“CRISTIANO, VORREI ESSERE QUELLA ROCCIA” – IL COMMENTO DI TONI KROOS A UNA FOTO DI CR7 SCATENA UN PANDEMONIO SU INSTAGRAM: ECCO COME E’ FINITA - IL CENTROCAMPISTA DEL REAL  DURANTE IL PROGRAMMA 'LATE NIGHT BERLIN' SI E' DIVERTITO A ‘TROLLARE’ SUI SOCIAL ALCUNI SUOI COLLEGHI: A MUELLER HA DETTO, AD ESEMPIO, CHE ODORA DI CARNE BAVARESE…

-

Condividi questo articolo

CR7 COMMENTI SOCIAL KROOS CR7 COMMENTI SOCIAL KROOS

Da corrieredellosport.it

 

Lo scherzo è bello finchè dura poco, si dice. Ma se lo scherzo è quello di Toni Kroos, allora è bello e basta. Il centrocampista tedesco ospite nel programma "Late Night Berlin" è stato coinvolto in un'iniziativa al quanto bizzarra che ha regalato grande spettacolo e divertimento.

 

Il conduttore lo ha infatti costretto a scrivere alcuni commenti su Instagram e tra i vari, il più curioso è sicuramente quello lasciato sotto una foto di Ronaldo in mutande appoggiato su un sasso. «Vorrei essere quella roccia». Chissà cos'avranno pensato i  10 milioni di utenti che hanno lasciato il like, prima della "smentita" dello stesso Kross: «Ho dovuto farlo per un programma televisivo tedesco, scusa Cris».

 

toni kroos toni kroos

CR7 MA ANCHE... - Ad essere finiti nel mirino dello scherzo anche Thomas Müller, «Mi manchi qui al Real Madrid. Nessun odora di Leberkäs (famosa piatto di carne bavarese) come fai tu». Colleghi, quindi, ma non solo. Qualche parolina divertente anche per la nazionale tedesca: «Hey DFB, ora posso dirvelo: Fortnite è molto più divertente del calcio».

kroos kroos Kroos Kroos cr7 cr7 Manuel Neuer, Sergio Ramos, Philipp Lahm, Toni Kroos and Andres Iniesta, Arjen Robben, Angel Di Maria, Lionel Messi e Cristiano Ronaldo Manuel Neuer, Sergio Ramos, Philipp Lahm, Toni Kroos and Andres Iniesta, Arjen Robben, Angel Di Maria, Lionel Messi e Cristiano Ronaldo cr7 cr7 CR7 SCHIUMA CR7 SCHIUMA CR7 600 CR7 600 cr7 cr7 cr7 gol al toro cr7 gol al toro CR7 CR7 cr7 cr7 durmaz kroos durmaz kroos

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

BEVI E GODI CON CRISTIANA LAURO - GIANFRANCO VISSANI SARA PAZZARIELLO QUANTO VI PARE, MA QUANDO SI METTE AI FORNELLI RESTA QUEL GRANDE CHEF CHE È SEMPRE STATO. ALLA FACCIA DEI FRANCESI CHE TRATTANO UNO DEI MONUMENTI DELLA TAVOLA ITALIANA (CASA VISSANI A BASCHI, TERNI) COME SE FOSSE UN BISTROT - AL GALA DINNER PER LA NUOVA GUIDA BIBENDA DELLA FONDAZIONE ITALIANA SOMMELIER DI FRANCO RICCI, VISSANI HA TIRATO FUORI SENSIBILITA E CORAGGIO, E UN RISOTTO IMPECCABILE PER OLTRE MILLE PERSONE

salute