ESTOTE PARATICI – ECCO LA SCRITTURA PRIVATA FIRMATA DALL'AD DELL'ATALANTA LUCA PERCASSI IN MERITO ALL'OPERAZIONE KULUSEVSKI CON LA JUVE - QUESTA CARTA SECONDO IL "CORSPORT" SAREBBE STATA NASCOSTA E SMENTIREBBE QUANTO AFFERMATO DA FABIO PARATICI AGLI ISPETTORI DELLA CONSOB. IN BASE A QUESTA SCRITTURA PERCASSI SI SAREBBE IMPEGNATO AD ACQUISTARE UN GIOCATORE INDICATO DALLA JUVENTUS PER IL VALORE DI 3 MILIONI. L'INCHIESTA PUÒ ALLARGARSI AD ATALANTA E GENOA: AL VAGLIO GLI AFFARI KULUSEVSKI E ROMERO

-

Condividi questo articolo


Da tuttojuve.com

 

luca percassi luca percassi

Stando a quanto afferma il Corriere dello Sport, spunterebbero nuovi elementi in merito all'indagine sui conti della Juventus. In particolare ci sarebbe una scrittura privata firmata dall'ad dell'Atalanta Luca Percassi tra il club bianconero e l'Atalanta in merito all'operazione Kulusevski. Questa scrittura sarebbe stata nascosta e smentirebbe quanto affermato da Fabio Paratici agli ispettori della Consob. L'allora dirigente juventino avrebbe spiegato che tra la Juventus e l'Atalanta ci sarebbe stato un accordo di natura verbale in merito al passaggio in bianconero di Kulusevski.

 

antonio percassi antonio percassi

Ma secondo i magistrati, in questa scrittura privata, non derivante da impegni morali ma da negozi giuridici non resi pubblici, Percassi si sarebbe impegnato ad acquistare un giocatore indicato dalla Juventus per il valore di 3 milioni. L'Atalanta nel giugno 2020 ha acquistato dai bianconeri Muratore pagando 7 milioni e generando di fatto per la Vecchia Signora una plusvalenza di sei milioni inserita nella relazione finanziaria del 30 giugno 2020. Questo è quanto afferma la procura di Torino nelle richiesta di custodia cautelare avanzata lo scorso giugno in merito alla partnership tra la Juventus e altre società.

 

KULUSEVSKI

Da eurosport.it

scrittura privata atalanta juve percassi scrittura privata atalanta juve percassi

 

L'inchiesta Prisma che da settimane sta tenendo banco nell'ambiente Juventus potrebbe presto allargarsi a macchia d'olio su altri club. Lo rende noto La Stampa, secondo cui gli atti potrebbero presto essere inviati alle procure di Bergamo e Genova. Nel mirino degli inquirenti, infatti, sono finite anche Atalanta e Genoa, società che hanno negli ultimi anni imbastito diverse operazioni maggiori e minori con il club bianconero. Sono però in particolare due quelle sotto i riflettori.

Cristian Romero con la maglia del TottenhamCristian Romero con la maglia del Tottenham

Cristian Romero con la maglia del Tottenham

 

 

paratici agnelli paratici agnelli

La prima, che riguarda tutte e tre le società, è la trattativa per Cristian Romero. Nel luglio 2019 il Cuti si è trasferito in bianconero dal Genoa, restando però poi in prestito in Liguria in Liguria per un'ulteriore stagione; l'Atalanta se lo assicura così in prestito biennale, al costo di 4 milioni con riscatto fissato a 16, rivendendolo poi al Tottenham a circa 50 sotto la supervisione del ds dei londinesi Paratici e chiudendo una plusvalenza notevole.

 

Altrettanto vantaggioso per i bergamaschi è stato l'affare Kulusevski, che la Juventus ha prelevato proprio dal club bergamasco per 35 milioni più 9 di bonus: un'operazione che ha coinvolto anche Simone Muratore, approdato in nerazzurro e messo a bilancio per circa 7 milioni (cifra, anche questa, che ha insospettito non poco).

Agnelli Cherubini Paratici Agnelli Cherubini Paratici paratici nedved agnelli paratici nedved agnelli fabio paratici foto mezzelani gmt 248 fabio paratici foto mezzelani gmt 248 agnelli paratici e nedved agnelli paratici e nedved JUVENTUS - IL DOCUMENTO SULLA GESTIONE DI FABIO PARATICI JUVENTUS - IL DOCUMENTO SULLA GESTIONE DI FABIO PARATICI

 

Condividi questo articolo

media e tv

“GRAZIE FRANCESCA REGGIANI, PER AVERE FATTO GIUSTIZIA CON IL TUO TALENTO DI TUTTE LE GEPPI CUCCIARI DEL MONDO” –  CON IMPERDONABILE RITARDO LA RAI (STASERA SUL 3 A MEZZANOTTE!) SI RICORDA CHE OLTRE AI PERSONAGGINI BOLLITI DELLA SCUDERIA CASCHETTO C'E' UNA PERFORMER DOTATA DI UNA COMICITA' IRRESISTIBILE – FULVIO ABBATE: "LA DOPPIA INTERVISTA CONCITA DE GREGORIO- GIORGIA MELONI SURCLASSA QUALSIASI POSSIBILE EDITORIALE D’AUTORE SU CARTA STAMPATA - DA OSCAR ALLA CARRIERA, LA RIFLESSIONE SULLE SMAGLIATURE CHE PORTANO AFFLIZIONE AL DECORO E ALL’AUTOSTIMA FEMMINILE: “NON SONO SMAGLIATURE, È UN CODICE A BARRE...”VIDEO-STRACULT!

politica

business

IL PIZZINO DEL GOVERNATORE DELLA BANCA D’ITALIA, IGNAZIO VISCO A CHRISTINE LAGARDE: “LE DECISIONI DELLA BCE SONO STATE VOLTE A CONTRASTARE IL PERICOLO DELL’INFLAZIONE. L’AZIONE DOVRÀ PROSEGUIRE RICERCANDO IL GIUSTO EQUILIBRIO TRA IL RISCHIO DI FARE TROPPO POCO, LASCIANDO L’INFLAZIONE ELEVATA, E QUELLO DI FARE TROPPO, PORTANDO A UNA CADUTA DEL REDDITO E DELL’OCCUPAZIONE E COMPROMETTENDO LA STABILITÀ FINANZIARIA” – FINALMENTE UNA BUONA NOTIZIA: “LE ASPETTATIVE DI INFLAZIONE A BREVE TERMINE SONO IN CALO” – LA CITAZIONE DI CIAMPI

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

L'EPIDEMIA DI VAIOLO DELLE SCIMMIE IN EUROPA SI STA SPEGNENDO: SOLO 23 NUOVI CONTAGI - SU SCALA GLOBALE, INVECE, L'OMS HA RILEVATO UN AUMENTO DEI CONTAGI. NELLA SETTIMANA TRA IL 23 E IL 29 GENNAIO SONO STATI REGISTRATI NEL MONDO 403 NUOVI CASI, IL 37,1% IN PIÙ RISPETTO ALLA SETTIMANA PRECEDENTE, DISTRIBUITI IN 20 PAESI NEL MONDO. IL MAGGIOR NUMERO DI CONTAGI È STATO REGISTRATO IN MESSICO (72 NUOVI CASI), REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO (69), USA (42), BRASILE (40), GUATEMALA (34)…