scatena Lukaku, autore di una doppietta che sembra decisiva. Ma subito dopo il 3-1 il solito Plea scappa sul filo del fuorigioco e trova l'angolino opposto. Nel finale trova addirittura il 3.3 della beffa, ma al Var emerge il fuorigioco del compagno, che copre la vista ad Handanovic. Gol annullato e speranze ancora vive per la squadra di Conte.

 

 

SHAKHTAR-REAL

Da gazzetta.it

inter inter

Altra partita, altra vittoria. Lo Shakhtar batte ancora il Real Madrid - dopo i tre gol dell'andata - e balza a 7 punti, gli stessi dei Blancos. A Kiev decidono i gol nella ripresa del brasiliano Dentinho (57'), entrato per sostituire l'infortunato Moraes nel primo tempo (25'), e Solomon (82'). Due contropiedi perfetti finalizzati dagli ucraini, che entrano nella ristretta cerchia dei club ad aver battuto i Blancos ai gironi, sia all'andata che al ritorno (nel 2018-2019 ci riuscì anche il Cska Mosca). Secondo gol in Champions per Dentinho. Il Real, senza Sergio Ramos e Marcelo, perde per la seconda volta nel girone dopo le due vittorie contro i nerazzurri.

inter inter

 

 

ROMERO SALVA L'ATALANTA

Da gazzetta.it

Un gol di Romero a 10' dalla fine permette all'Atalanta di rimettere sui giusti binari una qualificazione che si stava facendo molto complicata. Non una buona partita, per gli uomini di Gasperini, colpiti a freddo al 13' da un siluro di Scholz e sostanzialmente incapaci di reagire fino a ripresa inoltrata. Male Muriel, male Zapata, discreto l'impatto di Ilicic, ma a risolverla è il difensore argentino con un colpo di testa imperioso su cross di Hateboer. Complice la sconfitta dell'Ajax con il Liverpool, ora alla Dea basterà un pareggio ad Amsterdam per staccare il biglietto per gli ottavi. Ma ci sarà da lottare, e tanto.

romero atalanta romero atalanta

lukaku lukaku conte lukaku conte lukaku

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

DINO VIOLA PER SEMPRE – 30 ANNI FA SE NE ANDAVA IL PRESIDENTE CHE HA FATTO GRANDE LA ROMA” (COPYRIGHT BRUNO CONTI) – CAGNUCCI: ("IL ROMANISTA"): “CI SONO UOMINI CHE VOTANO L'INTERA VITA A UNA CAUSA, VIOLA L'HA DEDICATA AL CLUB GIALLOROSSO. CI HA LITIGATO ANCHE, CI HA SOFFERTO. L'ACQUISTO DI MANFREDONIA FU UNA FERITA. COSÌ COME LE CESSIONI DI DI BARTOLOMEI, CEREZO, ANCELOTTI E LA QUERELLE LEGALE CON FALCAO. NON SOPPORTAVA CHE LA ROMA LA CHIAMASSERO ROMETTA…” – ECCO CHI C’ERA ALLA MESSA IN COMMEMORAZIONE DI VIOLA- FOTO+VIDEO

viaggi

salute