“HO ROTTO LA CLAVICOLA IN TRE PARTI E HO AVUTO UN TRAUMA CRANICO. TORNERÒ PRESTO” – LA CICLISTA LETIZIA PATERNOSTER È CADUTA DURANTE UNA GARA A ELIMINAZIONE AGLI EUROPEI DI CICLISMO SU PISTA A MONACO: TRATTENUTA IN OSSERVAZIONE IN OSPEDALE, L’AZZURA RIENTRERÀ A BREVE IN ITALIA: “PROVO A SORRIDERE E A PENSARE AI GRANDI OBIETTIVI CHE HO DI FRONTE…” - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

 

Da www.repubblica.it

 

incidente letizia paternoster 2 incidente letizia paternoster 2

Sono in "costante miglioramento con progressivo recupero del trauma cranico commotivo" le condizioni di Letizia Paternoster, coinvolta in una caduta a 50 all'ora durante la gara e eliminazione agli Europei di ciclismo su pista in corso a Monaco.

 

La 23enne campionessa azzurra - oro mondiale lo scorso anno a Roubaix - ha riportato oltre al trauma cranico anche la frattura della clavicola destra. In una nota la federciclismo fa sapere che Paternoster "è rimasta sempre cosciente anche se non ricorda nulla della caduta".

 

Trattenuta in osservazione in ospedale, l'azzurra rientrerà a breve in Italia. "Lo staff medico della Nazionale, di concerto con l'atleta, la famiglia e il team (Trek Segafredo), sta organizzando il rientro di Letizia in Italia per sottoporsi all'intervento chirurgico di sintesi della frattura della clavicola".

incidente letizia paternoster 1 incidente letizia paternoster 1

 

"Provo a sorridere e a pensare ai grandi obiettivi che ho di fronte. Ho rotto la clavicola in tre parti e ho avuto un trauma cranico... Tornerò presto" ha scritto in una storia su Instagram, postata dopo la caduta. Nelle immagini l'azzurra porta anche sul volto i segni dell'impatto. 

 

L'incidente

Paternoster è scivolata insieme ad altre atlete, travolta dalla ciclista polacca che la seguiva. È finita per terra con la faccia in giù, ha sbattuto la testa. La gara è stata subito sospesa, Paternoster è stata soccorsa e immobilizzata in pista, poi portata in ospedale su una barella.

incidente letizia paternoster incidente letizia paternoster

 

Alla campionessa sono stati applicati un tutore al collo e uno al bacino, e le sono stati somministrati antidolorifici. La gara è poi ripresa dopo 45 minuti. ll ct Marco Villa ha raccontato: "Era un po' confusa, mi ha chiesto quali gare doveva disputare domani".

letizia paternoster letizia paternoster letizia paternoster col fidanzato 3 letizia paternoster col fidanzato 3 incidente letizia paternoster incidente letizia paternoster letizia paternoster letizia paternoster letizia paternoster letizia paternoster letizia paternoster 1 letizia paternoster 1

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

I DELLA VALLE FANNO L'OPA MA I SOLDI LI METTONO LE BANCHE – INCASSATO L'OK DELLA CONSOB LUNEDÌ LA FAMIGLIA DELLA VALLE FARÀ PARTIRE UN’OPA A 40 EURO AD AZIONE PER IL DELISTING DI TOD’S – L’OPERAZIONE AVRÀ UN COSTO DI 388 MILIONI E, A COPERTURA DEL FABBISOGNO FINANZIARIO, LA HOLDING DELLA VALLE HA SOTTOSCRITTO UN PRESTITO CON BNL, CREDIT AGRICOLE E DEUTSCHE BANK PER 420 MILIONI DI EURO - IL DELISTING PORTERÀ ALLA CREAZIONE DI PIÙ SOCIETÀ AD HOC PER CONTROLLARE I SINGOLI MARCHI...

cronache

sport

cafonal

LUCIO FOREVER – ARRIVA A ROMA LA MOSTRA ITINERANTE “LUCIO DALLA. ANCHE SE IL TEMPO PASSA” NEL DECENNALE DELLA SCOMPARSA DEL CANTAUTORE – ESPOSTI APPUNTI, DIARI, CAPPELLI, OCCHIALI, IL MITICO CLARINETTO, POSTER, DISCHI – ALLA PRESENTAZIONE CARLO VERDONE HA RICORDATO L’AMICIZIA NATA CON “BOROTALCO” E RENZO ARBORE HA RACCONTATO DI QUANDO, A 7 ANNI, HA FATTO DA BALIA  A DALLA: “SONO IL PIÙ ANTICO AMICO DI LUCIO. PER ME È STATO IL FIGLIO DELLA SIGNORA MELOTTI, LA MODISTA AMATA DA MIA MADRE...”

viaggi

salute