UN DIAVOLO PER CAPELLO: “LE FOTO DI ICARDI? NELLE MIE SQUADRE NON SAREBBE ENTRATO NELLO SPOGLIATOIO. MA POTREBBE ESSERE STATA UNA COSA STUDIATA PER…” – AL CLUB DI “SKY” DON FABIO SENZA LIMITI: “INSIGNE? INSIPIDO. MA HA MESSO UN PO’ DI SALE NEL FINALE” – E POI PARLA DI ALLEGRI E DI KLOPP…

-

Condividi questo articolo

Marco Macca per www.fcinter1908.it

 

capello capello

Intervenuto a Sky Calcio Show nel post partita di Napoli-Cagliari, Fabio Capello ha avuto modo di rilasciare qualche battuta anche sulle foto diffuse sui social in questi giorni da Mauro Icardi e Wanda Nara, scatti che hanno creato molta discussione all’interno di tutto l’ambiente Inter e non solo, dato che l’attaccante nerazzurro è ritratto nudo:

 

Le foto di Icardi? Non ho mai avuto un giocatore che faceva queste cose, nelle mie squadre non so se poi sarebbe riuscito a entrare nello spogliatoio. Ma non per me, neanche per i compagni. E’ una cosa che non sarebbe stata accettata. E’ questa, poi, la chiave delle vittorie. Secondo me potrebbe essere una cosa studiata: potrebbe essere fatta anche ad arte per rimanere all’Inter, danno che hanno espresso questo desiderio“.

capello galliani capello galliani

 

 

2. CAPELLO

Da www.tuttomercatoweb.com

 

Ospite degli studi di Sky Sport, l'esperto allenatore Fabio Capello ha criticato non poco la prova di Lorenzo Insigne in Napoli-Cagliari: "Il Napoli ha sprecato tante occasioni questa sera. Insigne? Ha giocato da Insigne, è insipido. Ma c'è da dire che ci vogliono coraggio e delle capacità per tirare un rigore al 98'. Diciamo che ha messo un po' di sale sul finale, la partita va salvata".

paolo berlusconi capello galliani paolo berlusconi capello galliani

 

 

3. CAPELLO

Da www.goal.com

 

Proprio riguardo i due tecnici, Allegri e Klopp, ha parlato Fabio Capello negli studi di Sky:

capello agnelli 1 juventus inter capello agnelli 1 juventus inter

"Anche io esalto Klopp, ma il problema vero è che Allegri viene criticato e Klopp esaltato. Se vinceva una finale Allegri sarebbe giudicato un fenomeno, ma parliamo di uno che ha vinto cinque Scudetti e fatto due finali. Stiamo criticando uno che è arrivato al momento decisivo con giocatori importanti infortunati, questo gli è costato caro".

 

Il discorso era partito da una provocazione lanciata da Fabio Caressa riguardante lo stesso Klopp:"Rischia di passare alla storia come l’allenatore più esaltato per il gioco e più perdente della storia".

FABIO CAPELLO NELLA CUCINA DI POMMIDORO A SAN LORENZO FABIO CAPELLO NELLA CUCINA DI POMMIDORO A SAN LORENZO

 

Provocazione alla quale Beppe Bergomi, e lo stesso Capello (a cui Klopp piace tantissimo), avevano storto il naso:"No no ti devo fermare, non fa niente. Klopp non può passare per perdente. Ha fatto 97 punti e ha perso a Barcellona nel risultato più bugiardo di sempre..."

 

capello capello ramaccioni capello ramaccioni capello milan roma capello milan roma capello azeglio vicini capello azeglio vicini capello CAPELLO-1966-67 CAPELLO-1966-67 capello capello nusret con capello nusret con capello fabio capello odjad 0512 fabio capello odjad 0512 CAPELLO CAPELLO CAPELLO TRAPATTONI CAPELLO TRAPATTONI FABIO CAPELLO FABIO CAPELLO CRUYFF CAPELLO CRUYFF CAPELLO fabio capello odjad 9821 fabio capello odjad 9821 CAPELLO ROMA CAPELLO ROMA FABIO CAPELLO FABIO CAPELLO CAPELLO CRACCO CAPELLO CRACCO CAPELLO IBRA CAPELLO IBRA BARESI BERLUSCONI CAPELLO BARESI BERLUSCONI CAPELLO capello sacchi capello sacchi capello sacchi capello sacchi capello sacchi capello sacchi CAPELLO CAPELLO CAPELLO CAPELLO capello ibra capello ibra CAPELLO CAPELLO capello ibra capello ibra capello capello

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“IL PROSSIMO PASSO DEL GOVERNO E’ IL SALARIO MINIMO” - LUIGI DI MAIO ACCELERA SULLA RETRIBUZIONE CHE RIGUARDA 3 MILIONI DI LAVORATORI SOTTOPAGATI - QUANDO SI TRATTA DI TIRARE FUORI I SOLDI, CONFINDUSTRIA VA IN TILT: “BISOGNA RIDURRE LE TASSE E I CONTRIBUTI, DETASSANDO I PREMI DI PRODUZIONE” - GARNERO, ECONOMICA OCSE: “IL SALARIO MINIMO E' INTERESSANTE, CON POTENZIALITA' E LIMITI. IN ITALIA I CONTRATTI COLLETTIVI NON SONO SEMPRE RISPETTATI: IL 12% DEI LAVORATORI E' SOTTOPAGATO…

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute