“ARRESTATE QUESTE PERSONE, MA CHI E’ CHE LI TIENE ANCORA IN TV?” – CASSANO DI NUOVO ALL’ATTACCO DI CARESSA (SENZA NOMINARLO MAI) – FANTANTONIO NON PERDONA AL GIORNALISTA DI SKY DI AVER DETTO CHE " COME MESSI “CE NE SONO TANTISSIMI’. IN REALTA’ CARESSA INTENDEVA DIRE CHE…

-

Condividi questo articolo


 

https://m.dagospia.com/con-chi-ce-l-ha-cassano-uno-ha-detto-che-come-messi-ce-ne-sono-tantissimi-gli-indizi-portano-a-260612

 

Dagonews

CASSANO CASSANO

“Sergi Busquets per qualcuno farebbe panchina a Bologna. Lo ha detto qualche genio che sta ancora in tv…”. Ma con chi ce l’ha Cassano? Fantantonio alla Bobo tv si lancia in una requisitoria furibonda. A nulla vale il tentativo di Vieri di placarlo: “Ci sta di sbagliare ogni tanto”. Cassano parte lancia in resta: “Queste persone le rinchiuderei tra di loro, e direi: parlate di cagate tra di voi…”. L’obiettivo dei siluri di Cassano è “uno che dice che di Messi ce ne sono tanti”.

 

CASSANO MESSI CASSANO MESSI

La frase è attribuibile a Fabio Caressa che però intendeva dire che se il Barcellona avesse ceduto Leo, avrebbe potuto sostituirlo con tanti altri giovani forti “ma che non sono come Messi” (video). Ma Cassano è una furia: “Messi ha fatto la 135esima doppietta. Ma santo dio, chi è che li tiene queste persone qui in televisione. Ma arrestateli!!”

caressa caressa caressa caressa fabio caressa fabio caressa

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute